AMICHEVOLE - Italia U15 vs Repubblica Ceca U15 4-2

Ha seguito l'evento per Tutto Nazionali, in diretta da Catanzaro (CZ), il Direttore ALESSANDRO PAOLI
 di Alessandro Paoli Twitter:   articolo letto 4510 volte
© Alessandro Paoli
© Alessandro Paoli

Nella seconda ed ultima amichevole internazionale in programma in tre giorni tra l'Italia Under 15 del CT Antonio Rocca vince per 4-2 contro la Repubblice Ceca Under 15 del selezionatore Petr Janoušek.




 

TABELLINO

Amichevole internazionale

Giovedì 16 Marzo 2017 - ore 11:00

Centro Tecnico Federale di Coverciano (FI)

Italia U15 vs Repubblica Ceca U15 4-2

ITALIA U15 (4-2-3-1) : Pisoni; Giosuè (58' Amerise), Panada (41' Viti), Pirola (C), Dimarco (41' Riccio); Trimboli, Guerini (41' Viviani); Colombo L. (41' Lipari), Squizzato N. (41' Capone A.), Laghi (41' Renault); Reda (58' Cancello).
A disp.: Gasparini (GK).
All.: Rocca.
 

REPUBBLICA CECA U15 (4-1-3-2) : Fölöp; Šimek​, Krajinský (63' Klepáček), Rulc, Sotorník; Svoboda; Kož​eluh, Knedla, Wojatschke (65' Žižala); Vorlický (C), Kneifel.
A disp.: Sirotník (GK), Nováč​ek, Leder, Hlož​ek​.
All.: Janoušek.
 

Arbitro: Federico Longo (Italia).
Assistente 1: Luigi Benedetto (Italia).
Assistente 2: Roberto Basile (Italia).
Quarto Ufficiale: Ermes Fabrizio Cavaliere (Italia).

Marcatori: 3' Wojatschke (Repubblica Ceca U15), 44' Cancello (Italia U15), 70' Renault (Italia U15), 72' Cancello (Italia U15), 73' Vorlický (Repubblica Ceca U15), 78' Lipari (Italia U15).

Ammoniti: nessuno.
Espulsi: nessuno.

Note: recupero 0'pt,4'st. Calci d'angolo: 7-1. Temperatura: 15°C (Soleggiato).

Spettatori: 500 circa.

CRONACA LIVE DELLA PARTITA

PRIMO TEMPO

0' - Calcio d'inizio: batterà la Repubblica Ceca.

3' - GOOOOOOOOOOL REPUBBLICA CECA!!! Sugli sviluppi di un errato disimpegno della retroguardia azzurra, Wojatschke recupera palla e, dai pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria, trafigge l'estremo difensore avversario, Pisoni, portando in vantaggio i cechi.

5' - Guerini, dai 25m all'altezza del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il mancino a mezz'altezza del numero 8 azzurro è bloccato centralmente dall'estremo difensore ceco Fölöp.

10' - Lorenzo Colombo, dopo essersi accentrato dalla fascia destra, calcia a rete dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria. Il sinistro rasoterra del numero 7 azzurro è bloccato a terra dall'estremo difensore ceco Fölöp.

11' - Sugli sviluppi di un pallone recuperato in pressing da Reda, la palla arriva a Niccolò Squizzato che, dai pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, calcia a rete. Il mancino a mezz'altezza ad incrociare del numero 10 azzurro termina a lato alla destra della porta ceca.

12' - Tentativo dai 25m in posizione centrale da parte di Trimboli. Il destro del numero 6 azzurro termina alto sopra la traversa.

13' - Reda, dopo essersi accentrato dal lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria, calcia a rete dal lato corto sinistro dell'area piccola ceca. Il destro a mezz'altezza del numero 18 azzurro è respinto dall'estremo difensore avversario, Fölöp, all'altezza del primo palo.

14' - Reda, ottimamente servito da Guerini, calcia a rete dai 20m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria. Il destro di controbalzo del numero 18 azzurro è bloccato centralmente dall'estremo difensore ceco Fölöp.

