­čôő UEFA UNDER-17 CHAMPIONSHIP - Italia U17 vs Turchia U17 1-2

 di Alessandro Paoli Twitter:   articolo letto 7456 volte
© Alessandro Paoli
© Alessandro Paoli

Nella 3ª giornata del Gruppo A della fase a gironi della fase finale della UEFA European Under-17 Championship Croatia 2017 l'Italia Under 17 del CT Emiliano Bigica perde per 2-1 contro la Turchia Under 17 del selezionatore Mehmet Hacio─člu.

UEFA EUROPEAN UNDER-17 CHAMPIONSHIP CROATIA 2017

FASE FINALE

FASE A GIRONI

GRUPPO A

1ª GIORNATA (Mercoledì 3 Maggio 2017)
Ore 13:15 - Turchia U17 vs Spagna U17 2-3
Ore 17:45 - Croazia U17 vs Italia U17 0-1

2ª GIORNATA (Sabato 6 Maggio 2017)
Ore 13:15 - Croazia U17 vs Turchia U17 1-4
Ore 17:45 - Spagna U17 vs Italia U17 3-1

3ª GIORNATA (Martedì 9 Maggio 2017)
Ore 12:00 - Spagna U17 vs Croazia U17 1-1
Ore 12:00 - Italia U17 vs Turchia U17 1-2

CLASSIFICA
1Ôâú ­čöÁ Spagna U17 - 7 punti - PG: 3 - V: 2 - P: 1 - S: 0 - GF: 7 - GS: 4 - DR: +3
2Ôâú ­čöÁ Turchia U17 - 6 punti - PG: 3 - V: 2 - P: 0 - S: 1 - GF: 8 - GS: 5 - DR: +3
3Ôâú ­čöś Italia U17 - 3 punti - PG: 3 - V: 1 - P: 0 - S: 2 - GF: 3 - GS: 5 - DR: -2
4Ôâú ­čöś Croazia U17 - 1 punto - PG: 3 - V: 0 - P: 1 - S: 2 - GF: 2 - GS: 6 - DR: -4

PG: partite giocate - V: vittorie - P: pareggi - S: sconfitte - GF: gol fatti - GS: gol subiti - DR: differenza reti

­čöÁ Quarti di finale

­čôő TABELLINO

UEFA European Under-17 Championship Croatia 2017 - Fase finale - Fase a gironi - Gruppo A - 3ª Giornata

Martedì 9 Maggio 2017 - ore 12:00

Stadion HNK Rijeka di Rijeka (Croazia)

Italia U17 vs Turchia U17 1-2

ITALIA U17 (4-4-2) : Ghidotti; Bellanova, Bettella (C), Anzolin, Candela (78' Campeol); Portanova (63' Bianchi F.), Rizzo Pinna, Biancu, Visconti (51' Vignato); Pellegri, Merola.
A disp.: Gemello (GK), Bellodi, Nicolussi Caviglia.
All.: Bigica.

 

TURCHIA U17 (4-3-3) : Berke Özer; Ramazan Civelek, Ozan Kabak, Abdussamed Karnuçu, Berke Cetin; Kerem Kesgin, Sefa Akgün (76' Gök), Atalay Babacan; Yunus Akgün (59' Umut Güne┼č), Malik Karaahmet, Recep Gül (C) (41' Hasan Ad─▒güzel).
A disp.: Oruç (GK), Ali Göçmen, Biçer, Enes Ilkin.
All.: Hacio─člu.

Arbitro: Jens Maae (Danimarca).
Assistente 1: Aleksei Vorontsov (Russia).
Assistente 2: Jevgenijs Morozovs (Lettonia).
Quarto Ufficiale: Mario Zebec (Croazia).

Marcatori: 5' Malik Karaahmet (Turchia U17), 15' Pellegri (Italia U17), 74' Atalay Babacan (Turchia U17).

Ammoniti: 26' Sefa Akgün (Turchia U17), 31' Yunus AkgünÔÇő (Turchia U17).
Espulsi: nessuno.

Note: recupero 2'pt,3'st. Calci d'angolo: 5-0. Temperatura: 17°C (ÔŤů Nuvoloso).

Spettatori: nd.

