Zaniolo: «Giocare in Nazionale era un sogno»

23.03.2019 23:30 di Alessandro Paoli Twitter:    Vedi letture
Fonte: figc.it
© Getty Images
© Getty Images

Nicolò Zaniolo, centrocampista classe '99 dell'AS Roma, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni, come riporta il sito ufficiale della Union of European Football Associations (uefa.com), al termine della 1ª giornata del Gruppo J del Round 1 delle European Qualifiers a UEFA EURO 2020, che ha visto l'Italia (Nazionale A) del CT Roberto Mancini vincere per 2-0 contro la Finlandia (Italia vs Finlandia 2-0, 23 marzo 2019) presso la Dacia Arena - Stadio Friuli di Udine (UD):

«Giocare in Nazionale era un sogno che avevo da bambino e oggi l'ho realizzato - dichiara l'Azzurrino -, ora devo lavorare giorno dopo giorno senza montarmi la testa e continuare così. Arrivare ai vertici può essere facile, però restare sul pezzo è difficilissimo, quindi devo restare con la testa salda e lavorare. La cosa che devo migliorare più di tutti è pensare prima la giocata che devo fare, dovrei migliorare anche il piede destro. Non penso al mercato, penso soltanto a giocare con la maglia azzurra e alle voci per ora non penso».