AMICHEVOLE - Italia U15 vs Turchia U15 3-2

Ha seguito l'evento per Tutto Nazionali, in diretta da Coverciano (FI), il Direttore ALESSANDRO PAOLI
14.02.2019 10:55 di Alessandro Paoli Twitter:   articolo letto 3751 volte
© Alessandro Paoli
© Alessandro Paoli

Nell'amichevole internazionale odierna, la seconda ed ultima in programma in tre giorni, l'Italia Under 15 del CT Patrizia Panico vince per 3-2 contro la Turchia Under 15 del selezionato Mehmet Hacıoğlu.








 

TABELLINO

Amichevole internazionale

Giovedì 14 Febbraio 2019 - ore 11:00

Centro Tecnico Federale, Campo "Enzo Bearzot" di Coverciano (FI)

Italia U15 vs Turchia U15 3-2

ITALIA U15 (4-3-1-2) : Scaglia; Missori (57' Marocco), Pellegrini (41' Prati [C]), Cagia (57' Biagetti), Regonesi (52' Pelamatti); Accornero (66' Mele), Faticanti (52' Palella), Ndour (C) (57' Bonavita); Alesi (41' Maressa); Stabile (66' Sette), Vignato (66' Turco).
A disp.: Bonucci (GK), Sette.
All.: Panico.


 

TURCHIA U15 (4-2-3-1) : Kılıç; Tunalı (41' Tutar), Karıksız (25' Yiğit), Kök, Kaburga (41' Demir); Türkay (41' Çağlıan), Sebetci (25' Kabasakal); Erdilman (C), İnce, Birinci; Bostan.
A disp.: Nasuh (GK), Tintiş.
All.: Hacıoğlu.
 

Arbitro: Julio Milan Silvera (Italia).
Assistente 1: Simone Venuti (Italia).
Assistente 2: Federico Laici (Italia).
Quarto Ufficiale: Matteo Campagni (Italia).

Marcatori: 9' Missori (Italia U15), 19' Vignato (Italia U15), 53' Accornero (Italia U15), 69' Bostan (Turchia U15), 74' Demir (Turchia U15).

Ammoniti: -
Espulsi: -

Note: recupero 1'pt,0'st. Calci d'angolo: 5-4. Temperatura: 9°C (Soleggiato).

Spettatori: -

CRONACA LIVE DELLA PARTITA

PRIMO TEMPO

0' - Calcio d'inizio: batterà la Turchia.

3' - Calcio di punizione dalla fascia destra all'altezza del vertice dell'area di rigore turca calciato, con il destro, da Alesi per Ndour che, posizionato a centro area, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 7 azzuro termina debolemente alto sopra il sette alla sinistra della porta avversaria.

6' - Percussione palla al piede da parte di Vignato che, giunto nei pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, serve un preciso rasoterra al centro, con il mancino, per Alesi che, dai pressi del dischetto del calcio di rigore turco, calcia a rete di prima intenzione. Il piatto sinistro ad incrociare del numero 10 azzurro, eseguito svirgolando assume i crismi dell'assist per Stabile che, dai pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria, calcia a rete di prima intenzione. Il piatto destro del numero 9 azzurro termina di poco alto a lato alla destra della porta turca.

9' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Accornero, posizionato nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete di prima intenzione. Il sinistro rasoterra del numero 8 azzurro, eseguito svirgolando, assume le sembianze di un assist per la sovrapposizione di Missori, il quale, dai pressi del vertice destro dell'area piccola turca, calcia a rete di prima intenzione. La conclusione rasoterra ad incrociare del numero 2 azzurro trafigge l'estremo difensore avversario, Kılıç, nell'angolino basso alla sinistra portando in vantaggio gli Azzurrini.

14' - PALO TURCHIA!!! İnce, dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 10 turco colpisce la base del palo alla sinistra della porta azzurra.

17' - Stabile, dopo aver ricevuto palla nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il destro a mezz'altezza del numero 9 azzurro è respinto, con i pugni, dall'estremo difensore turco, Kılıç, posizionato centralmente.

19' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Sugli sviluppi di un lancio dalle retrovie di Cagia spizzato, di testa, da Ndour, il pallone arriva a Vignato che, inseritosi sui 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla, porta palla e, giunto nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola turca, si accentra prima di calciare. La conclusione rasoterra a giro del numero 11 azzurro trafigge l'estremo difensore avversario, Kılıç, nell'angolino basso alla destra.

25' - Doppio cambio Turchia: escono Karıksız e Sebetci, entrano KabasakalYiğit.

28' - Vignato, posizionato nei pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, serve un lob filtrante, con l'esterno destro, per Stabile che, inseritosi centralmente, calcia a rete di prima intenzione. Il piatto destro di controbalzo del numero 9 azzurro, scagliato dai pressi del dischetto del calcio di rigore turco, è respinto dall'uscita bassa dell'estremo difensore avversario, Kılıç, attentissimo nella circostanza.

30' - Stabile, dai pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il piatto destro rasoterra a giro del numero 9 azzurro è bloccato a terra dall'estremo difensore turco, Kılıç, distesosi sulla sua destra nei pressi dell'angolino basso alla sinistra.

33' - Bostan, posizionato centralmente spalle alla porta a limite dell'area di rigore avversaria, serve un preciso rasoterra all'indietro per l'accorrente Türkay che, dai 25m in posizione centrale, controlla, prende la mira e, di sinistro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza a giro del numero 17 turco è bloccata dall'estremo difensore azzurro, Scaglia, posizionato centralmente.