15' - Calcio di punizione dai 25m, più o meno all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore ceca, calciato con il destro da Niccolò Squizzato. Il destro rasoterra a giro del numero 10 azzurro supera la barriera sulla destra prima di essere bloccato, nei pressi dell'angolino basso alla sinistra della porta avversaria, dall'estremo difensore ceco Fölöp.

18'Kož​eluh, dal lato corto destro dell'area di rigore avversaria, serve un preciso destro rasoterra per Vorlickýche, sfruttando un velo di Wojatschke, controlla il pallone nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria e, di destro, calcia a rete. Il piatto rasoterra a giro del numero 13 ceco è bloccato a terra dall'estremo difensore azzurro Pisoni.

19' - Sugli sviluppi di un corner dalla sinistra in favore dei cechi, la retroguardia azzurra respinge servendo involontariamente l'accorrente Knedla che, dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete di prima intenzione. Il destro di controblazo del numero 11 ceco termina non impensierisce l'estremo difensore azzurro Pisoni.

20' - Lorenzo Colombo, dopo essersi accentrato dalla fascia destra, calcia a rete dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria. Il sinistro rasoterra del numero 7 azzurro è bloccato a terra, in due tempi, dall'estremo difensore ceco Fölöp.

22' - Calcio di punizione dai 25m, più o meno all'altezza del vertice destro dell'area di rigore ceca, calciato con il destro da Niccolò Squizzato per Pirola che, inseritosi nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 5 azzurro termina alto sopra la traversa.

26' - Panada, dai 30m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il destro del numero 4 azzurro termina abbondantemente alto sopra la traversa.

35' - Calcio di punizione dai 25m, più o meno all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore ceca, calciato con il destro da Panada. La conclusione a giro del numero 4 azzurro supera la barriera prima di essere letteralmente tolto dal sette alla sinistra della porta avversaria dall'ottimo intervento dell'estremo difensore ceco, Fölöp, che concede un corner dalla sinistra agli Azzurrini.

38' - Guerini, dopo aver recuperato palla a centrocampo, serve un preciso sinistro rasoterra filtrante per il taglio di Laghi che, dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il destro rasoterra ad incrociare del numero 11 azzurro è bloccato dall'estremo difensore ceco Fölöp.

40' - Termina il primo tempo. L'Italia è sotto per 1-0 contro la Repubblice Ceca all'intervallo.

SECONDO TEMPO

41' - Sestuplo cambio Italia: escono Dimarco, Panada, Lorenzo Colombo, Guerini, Niccolò Squizzato e Laghi, entrano Riccio, Viti, Lipari, Renault, Andrea Capone e Cancello.

41' - Inizia la ripresa: batterà l'Italia.

44' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Lipari, dal lato corto destro dell'area di rigore avversaria, serve un preciso rasoterra con il destro al centro per l'accorrente Cancello che, inseritosi sul secondo palo, realizza il tap in vincente, con il destro, da due passi.

48' - Reda, dai pressi del vertice destro dell'area di rigore avversaria, controlla e, di destro, calcia a rete.La conclusione a mezz'altezza ad incrociare del numero 18 azzurro è respinta dall'estremo difensore ceco, Fölöp, prima che il pallone arrivi a Cancello, il quale, dal limite dell'area piccola ceca, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 9 azzurro termina alto sopra la traversa.

49' - Andrea Capone, dal vertice destro dell'area piccola avversaria, calcia a rete. Il destro rasoterra ad incrociare del numero 20 azzurro è respinta, nei pressi del primo palo, dall'ottimo intervento con i piedi dell'estremo difensore ceco Fölöp.

50' - Calcio di punizione dalla fascia destra, più o meno all'altezza del vertice destro dell'area di rigore ceca, calciato con il destro da Trimboli per Pirola che, inseritosi nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, conclude a rete. Il colpo di testa in elevazione del numero 5 azzurro termina alto sopra la traversa.

53' - Reda, ottimamente servito in area di rigore ceca, calcia a rete dal limite dell'area piccola avversaria. La conclusione del numero 18 azzurro termina clamorosamente a lato alla destra della porta ceca.

