Nunziata: «Partita sotto ritmo. Questa sconfitta ci servirà da lezione»

Il CT azzurro ha parlato al termine dell'amichevole internazionale odierna, che ha visto gli Azzurrini perdere per 1-0 contro i pari categoria della Spagna
15.01.2020 19:55 di Alessandro Paoli Twitter:    Vedi letture
Fonte: figc.it
© Getty Images
© Getty Images

Carmine Nunziata, CT dell'Italia Under 17, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sul sito ufficiale della Federazione Italiana Giuoco Calcio (figc.it) al termine dell'amichevole internazionale odierna, che ha visto gli Azzurrini perdere per 1-0 contro i pari categoria della Spagna (Italia U17 vs Spagna U17 0-1, 15 gennaio 2020) svoltasi presso lo Stadio "Tre Fontane Esedra Destra" di Roma (RM):

«Al di là del risultato - dichiara il Commissario Tecnico azzurro - che poteva essere più largo, quello che mi interessava di più era la risposta dei nostri e purtroppo non è stata positiva. Abbiamo giocato sotto ritmo, con poca intensità e con queste squadre non te lo puoi permettere: hanno tecnica, palleggio e fisicità e i ragazzi sono stati troppo passivi».

Sul prossimo raduno azzurro in programma a febbraio presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano (FI): «A Coverciano avremo l’occasione - prosegue Nunziata - per mettere a punto molte cose. In Europa tutti gli incontri sono difficili perchè le squadre hanno tecnica, alti ritmi di gioco e devi essere al meglio per superarle. Questa sconfitta ci servirà da lezione soprattutto per incrementare l’intensità e alcuni meccanismi di gioco: il girone di qualificazione è alla nostra portata ma dobbiamo sicuramente migliorare».