UEFA UNDER-17 CHAMPIONSHIP - Inghilterra U17 vs Italia U17 2-1

Ha seguito l'evento per Tutto Nazionali, in diretta su UEFA TV, il Direttore ALESSANDRO PAOLI
07.05.2018 15:00 di Alessandro Paoli Twitter:   articolo letto 2770 volte
© Alessandro Paoli
© Alessandro Paoli

Nella 2ª giornata del Gruppo A della fase a gironi della fase finale della UEFA European Under-17 Championship England 2018 l'Italia Under 17 del CT Carmine Nunziata perde per 2-1 contro l'Inghilterra Under 17 del selezionatore Steven Cooper.








 

UEFA EUROPEAN UNDER-17 CHAMPIONSHIP ENGLAND 2018

FASE FINALE

FASE A GIRONI

GRUPPO A

1ª GIORNATA (Venerdì 4 Maggio 2018)
Ore 14:00 - Italia U17 vs Svizzera U17 2-0
Ore 20:00 - Inghilterra U17 vs Israele U17 2-1

2ª GIORNATA (Lunedì 7 Maggio 2018)
Ore 13:30 - Svizzera U17 vs Israele U17 3-0
Ore 16:00 - Inghilterra U17 vs Italia U17 2-1

CLASSIFICA
1° - Inghilterra U17 - 6 punti
 - PG: 2 - V: 2 - P: 0 - S: 0 - GF: 4 - GS: 2 - DR: +2
2° - Italia U17 - 3 punti - PG: 2 - V: 1 - P: 0 - S: 1 - GF: 3 - GS: 2 - DR: +1
3° - Svizzera U17 - 3 punti - PG: 2 - V: 1 - P: 0 - S: 1 - GF: 3 - GS: 2 - DR: +1
4° - Israele U17 - 0 punti - PG: 2 - V: 0 - P: 0 - S: 2 - GF: 1 - GS: 5 - DR: -4

PG: partite giocate - V: vittorie - P: pareggi - S: sconfitte - GF: gol fatti - GS gol subiti - DR: differenza reti

TABELLINO

UEFA European Under-17 Championship England 2018 - Fase finale - Fase a gironi - Gruppo A - 2ª Giornata

Lunedì 7 Maggio 2018 - ore 16:00

Walsall FC Stadium di Walsall (Inghilterra)

Inghilterra U17 vs Italia U17 2-1

INGHILTERRA U17 (4-4-2) : Ashby-Hammond; Saka, Ogbeta, Laird, Daley-Campbell (41' Crowe); Daly (55' Tulloch), Doyle, Garner (C), Appiah; John-Jules (41' Duncan), Amaechi.
A disp.: Dewhurst (GK), Alese, Dixon-Bonner, Coyle, Balogun.
All.: Cooper.

 

ITALIA U17 (4-3-1-2) : Russo; Barazzetta, Armini [C], Gozzi Iweru, Brogni; Fagioli (73' Colombo L.), Gyabuaa, Leone; Greco J. (25' Rovella); Riccardi (C) (76' Cortinovis), Vergani.
A disp.: Gelmi (GK), Mattioli, Ponsi, Vaghi, Semeraro.
All.: Nunziata.


 

Arbitro: Vilhjalmur Thorarinsson (Islanda).
Assistente 1: Dan Petur Pauli Højgaard (Isole Fær Øer).
Assistente 2: Yuriy Tikhonyuk (Kazakistan).
Quarto Ufficiale: Tim Marshall (Irlanda del Nord).

Marcatori: 14' Riccardi (Italia U17), 63' Appiah (Inghilterra U17), 69' rig. Doyle (Inghilterra U17).

Ammoniti: 16' Fagioli (Italia U17), 18' Daley-Campbell (Inghilterra U17), 45' Barazzetta (Italia U17), 56' Tulloch (Inghilterra U17), 69' Riccardi (Italia U17).
Espulsi: nessuno.

