UEFA UNDER-17 CHAMPIONSHIP - Italia U17 vs Olanda U17 2-2 (3-6 dtr)

Ha seguito l'evento per Tutto Nazionali, in diretta su Rai 4, il Direttore ALESSANDRO PAOLI
20.05.2018 18:15 di Alessandro Paoli Twitter:   articolo letto 3168 volte
© Alessandro Paoli
© Alessandro Paoli

Nella finale della fase a eliminazione diretta della fase finale della UEFA European Under-17 Championship England 2018 l'Italia Under 17 del CT Carmine Nunziata perde per 3-6 dopo i tiri di rigore contro l'Olanda Under 17 del selezionatore Kees van Wonderen.







 

TABELLINO

UEFA European Under-17 Championship England 2018 - Fase a eliminazione diretta - Fase finale - Finale

Domenica 20 Maggio 2018 - ore 19:15

Rotherham United Stadium di Rotherham (Inghilterra)

Italia U17 vs Olanda U17 2-2 (3-6 dtr)

ITALIA U17 (4-3-1-2) : Russo; Barazzetta, Armini, Gozzi Iweru, Brogni; Gyabuaa, Leone (56' Fagioli), Ricci S. (79' Rovella); Greco J.; Vergani, Riccardi (C).
A disp.: Gelmi (GK), Mattioli, Ponsi, Vaghi, Semeraro, Colombo L., Cortinovis.
All.: Nunziata.

 

OLANDA U17 (4-3-3) : Koorevaar; Maduro J., van Gelderen, Mamengi, Hendriks; Maduro Q., Gravenberch (69' Brobbey), Burger; Ihattaren, Redan (C), Tavsan (64' Summerville).
A disp.: Bakker (GK), Musampa, Franken, Thomas, Lake, Goudmijn.
All.: van Wonderen.
 

Arbitro: Halil Umut Meler (Turchia).
Assistente 1: Robert Steinacher (Austria).
Assistente 2: Péter Kóbor (Ungheria).
Quarto Ufficiale: Horatiu Fesnic (Romania).

Marcatori: 46' Maduro J. (Olanda U17), 61' Ricci S. (Italia U17), 63' Riccardi (Italia U17), 74' Brobbey (Olanda U17).
Tiri di rigore: Burger (Olanda U17) gol, Armini (Italia U17) parato, Ihattaren (Olanda U17) gol, Vergani (Italia U17) parato, Maduro J. (Olanda U17) gol, Greco J. (Italia U17) gol, Hendriks (Olanda U17) gol.

Ammoniti: 28' Leone (Italia U17), 53' Ricci S. (Italia U17), 57' Gyabuaa (Italia U17), 80'+2 Hendriks (Olanda U17).
Espulsi: nessuno.

Note: recupero 2+1'pt,3'st. Calci d'angolo: 7-3. Temperatura: 23°C (Soleggiato).

Spettatori: nd.

CRONACA LIVE DELLA PARTITA

PRIMO TEMPO

0' - Calcio d'inizio: batterà l'Olanda.

2' - Corner dalla destra calciato, con il sinistro, da Ihattaren per van Gelderen che, posizionato nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 3 olandese termina ampiamente a lato alla sinistra della porta azzurra.

7' - Fase di studio tra le due squadre.

10'Jurriën Maduro, dalla fascia destra all'altezza del vertice dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il destro, per Tavsan che, posizionato nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola azzurra, calcia a rete di prima intenzione. Il piatto destro di controbalzo del numero 13 olandese termina ampiamente a lato alla destra della porta avversaria.

12' - Riccardi, dopo essersi accentrato dal vertice sinistro dall'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il destro rasoterra a giro del numero 10 azzurro, scagliato dai 20m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite, termina debolmente a lato alla sinistra della porta olandese.

14' - TRAVERSA OLANDA!!! Gravenberch, dopo essersi accentrato dal vertice sinistro dell'area piccola avversaria, lascia sul posto un paio di avversari e, di destro, calcia a rete dai pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite. Il potente destro a giro del numero 12 olandese, dopo aver scavalcato Russo, si stampa sulla traversa a pochi centimetri dal sette alla destra della porta avversaria.

16'Ihattaren, dai pressi dell'intersezione del lato corto destro dell'area di rigore avversaria con la linea di fondo, serve un preciso rasoterra all'indietro, con il piatto destro, per l'accorrente Gravenberch che, dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite, calcia a rete di prima intenzione. Il piatto destro in corsa del numero 12 olandese è bloccato a terra dall'estremo difensore azzurro, Russo, distesosi sulla sua sinistra nei pressi dell'angolino basso della propria porta.

20' - Calcio di punizione dai 20m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore azzurra calciato, con il sinistro, da Redan. Il sinistro a mezz'altezza a giro del numero 9 olandese, dopo aver superato la barriera sulla sinistra, è respinto dall'ottimo intervento in tuffo dell'estremo difensore azzurro, Russo, distesosi sulla sua destra prima che Gravenberch, posizionato nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, si avventi sul pallone e, di destro, calcia a rete. Il piattone del numero 12 olandese termina alto sopra la traversa centralmente.

