UEFA NATIONS LEAGUE - Italia vs Portogallo 0-0

Ha seguito l'evento per Tutto Nazionali, in diretta su Rai 1 + HD, il Direttore ALESSANDRO PAOLI
17.11.2018 19:25 di Alessandro Paoli Twitter:   articolo letto 6943 volte
© Alessandro Paoli
© Alessandro Paoli

Nella 5ª giornata del Gruppo 3 della fase a gironi della Lega A della UEFA Nations League 2018/2019 l'Italia del CT Roberto Mancini pareggia per 0-0 contro il Portogallo del selezionatore Fernando Manuel Fernandes da Costa Santos.

UEFA NATIONS LEAGUE 2018/2019

LEGA A

FASE A GIRONI

GRUPPO 3

1ª GIORNATA (Venerdì 7 Settembre 2018)
Ore 20:45 - Italia vs Polonia 1-1
Riposa: Portogallo

2ª GIORNATA (Lunedì 10 Settembre 2018)
Ore 20:45 - Portogallo vs Italia 1-0
Riposa: Polonia

3ª GIORNATA (Giovedì 11 Ottobre 2018)
Ore 20:45 - Polonia vs Portogallo 2-3
Riposa: Italia

4ª GIORNATA (Domenica 14 Ottobre 2018)
Ore 20:45 - Polonia vs Italia 0-1
Riposa: Portogallo

5ª GIORNATA (Sabato 17 Novembre 2018)
Ore 20:45
- Italia vs Portogallo 0-0
Riposa: Polonia

CLASSIFICA
1° - Portogallo - 7 punti - PG: 3 - V: 2 - P: 1 - S: 0 - GF: 4 - GS: 2 - DR: +2
2° - Italia - 5 punti - PG: 3 - V: 1 - P: 2 - S: 1 - GF: 2 - GS: 2 - DR: 0
3° - Polonia - 1 punto - PG: 3 - V: 0 - P: 1 - S: 2 - GF: 3 - GS: 5 - DR: -2

PG: partite giocate - V: vittorie - P: pareggi - S: sconfitte - GF: gol fatti - GS: gol subiti - DR: differenza reti

TABELLINO

UEFA Nations League 2018/2019 | Lega A | Fase a gironi | Gruppo 3 | 5ª Giornata

Sabato 17 Novembre 2018 - ore 20:45

Stadio San Siro "Giuseppe Meazza" di Milano (MI)

Italia vs Portogallo 0-0

ITALIA (4-3-3) : Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini (C), Biraghi; Verratti (81' Pellegrini), Jorghinho, Barella; Chiesa (87' Berardi), Immobile (74' Lasagna), Insigne.
A disp.: Sirigu (GK), Cragno (GK), De Sciglio, Gagliardini, Acerbi, Rugani, Politano, Emerson Palmieri, Grifo.
All.: Mancini.


 

PORTOGALLO (4-3-3) : Rui Patricio (C); João Cancelo, Rúben Dias, Fonte, Mário Rui; Rúben Neves, William Carvalho, Pizzi (68' João Mário); Bernardo Silva, André Silva (90' Danilo), Bruma (85' Raphaël Guerreiro).
A disp.: Beto (GK), Luís Neto, Renato Sanches, Éder, Rafa Silva, Bruno Fernades, Gonçalo Guedes, Cédric.
All.: Fernando Santos.
 

Arbitro: Danny Makkelie (Olanda).
Assistente 1: Mario Diks (Olanda).
Assistente 2: Hessel Steegstra (Olanda).
Assistente arbitrale addizionale 1: Kevin Blom (Olanda).
Assistente arbitrale addizionale 2: Pol van Boekel (Olanda).
Quarto Ufficiale: Erwin Zeinstra (Olanda).

Marcatori:

Ammoniti: 32' Rúben Neves (Portogallo), 35' Mário Rui (Portogallo), 51' João Cancelo (Portogallo), 54' Jorginho (Italia), 72' Bonucci (Italia).
Espulsi:

Note: recupero 2'pt,0'st. Calci d'angolo: 5-3. Temperatura: 8°C (Serata limpida).

Spettatori: nd.

CRONACA LIVE DELLA PARTITA

PRIMO TEMPO

0' - Calcio d'inizio: batterà il Portogallo.

5' - Percussione centrale, palla al piede, da parte di Insigne che, giunto sui 25m in posizione centrale, calcia a rete. Il violento destro a mezz'altezza del numero 10 azzurro è respinto dall'ottimo intervento in tuffo dell'estremo difensore portoghese, Rui Patricio, distesosi sulla sua destra prima che il pallone arrivi sui piedi dell'accorrente Immobile che, inseritosi nei pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, calcia a rete di prima intenzione. Il piatto destro di controbalzo del numero 17 azzurro termina clamorosamente alto a lato alla destra della porta portoghese.

7' - Florenzi, dopo aver anticipato Bruma sui 25m all'altezza del vertice destro dell'area di rigorre avversaria, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. Il rasoterra del numero 16 azzurro termina debolmente a lato alla sinistra della porta portoghese.

11' - Percussione palla al piede da parte di Bruma che, giunto nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, calcia a rete. Il sinistro rasoterra ad incrociare del numero 7 portoghese è deviato in corner dalla sinistra dall'ottimo intervento in tackle di Chiellini.

19' - Verratti, dai pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, ubriaca di finte i diritti avversari e, di destro, serve un preciso rasoterra per l'accorrente Barella che, dai 25m in posizione centrale, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 18 azzurro termina abbondantemente alto sopra la traversa.

