UEFA UNDER-17 CHAMPIONSHIP - Francia U17 vs Italia U17 1-2

Gli Azzurrini del CT Carmine Nunziata vincono per 2-1 contro i pari categoria della Francia qualificandosi per la finale dove affronteranno l'Olanda
16.05.2019 19:05 di Alessandro Paoli Twitter:    Vedi letture
© Alessandro Paoli
© Alessandro Paoli

Nelle semifinali della fase a eliminazione diretta della fase finale della UEFA European Under-17 Championship Republic of Ireland 2019 l'Italia Under 17 del CT Carmine Nunziata vincono per 2-1 contro la Francia Under 17 del selezionatore Jean-Claude Giuntini qualificandosi per la finale della manifestazione in programma domenica 19 maggio alle ore 17:30 presso il Tallaght Stadium di Dublino (Repubblica d'Irlanda).

Segue l'evento per Tutto Nazionali, in diretta su Rai Sport + HD, il Direttore ALESSANDRO PAOLI

UEFA EUROPEAN UNDER-17 CHAMPIONSHIP REPUBLIC OF IRELAND 2019

FASE FINALE

SEMIFINALI
Ore 17:30 - Olanda U17 vs Spagna U17 1-0
Ore 20:00 - Francia U17 vs Italia U17 1-2

TABELLINO

UEFA European Under-17 Championship Republic of Ireland 2019 | Fase finale | Fase a eliminazione diretta | Semifinali

Giovedì 16 Maggio 2019 - ore 20:00

Tallaght Stadium di Dublino (Repubblica d'Irlanda)

Francia U17 vs Italia U17 1-2

FRANCIA U17 (4-3-3) : Zinga; Pembélé, Kouassi, Altikulac (84' Soppy), Matsima; Millot, Aouchiche (71' Zidane), Agoume (C); Mbuku (71' Lihadji), Rutter, Traoré (17' Nsona Wa Saka, 84' Bakwa).
A disp.: Nazih (GK), Ntenda, Youte Kinkoue, Lepenant.
All.: Giuntini.


 

ITALIA U17 (4-3-1-2) : Molla; Moretti, Dalle Mura, Pirola, Lamanna; Brentan (68' Giovane), Panada (C), Udogie; Tongya; Esposito, Cudrig (68' Sekulov).
A disp.: Gasparini (GK), Colombo, Squizzato, Riccio, Bonfanti, Arlotti.
All.: Nunziata.


 

Arbitro: Mykola Balakin (Ucraina).
Assistente 1: Gylfi Mar Sigurdsson (Islanda).
Assistente 2: Jan Hermansen (Isole Fær Øer).
Quarto Ufficiale: Rade Obrenovic (Slovenia).

Marcatori: 41' Millot (Francia U17), 45'+1 Esposito (Italia U17), 81' Udogie (Italia U17).

Ammoniti: 63' Panada (Italia U17).
Espulsi: -

Note: recupero 1'pt,4'st. Calci d'angolo: 9-3. Temperatura: 16°C (Nuvoloso).

Spettatori: -

CRONACA LIVE DELLA PARTITA

PRIMO TEMPO

0' - Calcio d'inizio: batterà la Francia.

2' - Calcio di punizione dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore azzurra calciato, con il destro, da Aouchiche. La conclusione a mezz'altezza a giro del numero 18 francese si infrange addosso alla barriera prima che, sulla ribattuta, il pallone torni sui piedi dei Aouchiche, il quale, dalla medesima posizione precedente, calci nuovamente a rete di prima intenzione. Il destro a mezz'altezza del numero 18 francese è murato dalle maglie azzurre a centro area.

7' - Fase di studio tra le du squadre.

12' - Tongya, servito nei pressi del lato corto destro dell'area piccola avversaria, serve un preciso rasoterra al centro, con il destro, per Udogie che, inseritosi nei pressi del secondo palo, viene provvidenzialmente anticipato, con il destro, da Pembélé.

17' - Primo cambio Francia: esce Traoré, entra Nsona Wa Saka.

19' - Pembélé, dopo aver ricevuto palla nei pressi del vertice destro dell'area di rigore avversaria, controlla a seguire e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 3 franceseè tolta dai pressi del sette alla destra della porta azzurra dall'ottimo intervento dell'estremo difensore avversario, Molla, attentissimo nella circostanza.

22' - Calcio d'angolo dalla sinistra calciato, con il destro, da Aouchiche per Koaussi che, posizionato a centro area, calcia a rete di prima intenzione. Il destro di controbalzo ad incrociare del numero 5 francese termina di poco a lato alla sinistra della porta azzurra.

25' - Millot, dopo aver intercettato una corta respinta difensiva di Panada sui 25m in posizione centrale, controlla con il destro e, di sinistro, calcia a rete. La violenta conclusione a mezz'altezza del numero 8 francese termina di poco a lato alla destra della porta azzurra.

