Barella: «È stata una grande partita. Pensiamo già alla Bosnia»

Il centrocampista azzurro commenta la vittoria per 3-0 contro la Grecia nella 3ª giornata del Gruppo J del Round 1 delle European Qualifiers a #Euro2020
08.06.2019 23:40 di Alessandro Paoli Twitter:    Vedi letture
Fonte: uefa.com
© Getty Images
© Getty Images

Nicolò Barella, centrocampista classe '97 del Cagliari Calcio, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni, come riporta il sito ufficiale della Union of European Football Associations (uefa.com), al termine della 3ª giornata del Gruppo J del Round 1 delle European Qualifiers a UEFA Euro 2020, che ha visto l'Italia (Nazionale A) del CT Roberto Mancini vincere per 3-0 contro la Grecia (Grecia vs Italia 0-3, 8 giugno 2019) presso lo Stadio Olimpico "Spyros Louīs" di Amarousio (Grecia):

«Belotti (Torino FC, ndr) mi ha messo una bellissima palla e era facile far gol - dichiara l'Azzurro -. Teniamo molto la palla ed è anche più difficile per gli altri far gol, poi abbiamo due grandissimi difensori centrali che si conoscono alla perfezione, quindi per gli avversari è complicato impensierirci. Jorginho (Chelsea FC, ndr) e Verratti (Paris Saint-Germain FC, ndr) sono due fenomeni, per me come per chiunque sarebbe facile giocare con loro, sono due tra i migliori centrocampisti in Europa. Pensiamo già alla Bosnia, questa è stata una grande partita, ma con la testa siamo già alla partita di Torino».