35' - Stabile, dopo aver ricevuto palla nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria, calcia a rete di prima intenzione. Il destro del numero 9 azzurro, eseguito scivolando, termina alto a lato alla destra della porta turca.

39' - Birinci, dal lato corto destro dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il sinistro, per Erdilman che, inseritosi nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola azzurra, anticipa Missori prima di concludere a rete di prima intenzione. Il colpo di testa del numero 18 turco termina alto sopra la traversa centralmente.

40' - Bostan, ottimamente servito nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria dal rasoterra filtrante di İnce, controlla, protegge palla da ritorno difensivo di Cagia e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 9 turco termina sull'esterno della rete.

40' - L'arbitro, l'italiano Julio Milan Silvera, assegna un (1) minuto di recupero.

40'+1 - Termina il primo tempo. L'Italia conduce per 2-0 sulla Turchia all'intervallo.

SECONDO TEMPO

41' - Cambi da ambo le parti. Nell'Italia: escono Pellegrini ed Alesi, entrano Prati e Maressa. Nella Turchia: escono TunalıKaburga e Türkay, entrano Tutar, DemirÇağlıan.

41' - Inizia la ripresa: batterà la Turchia.

44' - Corner dalla destra calciato, con il destro, da Accornero per Stabile che, posizionato a centro area, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa del numero 9 azzurro termina alto sopra la traversa centralmente.

45' - Percussione palla al piede da parte di Bostan che, giunto nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria, finta l'esecuzione di tiro con il destro mettendo a sedere Missori prima che Faticanti, con una splendida lettura difensiva, spedisca il pallone in corner dalla destra in scivolata.

49' - Calcio di punizione dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore turca calciato, con il destro, da Vignato. La conclusione a giro del numero 11 azzurro è deviata in corner dalla sinistra dalla barriera.

52' - Doppio cambio Italia: escono Regonesi e Faticanti, entrano Pelamatti e Palella.

53' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Accornero, dopo essersi accentrato dalla fascia sinistra all'altezza della trequarti avversaria, calcia a rete. Il destro rasoterra del numero 8 azzurro, scagliato dai 25m in posizione centrale, trafigge l'estremo difensore turco, Kılıç, nell'angolino basso alla sinistra della porta avversaria.

56' - TRAVERSA TURCHIA!!! İnce, dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. La violenta conclusione del numero 10 turco è deviata sulla traversa, quindi in corner, dall'ottimo intervento in tuffo dell'estremo difensore azzurro, Scaglia, reattivissimo nella circostanza.

57' - Triplo cambio Italia: escono Missori, Cagia e Ndour, entrano Marocco, Biagetti e Bonavita.

58' - Stabile, ottimamente servito nei pressi del lato corto destro dell'area piccola avversaria, calcia a rete. Il destro rasoterra del numero 9 azzurro, dopo aver attraversato tutto lo specchio della porta turca, assume i crismi di un passaggio per Vignato, il quale, dai pressi del lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria, controlla, prende la mira e, di sinistro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 11 azzurro termina a lato alla sinistra della porta turca.

66' - Triplo cambio Italia: escono Accornero, Stabile e Vignato, entrano Mele, Sette e Turco.

69'İnce, dopo aver ricevuto palla sui 25m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla, prende la mira e, di sinistro, calcia a rete. La violenta conclusione del numero 10 turco termina alta sopra la traversa centralmente.

69' - GOOOOOOOOOOL TURCHIA!!! Sugli sviluppi di un errato disimpagno difensivo di Mele, Çağlıan intercetta il pallone nei pressi del vertice destro dell'area piccola azzurra e, di destro, serve un preciso rasoterra al centro per l'accorrente Bostan, il quale, dal limite dell'area piccola avversaria in posizione centrale, realizza il tap in vincente con un potente destro a mezz'altezza.

74' - GOOOOOOOOOOL TURCHIA!!! Demir, ottimamente servito nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria dal sinistro rasoterra filtrante di İnce, calcia a rete di prima intenzione. Il violento destro del numero 7 turco, eseguito scivolando, trafigge l'estremo difensore azzurro, Scaglia, sotto il sette alla destra della porta avversaria.

78' - İnce, dopo aver ricevuto palla tra le linee sulla trequarti avversaria in posizione centrale, controlla, prende la mira e, di sinistro, calcia a rete. La conclusione a giro del numero 10 turco termina abbondantemente alta sopra la traversa centralmente.

79'İnce, dopo aver ricevuto palla nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete di prima intenzione. Il sinistro rasoterra del numero 10 turco è bloccato a terra dall'estremo difensore azzurro, Scaglia, posizionato centralmente.

80' - L'arbitro, l'italiano Julian Milan Silvera, assegna sei (6) minuti di recupero.

80'+4 - Corner dalla destra calciato, con il sinistro, da İnce per Demir che, inseritosi sul secondo palo, manca l'impatto con il pallone per questione di millimetri lasciando terminare il pallone a lato sulla sinistra.

80'+5 - Erdilman, dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il sinistro del numero 18 turco termina di poco alto sopra la traversa centralmente.

80'+6 - Termina a Coverciano (FI). L'Italia vince per 3-2 contro la Turchia nell'amichevole internazionale odierna, la seconda ed ultima in programma in tre giorni.