AMICHEVOLE - Italia U16 vs Bologna FC 1909 U16 2-0

Ha seguito l'evento per Tutto Nazionali, in diretta da Corticella (BO), il Direttore ALESSANDRO PAOLI
30.08.2018 15:25 di Alessandro Paoli Twitter:   articolo letto 1359 volte
© Alessandro Paoli
© Alessandro Paoli

Nell'amichevole odierna, conclusiva del raduno dal 27 al 30 agosto a Bagno di Romagna (FC), l'Italia Under 16 del CT Daniele Zoratto affronta il Bologna FC 1909 Under 16 del selezionatore Denis Biavati.









 

TABELLINO

Amichevole

Giovedì 30 Agosto 2018 - ore 16:00

Centro Sportivo "Biavati", Campo 1 di Corticella (BO)

Italia U16 vs Bologna FC 1909 U16 2-0

ITALIA U16 (4-3-1-2) : Desplanches (41' Milan); Barbetta (41' Somma), Citi (41' Scalvini), Moraschi (41' Penazzi), Grassi (41' Saggiorno); Oliveri (41' Tomella), Berto (C) (41' Terracciano), Giovane (41' Scandurra); Zuccon [C] (62' Giovane {C}, 80' De Nipoti {C}); Rosa (41' Fedrizzi), De Nipoti (41' Florio).
A disp.: -
All.: Zoratto.

 

BOLOGNA FC 1909 U16 (4-3-1-2) : Ruggio (41' Paganelli); Arnofoli {C} (75' Calderoni {C}), Carrettucci (62' Panariello), Rubbi (33' Ferretti), Mantovani (54' Ballan); Migani (62' Caprino), Marenco (C) (54' Capotosti), Cavina [C] (62' Spinella); Cossalter (41' Pietrelli R., 75' Pietrelli A.); Cenni (41' Vanzo), Tosi (41' Lami).
A disp.: -
All.: Biavati.
 

Arbitro: Sig. Samuele Cortese di Bologna.
Assistente 1: -
Assistente 2: -
Quarto Ufficiale: -

Marcatori: 36' Giovane (Italia U16), 40'+1 Giovane (Italia U16).

Ammoniti: 40'+2 Marenco (Bologna FC 1909 U16).
Espulsi: -

Note: recupero 3'pt,0'st. Calci d'angolo: 4-2. Temperatura: 28°C (Parzialmente nuvoloso).

Spettatori: 200 circa.

CRONACA LIVE DELLA PARTITA

PRIMO TEMPO

0' - Calcio d'inizio: batterà l'Italia.

5' - Fase di studio tra le due squadre.

9' - Giovane, dalla fascia sinistra all'altezza della trequarti avversaria, crossa al centro, con il sinistro, per i propri compagni. Il suggerimento del numero 8 azzurro non è trattenuto dall'estremo difensore rossoblù, Ruggio, uscito in presa alta nei pressi del primo palo prima che il pallone, in qualche modo, arrivi a Rosa, il quale, di testa, conclude a rete. Il debole tentativo del numero 9 azzurro, posizionato nei pressi del secondo palo, è respinto provvidenzialmente da un difensore avversario.

15' - Calcio di punizione dai 25m, più o meno all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore azzurra, calciato, con il destro, da Migani. Il piatto rasoterra a giro del numero 8 rossoblù, dopo aver superato la barriera sulla destra, è respinto da un difensore avversario posizionato a centro area.

18' - Migani, dopo aver ricevuto palla sui 25m in posizione centrale, prende la mira e, di controbalzo, calcia a rete di prima intenzione. Il violento destro del numero 8 rossoblù esce di poco a lato rispetto al sette alla sinistra della porta azzurra.

20'COOLING BREAK!!! L'arbitro, il Sig. Samuele Cortese di Bologna, sospende il gioco per un minuto per consentire ad entrambe le squadre rinfrescarsi.