21' - Vergani, dal lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria, si accentra e, di destro, crossa al centro. Il suggerimento a mezz'altezza del numero 9 azzurro, dopo aver rimbalzato a terra, arriva, in qualche modo, sui piedi di Gyabuaa che, in maniera scomposta, calcia a rete. Il tentativo del numero 8 azzurro, tentato dai pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria, è respinto dall'ottimo intervento in tuffo dell'estremo difensore olandese, Koorevaar, nei pressi dell'angolino basso alla destra della porta avversaria prima che lo stesso Gyabuaa, più o meno dalla medesima posizione precedente, calci nuovamente a rete. Il piatto destro al volo del numero 8 azzurro è murato dall'intervento del numero 16 olandese che, da terra, dimostra grande reattività salvando i suoi.

26' - Il conteggio relativo ai tiri totali, al momento, recita: Italia 3, Olanda 6.

28' - Ammonito Leone nell'Italia per un evidente fallo di ostruzione ai danni di Gravenberch sulla trequarti olandese.

33' - Il conteggio relativo ai tiri in porta, al momento, recita: Italia 1, Olanda 2.

35' - Leone, dopo aver ricevuto palla da Riccardi, controlla e, dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete.  Il destro a mezz'altezza del numero 4 azzurro, dopo essere stato deviato da un calciatore olandese, è comodamente bloccato dall'estremo difensore avversario, Koorevaar, posizionato centralmente.

38' - Barazzetta, dopo essersi accentrato dalla fascia destra all'altezza della trequarti avversaria, serve un preciso rasoterra al centro, con il destro, per Samuele Ricci che, dopo essersi alzato il pallone con l'esterno del piede destro, calcia a rete. Il destro al volo del numero 7 azzurro, scagliato dai 20m in posizione centrale, è deviato dall'intervento difensivo di Burger facendo assumere al pallone la traiettoria di un pallonetto costringendo l'estremo difensore olandese, Koorevaar, a fare due passi indietro e deviare sopra la traversa, con la mano destro in posizione centrale, concedendo un calci d'angolo agli Azzurrini.

40' - Jean Pascal Freddi Greco, dopo essersi accentrato dalla fascia sinistra all'altezza della trequarti avversaria, calcia a rete. Il sinistro del numero 16 azzurro, scagliato dai 25m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore olandese, termina abbondantemente alto sopra la traversa centralmente.

40' - Il Quarto Ufficiale, il rumeno Horatiu Fesnic, segnala che saranno due i minuti di recupero.

40'+2+1 - Sugli sviluppi di un corner per l'Italia, battuto corto da Riccardi, la difesa olandese respinge, in qualche modo, servendo involontariamente l'accorrente Leone che, dai 25m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete di prima intenzione. Il sinistro del numero 4 azzurro, eseguito in controbalzo, termina alto sopra la traversa centralmente.

40'+2+1 - Termina il primo tempo. Italia e Olanda vanno a riposo all'intervallo sul risultato parziale di 0-0.

SECONDO TEMPO

41' - Inizia la ripresa: batterà l'Italia.

46' - GOL OLANDA!!! Jurriën Maduro, dopo aver triangolato con Redan nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, vince un rimpallo con Gozzi Iweru e, di destro, calcia a rete. Il destro del numero 15 olandese, dopo essere stato deviato da Armini, assume i crismi di un pallonetto che beffa l'estremo difensore azzurro, Russo, nei pressi del sette alla destra della porta azzurra portando in vantaggio l'Olanda.

53' - Ammonito Samuele Ricci nell'Italia per uno sgambetto lungo la fascia sinistra, all'altezza della linea di centrocampo, ai dann di Jurriën Maduro.

54' - Calcio di punizione dalla fascia destra, più o meno all'altezza della linea di centrocampo, calciato, con il sinistro, da Redan per Hendriks che, inseritosi nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 4 olandese, dopo aver rimbalzato a terra, termina ampiamente a lato alla sinistra della porta azzurra.

55' - Riccardi, dopo essersi accentrato dalla fascia sinistra all'altezza della trequarti avversaria, calcia a rete. Il destro rasoterra del numero 10 azzurro, scagliato dai 30m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, termina a lato alla sinistra della porta olandese.

56' - Primo cambio Italia: esce Leone, entra Fagioli.

57' - Ammonito Gyabuaa nell'Italia per un tackle falloso ai danni di Tavsan lungo la fascia destra all'altezza della trequarti azzurra.

61' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Samuele Ricci, ottimamente servito sui 25m in posizione centrale dal sinistro rasoterra filtrante di Fagioli, controlla e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 7 azzurro trafigge l'estremo difensore olandese, Koorevaar, sotto la traversa centralmente consentendo agli Azzurrini di pareggiare.

63' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Riccardi, ottimamente servito nei pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria dal destro rasoterra filtrante di Fagioli, controlla il pallone, si accentra e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza a giro del numero 10 azzurro trafigge l'estremo difensore olandese, Koorevaar, sul secondo palo portando in vantaggio gli Azzurrini.

64' - Primo cambio Olanda: esce Tavsan, entra Summerville.

69' - Secondo cambio Olanda: esce Gravenberch, entra Brobbey.

70' - Calcio di punizione dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore azzurra calciato, con il sinistro, da Ihattaren. La violenta conclusione a mezz'altezza a giro del numero 11 olandese si infrange contro la barriera prima che, sulla respinta, il pallone arrivi sui piedi di Redan, il quale, di destro, calcia rete. La conclusione al volo del numero 9 olandese, dopo aver rimbalzato a terra, si infrange nuovamente sulla barriera.

74' - GOOOOOOOOOOOL OLANDA!!! Ihattaren, dal lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria, si libera di Barazzetta con un tunnel e, di sinistro, crossa al centro per Brobbey che, colpevolmente lasciato solo dalla retroguardia azzurra, calcia a rete dal limite dell'area piccola azzurra all'altezza del secondo palo. Il piatto destro al volo del numero 18 olandese trafigge l'estremo difensore azzurro, Russo, da due passi consentendo all'Olanda di pareggiare.

77' - Calcio di punizione dai pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore olandese calciato, con il destro, da Vergani. La conclusione a giro del numero 9 azzurro, dopo aver sorvolato la barriera, termina di pochissimo a lato del sette alla sinistra della porta olandese.

79' - Secondo cambio Italia: esce Samuele Ricci, entra Rovella.

80' - Batti e ribatti in area di rigore azzurra prima che il pallone arrivi a Redan, il quale, posizionato all'altezza del dischetto del calcio di rigore avversario spalle alla porta, controlla e, di sinistro, serve Brobbey che, dai pressi del vertice sinistro dell'area piccola azzurra, calcia a rete. Il piatto sinistro rasoterra del numero 18 olandese è murato dall'ottimo intervento difensivo di Armini, che devia miracolosamente in corner dalla sinistra.

80' - Il Quarto Ufficiale, il rumeno Horatiu Fesnic, segnala che saranno tre i minuti di recupero.

80'+2' - Ammonito Hendriks nell'Olanda per proteste nei confronti del direttore di gara, il rumeno Horatiu Fesnic, per l'assegnazione di un calcio di punizione in favore degli Azzurrini.

80'+3 - Termina il secondo tempo. Italia e Olanda pareggiano per 2-2 dopo i tempi regolamentari. Saranno necessari i tiri di rigore per decretare la vincitrice.

TIRI DI RIGORE

 - Dal dischetto si presenta Burger... GOL!!! Il destro rasoterra del numero 8 olandese trafigge, nell'angolino basso alla destra della porta avversaria, l'estremo difensore azzurro, Russo, che, pur intuendo, non riesce a toccare il pallone.

 - Dal dischetto si presenta Armini... PARATO!!! Il destro a mezz'altezza ad incrociare del numero 5 azzurro è respinto dall'ottimo intervento in tuffo dell'estremo difensore olandese, Koorevaar, prontamente distesosi sulla sua destra.

- Dal dischetto si presenta Ihattaren... GOL!!! Il sinistro rasoterra ad incrociare del numero 11 olandese trafigge l'estremo difensore azzurro, Russo, nell'angolino basso alla destra della porta avversaria spiazzandolo.

- Dal dischetto si presenta Vergani... PARATO!!! Il piatto destro rasoterra del numero 9 azzurro è respinto dall'ottimo intervento in tuffo dell'estremo difensore olandese, Koorevaar, prontamente distesosi sulla sua sinistra.

- Dal dischetto si presenta Jurriën Maduro... GOL!!! Il violento destro a mezz'altezza ad incrociare del numero 15 olandese trafigge l'estremo difensore azzurro, Russo, che, pur intuendo, non riesce a respingere adeguatamente la conclusione dell'avversario lasciandosi piegare la mani.

- Dal dischetto si presenta Jean Pascal Freddi Greco... GOL!!! Il sinistro rasoterra ad incrociare del numero 16 azzurro trafigge l'estremo difensore olandese, Koorevaar, nell'angolino basso alla destra della porta avversaria spiazzandolo.

- Dal dischetto si presenta Hendriks... GOL!!! Il sinistro a mezz'altezza del numero 4 olandese trafigge l'estremo difensore olandese, Koorevaar, sulla sinistra spiazzandolo.

21:05 - Termina a Rotherham (Inghilterra). L'Italia perde per 3-6 dopo i tiri di rigore contro l'Olanda, che vince la fase finale della UEFA European Under-17 Championship England 2018.