­čö┤ LIVE

ÔĆ▒ PRIMO TEMPO

0' - Calcio d'inizio: batterà l'Italia.

5' ÔÜŻ GOOOOOOOOOOL TURCHIA!!! Malik Karaahmet, ottimamente servito dal compagno di squadra Yunus Akgün, trafigge l'estremo difensore azzurro, Ghidotti, portando in vantaggio la formazione turca.

10' - Tentativo dalla distanza da parte di Yunus Akgün. La conclusione del numero 11 turco non inquadra lo specchio della porta azzurra.

12' - Corner per gli Azzurrini calciato con il destro da Biancu per Merola che, da buona posizione in area di rigore avversaria, conclude a rete. Il tentativo del numero 11 azzurro non inquadra lo specchio della porta turca.

15' ÔÜŻ GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Pellegri, su suggerimento di Bellanova, trafigge l'estremo difensore turco, Berke Ozer, consentendo agli Azzurrini di pareggiare.

17' - Conclusione dalla distanza da parte di Atalay Babacan. Il tentativo del numero 10 turco non inquadra lo specchio della porta azzurra.

25' - Fase di studio tra le due squadre.

26' - Ammonito Sefa Akgün nella Turchia per un fallo ai danni di Bellanova.

31' - Ammonito Yunus Akgün nella Turchia per un fallo ai danni di Biancu.

32' - Tentativo dalla distanza da parte di Portanova. La conclusione del numero 17 azzurro non inquadra lo specchio della porta turca.

34' - Conclusione dalla distanza da parte di Pellegri. Il tentativo del numero 18 azzurro non inquadra lo specchio della porta turca.

39' - Tentativo dalla distanza da parte di Visconti. La conclusione del numero 7 azzurro non inquadra lo specchio della porta avversaria.

40+2' - Calcio di punizione per gli Azzurrini calciato con il destro da Biancu. La conclusione del numero 10 azzurro è respinta dall'estremo difensore turco Berke Özer.

40+3' - Termina il primo tempo. Italia e Turchia vanno a riposo all'intervallo sul risultato parziale di 1-1.

ÔĆ▒ SECONDO TEMPO

41' - Primo cambio Turchia all'intervallo: esce Recep Gül, entra Hasan Ad─▒güzel.

41' - Inizia la ripresa: batterà la Turchia.

45' - PALO TURCHIA!!! Tentativo da parte di Malik Karaahmet. La conclusione del numero 9 turco si stampa sul legno.

46' - Conclusione dalla distanza da parte di Biancu. Il tentativo del numero 10 azzurro non inquadra lo specchio della porta avversaria.

51' - Primo cambio Italia: esce Visconti, entra Vignato.

52' - Tentativo da parte di Merola. La conclusione del numero 11 azzurro è bloccata dall'estremo difensore turco Berke Özer.

54' - Conclusione da parte di Vignato. Il tentativo del numero 16 azzurro non inquadra lo specchio della porta turca.

59' - Secondo cambio Turchia: esce Yunus Akgün, entra Umut Güne┼č.

63' - Secondo cambio Italia: esce Portanova, entra Flavio Junior Bianchi.

67' - Conclusione da parte di Merola. Il tentativo del numero 11 azzurro è respinto dall'estremo difensore turco Berke Özer.

74' ÔÜŻ GOOOOOOOOOOL TURCHIA!!! Sugli sviluppi di un calcio di punizione calciato da Hasan Ad─▒güzel, il pallone arriva ad Atalay Babacan che, da buona posizione, trafigge l'estremo difensore azzurro, Ghidotti, portando nuovamente i turchi in vantaggio.

76' - Terzo ed ultimo cambio Turchia: esce Sefa Akgün, entra Gök.

78' - Terzo ed ultimo cambio Italia: esce Candela, entra Campeol.

80+1' - Tentativo da parte di Malik Karaahmet. La conclusione del numero 9 turco è respinta dall'estremo difensore azzurro Ghidotti.

80+3' - Termina a Rijeka (Croazia). L'Italia perde per 2-1 contro la Turchia nella 3ª giornata del Gruppo A della fase a gironi della fase finale della UEFA European Under-17 Championship Croatia 2017 venendo eliminata dalla manifestazione.