Note: recupero 2'pt,3+1'st. Calci d'angolo: 3-0. Temperatura: 25°C (Soleggiato).

Spettatori: nd.

CRONACA LIVE DELLA PARTITA

PRIMO TEMPO

0' - Calcio d'inizio: batterà l'Inghilterra.

3'Amaechi, dopo essersi accentrato dai pressi del vertice destro dell'area di rigore avversaria, mette a sedere il diretto avversario e, dai pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite, calcia a rete. Il debole sinistro rasoterra del numero 11 inglese è comodamente bloccato a terra dall'estremo difensore azzurro, Russo, posizionato nei pressi dell'angolino basso alla destra della propria porta.

8' - Fase di studio tra le due squadre.

9' - Amaechi, dopo essersi accentrato dai pressi del vertice destro dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il sinistro a mezz'altezza a giro del numero 11 inglese, scagliato dai 20m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite, è bloccato a terra, in due tempi, dal numero 1 azzurro, Russo, posizionato centralmente.

14' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Sugli sviluppi di un pallone intercettato da Fagioli sulla trequarti avversaria, più o meno sui 25m all'altezza del vertice sinistro dell'area di rigore inglese, la sfera arriva tra i piedi di Riccardi che, dopo un primo controllo a seguire, calcia a rete. Il destro rasoterra del numero 10 azzurro, scagliato dai 20m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, trafigge l'estremo difensore inglese, Ashby-Hammond, nell'angolino basso alla sinistra della porta avversaria.

16' - Ammonito Fagioli nell'Italia per un fallo ai danni di John-Jules a centrocampo.

18' - Ammonito Daley-Campbell nell'Inghilterra per un tackle da dietro falloso ai danni di Jean Pascal Freddi Greco lungo la fascia destra all'altezza della trequarti inglese.

19' - Jean Pascal Freddi Greco, in seguito al fallo precedentemente subito da Daley-Campbell, è costretto ad abbandonare il terreno di gioco scortato dai medici dell'Italia, entrati in campo, con il permesso dell'arbitro, l'islandese Vilhjalmur Thorarinsson, per soccorrere il numero 16 azzurro, che sembra non poter proseguire.

25' - Primo cambio Italia: esce Jean Pascal Freddi Greco per infortunio, entra Rovella.

28' - Rovella, dopo aver ricevuto palla da Gyabuaa sui 25m in posizione centrale, controlla e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 15 azzurro termina abbondantemente alta sopra la traversa centralmente.

30' - Amaechi, ottimamente servito in area di rigore dall'esterno destro filtrante di Daley-Campbell, controlla in corsa e, dai pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria, serve un preciso rasoterra all'indietro, con il piatto destro, per l'accorrente Daly che, di prima intenzione, calcia a rete. Il piatto sinistro rasoterra del numero 19 inglese, scagliato dai pressi del dischetto del calcio di rigore azzurro, termina di pochissimo a lato alla sinistra della porta avversaria.

33' - Fagioli, dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il violento destro del numero 17 azzurro termina di poco alto a lato del sette alla destra della porta inglese.

39' - Sugli sviluppi di un corner dalla sinistra per l'Inghilterra, si innesca un batti e ribatti in area di rigore azzurra prima che il pallone arrivi a Amaechi, il quale, posizionato nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore azzurra, controlla e, di destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 11 inglese è respinta da un difensore avversario prima che il pallone torni nuovamente sui piedi di Amaechi che, di prima intenzione, calcia a rete, più o meno dalla medesima posizione precedente. Il violento destro rasoterra del numero 11 inglese è miracolosamente respinto dall'ottima parata bassa dell'estremo difensore azzurro, Russo, posizionato centralmente.

40' - Ammonito Armini nell'Italia per proteste nei confronti del direttore di gara, l'islandese Vilhjalmur Thorarinsson, reo, secondo il numero 5 azzurro, di non aver fischiato una carica su Russo in occasione del corner precedentemente citato.

40' - Il Quarto Ufficiale, il nordirlandese Tim Marshall, assegna due minuti di recupero.

