Biraghi: «Astori lo sentiamo sempre con noi»

14.10.2018 23:10 di Alessandro Paoli Twitter:   articolo letto 1878 volte
Fonte: Rai Sport/uefa.com
© Getty Images
© Getty Images

Cristiano Biraghi, difensore classe '92 dell'ACF Fiorentina, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Rai Sport, come riporta il sito ufficiale della Union of European Football Associations (uefa.com), al termine della 4ª giornata della fase a gironi della Lega A della UEFA Nations League 2018/2019, che ha visto l'Italia vincere per 1-0 contro la Polonia (Polonia vs Italia 0-1, 14 ottobre 2018) presso lo Stadion Śląski di Chorzów (Polonia):

«Astori lo sentiamo sempre con noi - dichiara l'Azzurro -, soprattutto noi della Fiorentina lo sentiamo molto vicino, se sono qui è anche grazie ai suoi insegnamenti. Di testa non sono bravissimo, l'unico modo che avevo per impensierirli era andare sul secondo palo, è stato bravo Lasagna a deviare la sfera e da li non potevo sbagliare. Un po' come con l'Ucraina abbiamo creato tanto, ma non riusciamo a concretizzare, loro erano bravissimi in ripartenza e nella ripresa abbiamo anche rischiato».