AMICHEVOLE - Italia U15 vs Turchia U15 1-1

Ha seguito l'evento per Tutto Nazionali, in diretta da Coverciano (FI), il Direttore ALESSANDRO PAOLI
12.02.2019 15:00 di Alessandro Paoli Twitter:   articolo letto 2193 volte
© Alessandro Paoli
© Alessandro Paoli

Nell'amichevole internazionale odierna, la prima delle due in programma in tre giorni, l'Italia Under 15 del CT Patrizia Panico pareggia per 1-1 contro la Turchia Under 15 del selezionatore Mehmet Hacıoğlu.








 

TABELLINO

Amichevole internazionale

Martedì 12 Febbraio 2019 - ore 15:00

Centro Tecnico Federale, Campo "Enzo Bearzot" di Coverciano (FI)

Italia U15 vs Turchia U15 1-1

ITALIA U15 (4-3-1-2) : Bonucci; Missori (65' Marocco), Prati (56' Pellegrini), Cagia (41' Biagetti {C}), Pelamatti (C) (56' Regonesi); Maressa (41' Bonavita), Faticanti (56' Palella), Ndour (65' Mele); Alesi (56' Accornero); Turco [C] (65' Stabile), Sette.
A disp.: Scaglia (GK), Vignato.
All.: Panico.

 

TURCHIA U15 (4-2-3-1) : Nasuh; Tutar (65' Tunalı), Yiğit, Kök (59' Kaburga), Tintiş; Çağlıan, Kabasakal (65' Sebetci); Demir, İnce [C], Birinci; Bostan (C) (65' Erdilman).
A disp.: Kılıç (GK), Karıksız, Türkay.
All.: Hacıoğlu.
 

Arbitro: Samuele Andreano (Italia).
Assistente 1: Giacomo Bianchi (Italia).
Assistente 2: Matteo Camoni (Italia).
Quarto Ufficiale: Matteo Canci (Italia).

Marcatori: 23' İnce (Turchia U15), 80'+3 Accornero (Italia U15).

Ammoniti: -
Espulsi: -

Note: recupero 1'pt,4'st. Calci d'angolo: 8-0. Temperatura: 16°C (Prevalentemente soleggiato).

Spettatori: -

CRONACA LIVE DELLA PARTITA

PRIMO TEMPO

0' - Calcio d'inizio: batterà la Turchia.

5' - Fase di studio tra le due squadre.

11' - TRAVERSA TURCHIA!!! Bostan, ottimamente servito nei pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria dal rasoterra filtrante di İnce, controlla, prende la mira e, di sinistro, calcia a rete. La violenta conclusione del numero 9 turco si stampa sulla traversa a pochi centimetri dal sette alla sinistra della porta azzurra.

13' - Turco, dopo aver ricevuto palla nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria, calcia a rete. Il destro rasoterra ad incrociare del numero 9 azzurro è respinto, con il piede destro, dall'estremo difensore turco, Nasuh, posizionato a copertura del prima palo.

14' - Turco, dopo aver ricevuto nuovamente palla nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria, calcia a rete. Il destro rasoterra ad incrociare del numero 9 azzurro, eseguito scivolando, è bloccato a terra dall'estremo difensore turco, Nasuh, distesosi sulla sua destra.

17' - Sette, ottimamente servito nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, controlla, prende la mira e, di sinistro, calcia a rete. La conclusione rasoterra ad incrociare del numero 11 azzurro è stroncata sul nascere dall'ottimo intervento in scivolata, con il destro, da parte di Kadir.

24' - Calcio di punizione dai 25m alll'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore turca calciato, dopo una finta di esecuzione con il destro di Ndour, da Turco con il sinistro. La conclusione a giro del numero 9 azzurro, dopo aver sorvolato la barriera, è bloccato, sotto il sette alla destra della porta avversaria, dall'ottimo intervento in tuffo dell'estremo difensore turco, Nasuh, distesosi sulla sua sinistra.

25' - Sette, posizionato spalle alla porta nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria dal lancio di Missori, controlla con l'esterno del piede sinistra, si gira facendo perno sul diretto marcatore e, di sinistro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 11 azzurro è bloccata dall'estremo difensore turco, Nasuh, posizionato a copertura del primo palo.

29' - Turco, dopo aver ricevuto palla nei pressi del vertice destro dell'area di rigore avversaria da Sette, controlla, prende la mira e, dopo aver fintato la conclusione con il sinistro, calcia a rete con il destro. La conclusione rasoterra ad incrociare del numero 9 azzurro termina debolmente a lato alla sinistra della porta turca.

40' - L'arbitro,  l'italiano Samuele Andreano, assegna un (1) minuto di recupero.

40'+1 - Termina il primo tempo. Italia e Turchia vanno a riposo all'intervallo sul risultato parziale di 0-0.

