PAGELLE ITALIA U16 vs GERMANIA U16 0-0 - Gerardi sicuro. Pisapia propositivo

25.03.2019 15:50 di Alessandro Paoli Twitter:    Vedi letture
© Getty Images
© Getty Images

GERARDI, voto 7 - Mantiene la propria porta inviolata sfoderando una serie di parate decisamente efficaci.

ZANOTTI, voto 6 - Pattuglia diligentemente la fascia destra non commettendo grosse sbavature in fase difensiva.

MORASCHI, voto 6 - Dirige la retroguardia azzurra svolgendo coscienziosamente le proprie mansoni difensive.

CEPELE, voto 6,5 - Gioca disciplinatamente al fianco di Moraschi sfiorando, nella ripresa, la rete personale (dal 72' CITI, sv - Subentra a Cepele non riuscendo, nel poco tempo a disposizione, a farsi notare).

MULAZZI, voto 6 - Ricopre disciplinatamente il ruolo di terzino sinistro, lui che di norma gioca a destra, attaccando e difendendo con la medesima abnegazione (dal 41' CERESOLI, voto 6 - Sostituisce Mulazzi giocando, in maniera diligente, lungo l'out mancino).

CASADEI, voto 5,5 - Conferisce fisicità alla mediana di Zoratto non creando grossi grattacapi alla retroguardia tedesca (dal 63' MIRETTI, voto 6 - Prende il posto di Casadei aumentando il tasso tecnico del centrocampo azzurro).

CASOLARI, voto 6,5 - Gestisce un considerevole numero di palloni conferendo le giuste geometrie al centrocampo azzurro.

SCANDURRA, voto 5 - Interpreta timidamente il ruolo di mezzala disputando una prestazione, per lo più, anonima (dal 41' PISAPIA, voto 6,5 - Subentra a Scandurra colpendo, nel finale, un clamoroso palo).

ZUCCON, voto 6 - Veste i panni del trequartista uscendo anzitempo a causa di un infortunio (dal 22' PESCHETOLA, voto 6,5 - Sostituisce Zuccon servendo un paio di filtranti degni di nota).

MARINACCI, voto 5 - Riceve un esiguo numero di rifornimenti divorandosi, nella ripresa, una clamorosa palla gol (dal 63' GNONTO, voto 6 - Prende il posoto di Marinacci donando energie fresche all'attacco di Zoratto).

MAGAZZÙ, voto 5,5 - Svaria lungo il fronte d'attacco azzurro cercando, e non trovando, la giocata decisiva (dal 72' DE NIPOTI, sv - Subentra a Magazzù non avendo né tempo né modo di farsi valutare adeguatamente).

All. ZORATTO, voto 6 - Pareggia contro la Germania presentando un'Italia meno pragmatica rispetto a due giorni fa.