Jorginho: «Contro la Grecia sarà difficile. Vincere sarebbe importante»

Il centrocampista azzurro, classe '91, ha parlato durante la conferenza stampa della Nazionale A presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano (FI)
03.06.2019 16:45 di Alessandro Paoli Twitter:    Vedi letture
Fonte: figc.it
© Getty Images
© Getty Images

Jorge Luiz Frello Filho "Jorginho", centrocampista classe '91 del Chelsea FC, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni, come riporta il sito ufficiale della Federazione Italiana Giuoco Calcio (figc.it), durante la conferenza stampa dell'Italia (Nazionale A) del CT Luigi Di Biagio svoltasi quest'oggi, lunedì 3 giugno, alle ore 13:30 presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano (FI):

«La partita di sabato ad Atene contro la Grecia - dichiara l'Azzurro - sarà difficile. Loro sono una squadra di palleggiatori, che hanno avuto sempre il possesso palla a proprio favore nelle ultime gare. Per questo dovremmo correre e scendere in campo determinati a vincere. Ottenere una vittoria fuori casa sarebbe una cosa bella ed importante per noi».