SECONDO TEMPO

41' - Doppio cambio Italia: escono Cagia e Maressa, entrano Biagetti e Bonavita.

41' - Inizia la ripresa: batterà l'Italia.

41' - Kabasakal, dai 25m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il violento destro a mezz'altezza del numero 6 turco termina di pochissimo a lato alla destra della porta azzurra.

43' - Batti e ribatti in area di rigore azzurra prima che il pallone arrivi a Bostan, il quale, posizionato nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola azzurra, calcia a rete di prima intenzione. Il destro di controbalzo in mezza rovesciata del numero 9 turco, dopo aver rimbalzato a terra, è bloccato dall'estremo difensore azzurro, Bonucci, posizionato centralmente.

46' - TRAVERSA ITALIA!!! Bonavita, dal lato corto destro dell'area di rigore avversaria, effettua un cross basso, con il destro, per i propri compagni. Il suggerimento del numero 18 azzurro non è bloccato in uscita bassa dell'estremo difensore turco, Nasuh, prima che Sette, posizionato spalle alla porta a limite dell'area piccola, controlla e, di destro, serve l'accorrente Ndour, il quale, di prima intenzione, calcia a rete. Il violento piatto destro del numero 7 azzurro colpisce la parte interna della traversa, a pochi centimetri dal sette alla sinistra della porta turca, prima di rimbalzare sulla linea di porta ed uscire.

52' - Missori, dopo aver ricevuto palla sui 25m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 2 azzurro termina di poco a lato alla destra della porta turca.

56' - Quadruplo cambio Italia: escono Pelamatti, Faticanti, Prati ed Alesi, entrano Regonesi, Palella, Pellegrini ed Accornero.

59' - Primo cambio Turchia: esce Kök, entra Kaburga.

60' - Bonavita, dal lato corto dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il destro, per i propri compagni. Il suggerimento del numero 18 azzurro è respinto dal colpo di testa in elevazione di Kaburga, posizionato nei pressi del vertice destro dell'area piccola turca, il quale, involontariamente, serve l'accorrente Accornero che, dai pressi del dischetto del calcio di rigore avversario, calcia a rete di prima intenzione. Il sinistro al volo del numero 20 azzurro, dopo aver rimbalzato a terra, termina a lato alla sinistra della porta turca.

63' - GOOOOOOOOOOL TURCHIA!!! Tintiş, dai pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, serve un preciso rasoterra al centro, con il sinistro, per İnce che, dopo un velo di Bostan, calcia a rete di prima intenzione. Il piatto sinistro rasoterra a giro del numero 10 turco trafigge l'estremo difensore azzurro, Bonucci, nell'angolino basso alla sinistra portando in vantaggio la Turchia.

65' - Cambi da ambo le parti. Nell'Italia: escono Missori, Ndour e Turco, entrano Marocco, Mele e Stabile. Nella Turchia: escono Tutar, Kabasakal e Bostan, entrano Tunalı, Sebetci e Erdilman.

66' - INCROCIO TURCHIA!!! Sugli sviluppi di una corta respinta rasoterra della difesa azzurra, il pallone arriva all'accorrente İnce che, di prima intenzione, calcia a rete. L'interno sinistro a giro del numero 10 turco colpisce la parte interna del palo alla sinistra della porta avversaria a pochi millimetri dal sette.

69' - Corner dalla destra calciato, con il sinistro, da Accornero per Biagetti che, inseritosi a limite dell'area piccola avversaria all'altezza del primo palo, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 15 azzurro termina alto sopra la traversa centralmente.

72' - Demir, dopo aver ricevuto palla all'altezza del dischetto del calcio di rigore avversario, controlla con il petto e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 7 turco termina alto sopra la traversa della porta azzurra centralmente.

79' - Stabile, dai pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il sinistro rasoterra del numero 21 azzurro è tolto dall'angolino basso alla destra della porta turca dall'ottimo intervento in tuffo dell'estremo difensore avversario, Nasuh, che devia il pallone in corner dalla destra.

80' - L'arbitro,  l'italiano Samuele Andreano, assegna quattro (4) minuti di recupero.

80'+3 - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Accornero, dopo aver ricevuto palla sui 25m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria da Sette, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione ad incrociare del numero 20 azzurro trafigge l'estremo difensore turco, Nasuh, nell'angolino basso alla sinistra della porta avversaria consentendo agli Azzurrini di pareggiare.

80'+4 - Palella, dai 25m in posizione centrale, controlla, prende la mira e, di destra, calcia a rete. La conclusione del numero 19 azzurro termina alta sopra la traversa centralmente.

80'+4 - Termina a Coverciano (FI). L'Italia pareggia per 1-1 contro la Turchia nell'amichevole internazionale odierna, la prima delle due in programma in tre giorni.