54' - Corner dalla destra calciato con il destro da Renault per Pirola che, dal dischetto del calcio di rigore avversario, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa del numero 5 azzurro, dopo aver rimbalzato a terra, termina a lato alla sinistra della porta ceca.

55' - Tentativo dai 25m, più o meno all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore ceca, da parte di Cancello. Il destro a mezz'altezza del numero 9 azzurro è bloccato centralmente dall'estremo difensore ceco Fölöp.

56' - Trimboli, dai 20m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete di prima intenzione. Il piatto mancino del numero 6 azzurro termina abbondantemente alto sopra la trsversa.

58' - Doppio cambio Italia: escono Giosuè e Reda, entrano Amerise e Viviani.

60' - Corner dalla sinistra calciato con il destro da Renault per Viviani che, inseirotosi centralmente all'altezza del dischetto del calcio di rigore ceco, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 15 azzurro non inquadra lo specchio della porta avversaria.

63' - Primo cambio Repubblica Ceca: esce Krajinský per infortunio, entra Klepáček.

65' - Secondo cambio Repubblica Ceca: esce Wojatschke, entra Žižala.

69' - Bella iniziativa personale da parte di Viviani che, dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il destro rasoterra ad incrociare del numero 15 azzurro termina di pochissimo a lato alla sinistra della porta ceca.

70' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Renault, ottimamente innescato in area di rigore avversaria dal rasoterra di Vicviani, controlla il pallone e, dal vertice sinistro dell'area piccola ceca, calcia a rete. Il piatto rasoterra del numero 16 azzurro trafigge l'estremo difensore ceco, Fölöp, centralmente consentendo agli Azzurrini di passare in vantaggio.

71' - Terzo cambio Repubblica Ceca: esce Wojatschke, entra Žižala.

 72' - GOOOOOOOOOL ITALIA!!! Cancello, dal vertice destro dell'area piccola avversaria, calcia a rete. Il destro rasoterra ad incrociare del numero 9 azzurro trafigge l'estremo difensore ceco, Fölöp, nell'angolino basso alla sinistra della porta avversaria.

73' - GOOOOOOOOOL REPUBBLICA CECA!!! Batti e ribatti in area di rigore azzurra prima che Vorlický, dal vertice destro dell'area piccola avversaria, trafigga l'estremo difensore azzurro, Pisoni, nell'angolino basso alla sinistra della porta azzurra.

78' - GOOOOOOOOOL ITALIA!!! Contropiede azzurro con Lipari che, giunto nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, dribbla l'estremo difensore ceco, Fölöp, sulla destra prima di realizzare, con piatto destro rasoterra, il tap del 4-2 azzurro.

80' - Tentativo dai 35m da parte di Cancello. Il destro del numero 9 azzurro termina a lato alla destra della porta ceca.

80+1' - Lipari, ottimamente servito in area di rigore avversaria, calcia a rete dal lato corto destro dell'area piccola ceca. Il destro rasoterra ad incrociare del numero 19 azzurro è respinto, con i piedi, dall'estremo difensore ceco Fölöp.

80+2' - Sugli sviluppi di un corner dalla destra calciato con il destro da Renault, il pallone arriva a Riccio che, dal vertice sinistro dell'area piccola avvesaria, controlla il pallone con il destro liberandosi del diretto marcatore e, di sinistro, calcia a rete. Il mancino del numero 13 azzurro è letteralmente tolto dal sette alla sinistra della porta avversaria dall'ottimo intervento dell'estremo difensore ceco, Fölöp, che concede un corner dalla sinistra agli Azzurrini.

80+3' - Corner dalla sinistra calciato con il destro da Renault per Cancello che, dal lato corto destro dell'area piccola avversaria, conclude a rete. Il colpo di testa del numero 9 azzurro termina a lato alla destra della porta ceca.

80+4' - Termina a Catanzaro (CZ). L'Italia batte per 4-2 la Repubblica Ceca nella seconda ed ultima amichevole internazionale in programma in tre giorni.