25' - Fase di studio tra le due squadre.

32' - Ammonito Rúben Neves nel Portogallo per un fallo ai danni di Barella a centrocampo.

35' - Immobile, splendidamente servito dal lancio a mezz'altezza filtrante di Verratti, calcia a rete, di prima intenzione, dai pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria. Il piatto destro rasoterra ad incrociare del numero 17 azzurro è respinto dall'ottima uscita bassa dell'estremo difensore portoghese, Rui Patricio, attentissimo nella circostanza.

35' - Ammonito Mário Rui nel Portogallo per un tackle falloso ai danni di Chiesa nei pressi del lato corto destro dell'area di rigore portoghese.

36' - Calcio di punizione dal lato corto destro dell'area di rigore portoghese calciato, con il destro, da Insigne per Bonucci che, posizionato nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 19 azzurro termina a lato alla sinistra della porta portoghese.

42' - Calcio di punizione dai 25m in posizione centrale calciato, con il mancino, da Biraghi. La conclusione a mezz'altezza del numero 4 azzuro si infrange addosso alla barriera prima che il pallone, in qualche modo, arrivi a Florenzi che, di destro, calci a rete. La conclusione del numero 16 azzurro termina non inquadra lo specchio della porta portoghese.

45' - Sugli sviluppi di una corta respinta delle retroguardia portoghese, il pallone arriva all'accorrente Chiellini che, dai 30m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlli, prenda la mira e, di destro, calci a rete di controbalzo. La conclusione del numero 3 azzurro termina abbonantemente a lato alla destra della porta portoghese.

45' - L'arbitro, l'olandese Danny Makkelie, assegna due minuti di recupero.

45'+2 - Termina il primo tempo. Italia e Portogallo vanno a riposo all'intervallo sul risultato parziale di 0-0.

SECONDO TEMPO

46' - Inizia la ripresa: batterà l'Italia.

49' - Chiesa, ottimamente servito nei pressi del lato corto destro dell'area piccola avversaria, calcia a rete. La conclusione del numero 14 azzurro è deviata in corner dalla sinistra da un difensore portoghese.

51' - Ammonito João Cancelo nel Portogallo per un fallo lungo la fascia destra ai danni di Biraghi.

53' - Insigne, dopo aver ricevuto palla a limite dell'area di rigore avversaria in posizione centrale da Jorginho, calcia a rete di prima intenzione. Il piatto destro rasoterra ad incrociare del numero 10 azzurro termina debolmente a lato alla sinistra della porta portoghese.

54' - Ammonito Jorginho nell'Italia per un fallo a centrocampo ai danni di Bruma.

62' - Biraghi, dal lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il mancino, per Barella che, dai pressi del vertice destro dell'area piccola portoghese, calcia a rete di prima intenzione. Il destro al volo del numero 18 azzurro è deviato in corner della destra da un difensore avversario.

68' - Primo cambio Portogallo: esce Pizzi, entra João Mário.

70' - Percussione palla al piede, lungo la fascia sinistra, da parte di Mário Rui che, giunto sui 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il mancino rasoterra ad incrociare del numero 19 portoghese termina di poco a lato alla destra della porta azzurra.

72' - Ammonito Bonucci nell'Italia per un fallo ai danni di un avversario a centrocampo.

74' - João Cancelo, dal lato corto destro dell'area di rigore avversaria, serve un preciso rasoterra al centro, con il destro, per João Mário che, posizionato a centro area, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 10 portoghese termina alta sopra la traversa centralmente.

74' - Primo cambio Italia: esce Immobile, entra Lasagna.

76' - Sugli sviluppi di una corta respinta della retroguardia azzurra, il pallone arriva all'accorrente William Carvalho che, dai pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete di prima intenzione. Il sinistro rasoterra del numero 14 portoghese è tolto dall'angolino basso alla sinistra della porta azzurra dall'ottimo intervento in tuffo dell'estremo difensore avversario, Donnarumma, che devia il pallone in corner dalla sinistra salvando gli Azzurri.

81' - Secondo cambio Italia: esce Verratti, entra Pellegrini.

84' - Percussione centrale, palla al piede, da parte di Insigne che, giunto sui 25m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il destro a mezz'altezza del numero 10 azzurro termina di poco a lato alla destra della porta portoghese.

84' - Ammonito Chiesa nell'Italia per un fallo in attacco ai danni di Mário Rui.

85' - Secondo cambio Portogallo: esce Bruma, entra Raphaël Guerreiro.

87' - Terzo ed ultimo cambio Italia: esce Chiesa, entra Berardi.

90' - Terzo ed ultimo cambio Portogallo: esce André Silva, entra Danilo.

90' - L'arbitro, l'olandese Danny Makkelie, assegna quattro minuti di recupero.

90'+1 - Corner dalla destra calciato, con il destro, da Florenzi per Pellegrini che, posizionato a centro area, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 7 azzurro è bloccato dall'estremo difensore portoghese, Rui Patricio, posizionato centralmente.

90'+4 - João Cancelo, dopo aver ricevuto palla nei pressi del vertice destro dell'area di rigore avversaria da João Mário, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 2 portoghese termina abbondantemente a lato alla destra della porta azzurra.

90'+4 - Termina a Milano (MI). L'Italia pareggia per 0-0 contro il Portogallo nella 5ª giornata del Gruppo 3 della fase a gironi della Lega A della UEFA Nations League 2018/2019.