24' - Rimessa laterale dalla fascia destra, più o meno all'altezza della trequarti rossoblù, eseguita da Barbetta per De Nipoti che, posizionato spalle alla porta nei pressi del lato corto destro dell'area di rigore avversaria, effettua una sponda aerea di prima intenzione, con il piatto sinistro, per l'accorrente Rosa che, dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite, controlla, prende la mira e, di sinistro, calcia a rete. Il debole piatto rasoterra a giro del numero 9 azzurro è comodamente bloccato a terra dall'estremo difensore rossoblù, Ruggio, posizionato centralmente.

25' - Cossalter, dai pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, serve un preciso rasoterra al centro, con il sinistro, per Tosi che, posizionato nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite, calcia a rete di prima intenzione. Il debole piatto sinistro rasoterra del numero 9 rossoblù è comodamente bloccato a terra dall'estremo difensore azzurro, Desplanches, posizionato centralmente.

28' - Zuccon, dalla fascia destra all'altezza del lato corto destro dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il destro, per i propri compagni. Il suggerimento a mezz'altezza del numero 10 azzurro è respinto, con i pugni, dall'estremo difensore avversario, Ruggio, in uscita bassa prima che il pallone arrivi all'accorrente Grassi che, dai 25m in posizione centrale, calcia a rete di prima intenzione. Il violento piatto destro a mezz'altezza del numero 3 azzurro, eseguito di controbalzo in corsa, termina di pochissimo a lato dell'angolino basso alla destra della porta rossoblù.

29' - Rosa, dopo aver ricevuto palla nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla, prende la mira e, di sinistro, calcia a rete. L'interno sinistro a mezz'altezza del numero 9 azzuro è bloccato dall'estremo difensore rossoblù, Ruggio, posizionato centralmente.

31' - Corner dalla destra calciato, con il destro, da Zuccon per Giovane che, posizionato nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, conclude a rete di prima intenzione. Il violento colpo di testa a mezz'altezza ad incrociare del numero 8 azzurro è miracolosamente deviato in corner dalla destra dall'ottimo intervento in tuffo dell'estremo difensore rossoblù, Ruggio, distesosi sulla sua sinistra.

33' - Primo cambio Bologna: esce Rubbi, entra Ferretti.

34' - Percussione palla al piede da parte di Cossalter che, giunto nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, finta l'esecuzione di tiro con il sinistro liberandosi del diretto marcatore e, di destro, calcia a rete. La debole conclusione a giro a mezz'altezza del numero 10 rossoblù è bloccata, in due tempi, dall'estremo difensore azzurro, Desplanches, posizionato centralmente.

36' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Rosa, dopo aver ricevuto palla spalle alla porta nei pressi del vertice destro dell'area di rigore avversaria, protegge il pallone e, di sinistro, serve un preciso rasoterra al centro per l'accorrente Giovane che, dopo essersi liberato del diretto marcatore con un pregevole controllo a seguire, calcia a rete dai pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria. Il violento destro rasoterra ad incrociare del numero 8 azzurro trafigge l'estremo difensore rossoblù, Ruggio, nei pressi dell'angolino basso alla sinistra della porta avversaria portando in vantaggio gli Azzurrini.

39' - TRAVERSA ITALIA!!! Zuccon, dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, si accentra e, di destro, calcia a rete. La violenta conclusione del numero 10 azzurro colpisce la parte interna della traversa, a pochi centimetri dal sette alla destra della porta avversaria, prima di rimbalzare sulla linea di porta ed uscire.

40'+1 - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Calcio di punizione dai 25m, più o meno all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore rossoblù, calciato, con il sinistro, da Giovane. La violenta conclusione a giro del numero 8 azzurro trafigge l'estremo difensore avversario, Ruggio, sotto il sette alla sinistra della porta avversaria consentendo agli Azzurrini di raddoppiare.