40'+2 - Termina il primo tempo. L'Italia conduce per 1-0 sull'Inghilterra all'intervallo.

SECONDO TEMPO

41' - Doppio cambio Inghilterra all'intervallo: escono Daley-Campbell e John-Jules, entrano Crowe e Duncan.

41' - Inizia la ripresa: batterà l'Italia.

45' - Ammonito Barazzetta nell'Italia per un fallo ai danni di Appiah lungo la fascia destra all'altezza della linea di centrocampo.

48' - Rovella, dopo aver ricevuto palla da Fagioli, controlla e, dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, finta il tiro con il sinistro e, di destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 15 azzurro termina di poco a lato alla destra della porta avversaria.

50' - Percussione palla al piede, lungo la fascia sinistra, da parte di Appiah che, dopo essere entrato in area di rigore avversaria, serve un preciso rasoterra al centro, con il sinistro, dai presso del vertice sinistro dell'area piccola azzurra. Il suggerimento del numero 7 inglese trova l'inserimento centrale di Duncan che, dai pressi del dischetto del calcio di rigore avversario, calcia a rete di prima intenzione. Il piatto sinistro rasoterra del numero 15 inglese termina di poco a lato alla destra della porta azzurra.

52' - Tentativo dalla distanza da parte di Garner. La conclusione del numero 4 inglese è bloccata dall'estremo difensore azzuro, Russo, ben posizionato.

55' - Terzo ed ultimo cambio Inghilterra: esce Daly, entra Tulloch.

56' - Ammonito Tulloch nell'Inghilterra per un fallo ai danni di Barazzetta.

58'Tulloch, dopo aver ricevuto palla sui 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione a giro del numero 16 inglese termina di pochissimo a lato rispetto al sette alla destra della porta azzurra.

63' - GOOOOOOOOOOL INGHILTERRA!!! Percussione palla al piede da parte di Appiah che, una volta giunto nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, si accentra, lascia sul posto un paio di avversari e, di sinistro, calcia a rete. La violenta conclusione a mezz'altezza del numero 7 inglese trafigge l'estremo difensore azzurro, Russo, sulla destra consentendo agli inglesi di pareggiare.

68' - RIGORE INGHILTERRA!!! Barazzetta stende Tulloch in area di rigore, più o meno nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola azzurra. L'arbitro, l'islandese Vilhjalmur Thorarinsson, non ha dubbi e decreta il calcio di rigore.

69' - Dal dischetto si presenta Doyle... GOOOOOOOOOOL INGHILTERRA!!! Il piatto destro a mezz'altezza del numero 8 inglese trafigge l'estremo difensore azzurro, Russo, sulla destra spiazzandolo.

69' - Ammonito Riccardi nell'Italia per proteste nei confronti del direttore di gara, l'islandese Vilhjalmur Thorarinsson, reo, secondo il numero 10 azzurro, di aver concesso un rigore dubbio.

71' - Percussione palla al piede da parte di Amaechi che, giunto nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il sinistro a mezz'altezza a giro del numero 11 inglese è respinto dall'ottimo intervento in tuffo dell'estremo difensore azzurro, Russo, distesosi sulla sua destra.

73' - Secondo cambio Italia: esce Fagioli, entra Lorenzo Colombo.

76' - Terzo ed ultimo cambio Italia: esce Riccardi, entra Cortinovis.

80' - Il Quarto Ufficiale, il nordirlandese Tim Marshall, assegna tre minuti di recupero.

80'+1 - Calcio di punizione dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore inglese calciato con il destro da Vergani. La conclusione a giro del numero 9 azzurro, dopo aver sorvolato la barriera, termina di poco alta a lato rispetto al sette alla sinistra della porta avversaria.

80'+3+1 - Termina a Walsall (Inghilterra). L'Italia perde per 2-1 contro l'Inghilterra nella 2ª giornata del Gruppo A della fase a gironi della UEFA European Under-17 Championship England 2018.