EUROPEAN QUALIFIERS - Italia vs ERJ Macedonia 1-1

Ha seguito l'evento per Tutto Nazionali, in diretta su Rai 1 HD, il Direttore ALESSANDRO PAOLI
 di Alessandro Paoli Twitter:   articolo letto 5046 volte
© Alessandro Paoli
© Alessandro Paoli

Nella 9ª giornata del Gruppo G del Round 1 delle European Qualifiers alla 2018 FIFA World Cup™ l'Italia del CT Giampiero Ventura pareggia per 1-1 contro l'ERJ Macedonia del selezionatore Igor Angelovski.

2018 FIFA WORLD CUP RUSSIA™

EUROPEAN QUALIFIERS

ROUND 1

GRUPPO G

CLASSIFICA
1° - Spagna - 25 punti - PG: 9 - V: 8 - P: 1 - S: 0 - GF: 35 - GS: 32 - DR: +32
2° - Italia - 20 punti - PG: 9 - V: 6 - P: 2 - S: 1 - GF: 20 - GS: 8 - DR: +12
3° - Albania - 13 punti - PG: 9 - V: 4 - P: 1 - S: 4 - GF: 10 - GS: 12 - DR: -2
4° - Israele - 12 punti - PG: 9 - V: 4 - P: 0 - S: 5 - GF: 10 - GS: 14 - DR: -4
5° - ERJ Macedonia - 8 punti - PG: 9 - V: 2 - P: 2 - S: 5 - GF: 11 - GS: 15 - DR: -4
6° - Liechtenstein - 0 punti - PG: 9 - V: 0 - P: 0 - S: 0 - GF: 1 - GS: 35 - DR: -34

PG: partite giocate - V: vittorie - P: pareggi - S: sconfitte - GF: gol fatti - GS: gol subiti - DR: differenza reti

TABELLINO

2018 FIFA World Cup™ - European Qualifiers - Round 1 - Gruppo G - 9ª Giornata

Venerdì 6 Ottobre 2017 - ore 20:45

Stadio Olimpico Grande Torino di Torino (TO)

Italia vs ERJ Macedonia 1-1

ITALIA (3-4-3) : Buffon (C); Barzagli (46' Rugani), Bonucci, Chiellini; Zappacosta, Parolo, Gagliardini (75' Cristante), Darmian; Verdi (63' Bernardeschi), Immobile, Insigne L.
A disp.: Donnarumma (GK), Perin (GK), Candreva, Spinazzola, Astori, Barella, Éder, D'Ambrosio, Gabbiadini.
All.: Ventura.

 

ERJ MACEDONIA (3-4-3) : Dimitrievski; Ristovski, Musliu, Velkoski (75' Zajkov); Radeski, Spirovski, Bardi, Alioski; Pandev (C) (80' Tričkovski), Nestorovski, Hasani (63' Trajkovski).
A disp.: Mitov Nilson (GK), Siskovski (GK), Toševski, Doriev, Tričkovski, Jahović.
All.: Angelovski.
 

Arbitro: Tiago Martins (Portogallo).
Assistente 1: Ricardo Santos (Portogallo).
Assistente 2: Luis Campos (Portogallo).
Quarto Ufficiale: Fabio Verissimo (Portogallo).

Marcatori: 40' Chiellini (Italia), 77' Trajkovski (ERJ Macedonia).

Ammoniti: 53' Spirovski (ERJ Macedonia), 61' Hasani (ERJ Macedonia), 69' Parolo (Italia).
Espulsi: nessuno.

Note: recupero 0'pt,3'st. Calci d'angolo: 2-4. Temperatura: 19°C (Serata limpida).

Spettatori: nd.

CRONACA LIVE DELLA PARTITA

PRIMO TEMPO

0' - Calcio d'inizio: batterà l'ERJ Macedonia.

1' - Darmian, dal lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria, crossa al centro con il destro. Il suggerimento a mezz'altezza del numero 4 azzurro pesca Immobile che, posizionato spalle alla porta nei pressi del vertice destro dell'area piccola macedone, tenta la conclusione a rete. La rovesciata, con il destro, del numero 11 azzurro non trova l'impatto con il pallone, che attraversa tutta l'area di rigore macedone senza recare danni agli ospiti.

7' - Doppia triangolazione tra Immobile ed Insigne nei pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria con quest'ultimo che, dai pressi del vertice sinistro dell'area piccola macedone, controlla e, di destro, calcia a rete. La conclusione di esterno a mezz'altezza ad incrociare del numero 10 azzurro è respinta dall'estremo difensore macedone, Dimitrievski, posizionato centralmente.

15' - Fase di studio tra le due squadre.

17' - Sugli sviluppi di una rimessa laterale lungo la fascia destra all'altezza del vertice dell'area di rigore azzurra battuta da Radeski per Pandev che, dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite, si libera di un paio di avversari con un tocco in palleggio e, di sinistro, calcia a rete. La conclusione al volo del numero 10 macedone è bloccato dall'estremo difensore azzurro, Buffon, posizionato nei pressi del palo alla destra della porta avversaria.