40'+2 - Ammonito Marenco nel Bologna per una vistosa trattenuta ai danni di un avversario lungo la fascia destra all'altezza della trequarti rossoblù.

40'+3 - Termina il primo tempo. L'Italia conduce per 2-0 contro il Bologna all'intervallo.

SECONDO TEMPO

41' - Cambi da ambi le parti all'intervallo. Nell'Italia: escono Desplanches, Barbetta, Citi, Moraschi, Grassi, Oliveri, Berto, Giovane, Rosa e De Nipoti, entrano Milan, Somma, Scalvini, Penazzi, Saggiorno, Tomella, Terracciano, Scandurra, Fedrizzi e Florio. Nel Bologna: escono Ruggio, Tosi, Cossalter e Cenni, entrano Paganelli, Vanzo, Riccardo Pietrelli e Lami.

41' - Inizia la ripresa: batterà il Bologna.

43' - Calcio di punizione dai 25m, più o meno all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore azzurra, calciato, con il destro, da Marenco. La conclusione da giro del numero 4 rossoblù, dopo aver sorvolato la barriera, termina di poco alta sopra il sette alla destra della porta azzurra.

46' - Zuccon, dopo aver ricevuto palla nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria, controlla a seguire resistendo alla carica di un avversario e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 10 azzurro termina debolmente alta sopra la traversa centralmente.

49' - Zuccon, dai pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il sinistro, per Fedrizzi che, posizionato nei pressi del vertice destro dell'area piccola rossoblù, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 20 azzurro termina debolemente a lato alla destra della porta avversaria.

51' - Fedrizzi, posizionato nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, si accentra e, di sinistro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza a giro del numero 20 azzurro, dopo essere stata deviata da un difensore rossoblù, assume i crismi dell'assist per Florio che, posizionato nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, calcia a rete di prima intenzione. Il maldestro sinistro al volo del numero 21 azzurro termina a lato alla sinistra della porta avversaria.

53' - TRAVERSA ITALIA!!! Zuccon, dai 25m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. La violenta conclusione del numero 10 azzurro si stampa sulla traversa centralmente.

54' - Doppio cambio Bologna: escono Mantovani e Marenco, entrano Ballan e Capotosti.

61'COOLING BREAK!!! L'arbitro, il Sig. Samuele Cortese di Bologna, sospende il gioco per un minuto per consentire ad entrambe le squadre rinfrescarsi.

62' - Cambi da ambo le parti. Nell'Italia: esce Zuccon, entra Giovane. Nel Bologna: escono Carrettucci, Cavina e Migani, entrano Panariello, Spinella e Caprino.

68' - Nuova fase di studio tra le due squadre.

75' - Doppio cambio Bologna: escono Arnofoli e Riccardo Pietrelli, entrano Calderoni ed Alessandro Pietrelli.

77' - Terracciano, dopo aver ricevuto palla nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla, finta l'esecuzione di tiro con il destro liberandosi del diretto marcatore e, di sinistro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 17 azzurro è bloccata dall'estremo difensore rossoblù, Paganelli, posizionato centralmente.

80' - Dodicesimo cambio Italia: esce Giovane, rientra De Nipoti.

80'+3 - Calcio di punizione dai 25m, più o meno all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore rossoblù, calciato, con il sinistro, da Fedrizzi. La conclusione a giro del numero 20 azzurro, dopo aver sorvolato la barriera, termina alta sopra la traversa centralmente.

80'+4 - Somma, dal lato corto destro dell'area di rigore avversaria, serve un preciso rasoterra al centro, con il destro, per l'accorrente Scandurra che, dai pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione a giro del numero 19 azzurro termina alta a lato alla destra della porta rossoblù.

80'+5 - Termina a Corticella (BO). L'Italia Under 17 vince per 2-0 contro il Bologna FC 1909 Under 17 nell'amichevole odierna, concluconclusiva del raduno dal 27 al 30 agosto a Bagno di Romagna (FC).