El Shaarawy: «Convocazione positiva. La Nazionale mi è mancata tantissimo»

 di Alessandro Paoli Twitter:   articolo letto 163 volte
Fonte: FIGC.it
© Getty Images
© Getty Images

Stephan El Shaarawy, attaccante classe '92 dell'AS Roma, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni, come riporta il sito ufficiale della FIGC (figc.it), durante la conferenza stampa odierna svoltasi presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano (FI):

«Questa convocazione - spiega l'Azzurrino - non posso che prenderla in maniera positiva. Tengo tantissimo alla Nazionale, ho fatto parte di questo gruppo fin dal 2012 e ho preso questa chiamata anche per guardare al futuro, mi è servita per conoscere il mister, il suo metodo di lavoro e in prospettiva di una eventuale prossima chiamata. Guardo al futuro, alle partite di giugno ed al Mondiale, tutto dipenderà da me. La Nazionale mi è mancata tantissimo, ne ho sempre fatto parte, dalla Confederation Cup all'Europeo, anche se non l'ho giocato. La Nazionale è qualcosa a cui tengo tanto perchè ti dà visibilità e poi perchè vestire la maglia azzurra è un motivo di grande orgoglio per me».