Belotti: «È sempre una grande emozione giocare in Nazionale»

L'attaccante azzurro commenta la vittoria per 3-0 contro la Grecia nella 3ª giornata del Gruppo J del Round 1 delle European Qualifiers a UEFA Euro 2020
08.06.2019 23:50 di Alessandro Paoli Twitter:    Vedi letture
Fonte: uefa.com
© Getty Images
© Getty Images

Andrea Belotti, attaccante classe '93 del Torino FC, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni, come riporta il sito ufficiale della Union of European Football Associations (uefa.com), al termine della 3ª giornata del Gruppo J del Round 1 delle European Qualifiers a UEFA Euro 2020, che ha visto l'Italia (Nazionale A) del CT Roberto Mancini vincere per 3-0 contro la Grecia (Grecia vs Italia 0-3, 8 giugno 2019) presso lo Stadio Olimpico "Spyros Louīs" di Amarousio (Grecia):

«È sempre una grande emozione giocare in Nazionale - dichiara l'Azzurro -, è un sogno per chiunque. Non ero convocato da settembre, sono contento di essere tornato nelle qualificazioni per una competizione così importante. Adesso sto molto bene fisicamente, riesco a far tutto con continuità».

«Il tecnico si è anche arrabbiato - prosegue Belotti - perché nel secondo tempo non abbiamo pressato come nel primo e la differenza si è vista. E' giusto che lui voglia che non ci fermiamo, bisogna sempre migliorare. Il calcio è strano e appena abbassi i ritmi può succedere di tutto, anche oggi abbiamo rischiato».