24' - Bella percussione palla al piede, lungo la fascia sinistra, da parte di Chiellini che, giunto nei pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, serve un passaggio rasoterra al centro, con il sinistro, per Insigne, il quale, posizionato nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola macedone, non controlla il pallone facendogli attraversare tutta l'area di rigore avversaria senza causare pericoli agli ospiti.

29' - Insigne, dopo aver ricevuto palla da Immobile, controlla il pallone, resiste alla carica di un avversario e, dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il destro del numero 10 azzurro termina abbondantemente alto sopra la traversa della porta macedone centralmente.

35' - Parolo, dai pressi del vertice destro dell'area di rigore avversaria, serve, con un lob di destro, Insigne che, posizionato nei pressi del dischetto del calcio di rigore macedone, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in torsione del numero 10 azzurro è bloccato centralmente dall'estremo difensore macedone Dimitrievski.

37' - Insigne, posizionato sui 30m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, serve, con un lancio filtrante eseguito con il destro, il taglio, dalla fascia destra al centro, di Zappacosta che, dai pressi del vertice destro dell'area piccola macedone, controlla in corsa con il destro e, di sinistro, calcia a rete dal vertice opposto. La conclusione in corsa del numero 2 azzurro termina ampiamente alto a lato alla sinistra della porta macedone.

40' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Immobile, splendidamente servito in area di rigore avversaria dal destro rasoterra filtrante di Insigne, controlla il pallone e, dai pressi del vertice sinistro dell'area piccola macedone, serve un preciso sinistro rasoterra al centro per Chiellini che, inseritosi centralmente, trafigge l'estremo difensore avversario, Dimitrievski, con un potente piatto destro rasoterra centrale.

45' - Termina il primo tempo. L'Italia conduce per 1-0 sull'ERJ Macedonia all'intervallo.

SECONDO TEMPO

46' - Primo cambio Italia all'intervallo: esce Barzagli per infortunio, entra Rugani.

46' - Inizia la ripresa: batterà l'Italia.

51' - Fase di studio tra le due squadre.

53' - Ammonito Spirovski nell'ERJ Macedonia per un tackle falloso, da dietro, ai danni di Zappacosta a centrocampo.

61' - Ammonito Hasani nell'ERJ Macedonia per un intervento falloso lungo la fascia destra, all'altezza della linea di centrocampo, ai danni di Chiellini.

63' - Cambi da ambo le parti. Nell'Italia: esce Verdi, entra Bernardeschi. Nell'ERJ Macedonia: esce Hasani, entra Trajkovski.

64' - Tentativo dalla distanza da parte di Spirovski. Il destro del numero 20 macedone, scagliato dai 25m in posizione centrale, è bloccato centralmente dall'estremo difensore azzurro Buffon.

66' - Trajkovski, dal lato corto destro dell'area di rigore avversaria, effettua un cross basso, con il destro, per Nestorovski che, inseritosi nei pressi del vertice destro dell'area piccola azzurra, calcia a rete di prima intenzione anticipando Bonucci. Il destro a mezz'altezza in corsa del numero 23 macedone termina a lato alla destra della porta azzurra.

69' - Ammonito Parolo nell'Italia per un fallo ai danni di Ristovski a centrocampo.

73' - Pandev, dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il sinistro del numero 10 macedone termina abbondantemente alto a lato alla sinistra della porta azzurra.

75' - Cambi da ambo le parti. Nell'Italia: esce Gagliardini, entra Crisante. Nell'ERJ Macedonia: esce Velkoski per infortunio, entra Zajkov.

77' - GOOOOOOOOOOL ERJ MACEDONIA!!! Trajkovski, ottimamente servito in area di rigore avversaria dal sinistro rasoterra filtrante di Pandev, controlla il pallone e, dai pressi del vertice destro dell'area piccola azzurra, calcia a rete. Il destro a mezz'altezza ad incrociare del numero 9 macedone trafigge l'estremo difensore avversario, Buffon, nell'angolino basso alla sinistra della porta azzurra.

80' - Terzo ed ultimo cambio ERJ Macedonia: esce Pandev, entra Tričkovski.

82' - Percussione centrale palla al piede da parte di Bernardeschi che, giunto sui 25m, calcia a rete. Il sinistro a mezz'altezza ad incrociare del numero 20 azzurro termina di poco a lato alla destra della porta macedone.

83' - Calcio di punizione dalla fascia destra, più o meno all'altezza della trequarti azzurra, calciato con il destro da Trajkovski per Tričkovski che, posizionato nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 7 macedone termina a lato alla destra della porta azzurra.

90' - L'arbitro, il portoghese Tiago Martins, assegna tre (3) minuti di recupero.

90+3' - Termina a Torino (TO). L'Italia pareggia per 1-1 contro l'ERJ Macedonia nella 9ª giornata del Gruppo G del Round 1 delle European Qualifiers alla 2018 FIFA World Cup™.