30' - Nuova fase di studio tra le due squadre.

33' - Pembélé, servito nei pressi del vertice destro dell'area piccola da Rutter, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 3 francese termina a lato alla destra della porta azzurra.

38' - Prosegue la fase di studio tra le due squadre con la Francia che gestisce il possesso palla dell'incontro mentra l'Italia si difende con ordine ed efficacia.

41' - GOOOOOOOOOOL FRANCIA!!! Mbuku, dal lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria, serve un preciso rasoterra al centro, con il mancino, per l'accorrente Millot che, inseritosi nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola azzurra, calcia a rete di prima intenzione. Il mancino a giro del numero 8 francese trafigge l'estremo difensore avversario, Molla, sotto la traversa portando in vantaggio la Francia.

45' - L'arbitro, l'ucraino Mykola Balakin, assegna un (1) minuto di recupero.

45'+1 - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Calcio di punizione dai 25m, più o meno all'altezza del vertice sinistro dell'area di rigore francese, calciato, con il destro, da Esposito. La violenta conclusione a giro del numero 10 azzurro, dopo aver sorvolato la barriera, trafigge, sotto il sette alla sinistra, l'estremo difensore avversario, Zinga, che, pur toccando, non riesce a neutralizzare.

45'+1 - Termina il primo tempo. Italia e Francia vanno a riposo all'intervallo sul risultato parziale di 1-1.

SECONDO TEMPO

46' - Inizia la ripresa: batterà l'Italia.

50' - Fase di studio tra le due squadre in quest'inizio ripresa.

55' - Prosegue la fase di studio tra le due squadre con la Francia che gestisce il possesso palla dell'incontro mentre l'Italia si difende con ordine ed efficacia.

58' - Mbuku, dal lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il mancino, per Nsona Wa Saka che, dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite, calcia a rete di prima intenzione. Il sinistro al volo del numero 17 francese assume i crismi di un debole pallonetto che termina comodamente tra le braccia dell'estremo difensore azzurro, Molla, attento nella circostanza.

63' - Ammonito Panada nell'Italia per un fallo ai danni di Rutter a centrocampo.

68' - Doppio cambio Italia: escono Brentan e Cudrig, entrano Giovane e Sekulov.

70' - Percussione palla al piede, lungo la fascia sinistra, da parte di Rutter che, giunto nei pressi del lato corto sinistro dell'area piccola avversaria, serveun preciso rasoterra al centro, con l'esterno destro, per Mbuku che, dai pressi del vertice sinistro dell'area piccola azzurra, calcia a rete di prima intenzione. Il sinistro a mezz'altezza del numero 19 francese è deviata in calcio d'angolo dalla sinistra della porta avversaria.

71' - Doppio cambio Francia: escono Aouchiche e Mbuku, entrano Zidane e Lihadji.

72' - Percussione palla al piede da parte di Zidane che, giunto nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il destro del numero 10 francese termina di poco a lato del sette alla destra della porta azzurra.

77'Altikulac stende Sekulov in area di rigore francese, nei pressi del vertice destro dell'area grande, con uno sgambetto. L'arbitro, l'ucraino Mykola Balakin, non assegna sorprendentemente il calcio di rigore in favore degli Azzurrini.

81' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Giovane, dal lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria, serve un preciso rasoterra al centro, con il mancino, per l'accorrente Udogie che, inseritosi centralmente a limite dell'area piccola francese, calcia a rete di prima intenzione. Il piatto sinistro del numero 13 azzurro trafigge l'estremo difensore avversario, Zinga, portando in vantaggio gli Azzurrini.

84' - Doppio cambio Francia: escono Altikulac e Nsona Wa Saka, entrano Soppy e Bakwa.

89' - Calcio di punizione dai 20m in posizione centrale calciato, con il destro, da Agoume. La conclusione a giro del numero 6 francese, dopo aver sorvolato la barriera, è bloccata dall'estremo difensore azzurro, Molla, posizionato centralmente.

90' - L'arbitro, l'ucraino Mykola Balakin, assegna quattro (4) minuti di recupero.

90'+3 - Percussione palla al piede, lungo la fascia destra, da parte di Lihadji che, giunto nei pressi del vertice destro dell'area di rigore avversaria, effettua un qualcosa a metà tra il tiro ed il cross termina a lato alla destra della porta azzurra.

90'+4 - Termina a Dublino (Repubblica d'Irlanda). L'Italia vince per 2-1 contro la Francia nelle semifinali della fase a eliminazione diretta della fase finale della UEFA European Under-17 Championship Republic of Ireland 2019 qualificandosi per la finale della manifestazione in programma domenica 19 maggio alle ore 17:30 presso il Tallaght Stadium di Dublino (Repubblica d'Irlanda).