Nunziata: «Gara giocata con la giusta intensità. Siamo stati propositivi»

14.02.2019 15:30 di Alessandro Paoli Twitter:   articolo letto 244 volte
Fonte: figc.it
© Getty Images
© Getty Images

Carmine Nunziata, CT dell'Italia Under 17, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni, come riporta il sito ufficiale della Federazione Italiana Giuoco Calcio (figc.it), al termina dell'amichevole internazionale odierna, la seconda ed ultima in programma in tre giorni, che ha visto gli Azzurrini vincere per 2-0 contro i pari categoria della Serbia (Italia U17 vs Serbia U17 2-0, 14 febbraio 2019) svoltasi presso lo Stadio "Ottavio Bottecchia" di Pordenone (PN):

«Una gara giocata con la giusta intensità - dichiara il Commissario Tecnico azzurro - e concentrazione: i miei ragazzi hanno confermato di saper sviluppare le trame di gioco e ad essere propositivi. Perché, al di là del risultato, quello che importa in queste amichevoli è di migliorare le cose che si sanno fare e soprattutto quelle che si sanno fare meno. In più, questi incontri danno la possibilità di capire lo stato di forma dei giocatori e visionarne dei nuovi».

Sul Gruppo 1 della fase élite della UEFA European Under-17 Championship Republic of Ireland 2019: «Giocheremo le qualificazioni ad Antalya (dal 20 al 26 marzo, ndr) e la Turchia, giocando in casa, potrebbe essere pericolosa; in più, bisognerà fare attenzione anche all’Austria».