Firmato l’accordo RAI-FIGC per le partite delle Nazionali

26.03.2015 20:00 di Alessandro Paoli Twitter:   articolo letto 1061 volte
Fonte: FIGC.it
© foto di Federico De Luca
Firmato l’accordo RAI-FIGC per le partite delle Nazionali

La Rai e la FIGC hanno siglato l’accordo che consolida per altri 4 anni il rapporto esclusivo per l’offerta televisiva della maglia azzurra, uno dei simboli sportivi più rappresentativi del nostro Paese. 

Il contratto di cessione dei diritti perfezionato ieri, che completa la titolarità dei diritti già ottenuti dalla Rai per le gare di qualificazione della Nazionale “A”, conferma l’interesse della FIGC e della stessa Rai per la massima diffusione al pubblico degli incontri delle Squadre di Calcio Nazionali, maschili e femminili.

L’accordo di ampio respiro, valido fino al 2018, riguarda in particolare le partite amichevoli della Nazionale “A”, le partite amichevoli e quelle domestiche ufficiali della Under21, nonché tutti gli incontri delle altre Nazionali di Calcio, le Giovanili, le Femminili (“A”, U19, U17) e quelle di Calcio a 5 (“A” e U21), riconoscendo inoltre a Rai tutti i diritti televisivi, radiofonici, internet e mobile sul territorio.

In virtù di tale accordo, spetta a Rai l’utilizzo e lo sfruttamento in via esclusiva nel mondo dei diritti delle partite domestiche della Nazionale “A” e di tutte le altre Nazionali, garantendo così anche agli italiani all’estero la possibilità di seguire gli Azzurri.

La Rai continuerà a raccontare a tutti gli italiani e ai nostri connazionali all’estero, con autorevolezza e professionalità, le prossime sfide sportive che attendono le nazionali di calcio.

Tutti i dettagli del nuovo accordo saranno ufficializzati in una conferenza stampa che si terrà nelle prossime settimane.