AMICHEVOLE - Italia U18 vs Slovenia U18 3-0

L'Italia Under 18 vince per 3-0 contro la Slovenia Under 18 nella seconda ed ultima delle due amichevoli internazionali in programma
08.08.2019 17:50 di Alessandro Paoli Twitter:    Vedi letture
© Alessandro Paoli
© Alessandro Paoli

Nell'amichevole internazionale odierna, la seconda ed ultima in programma in tre giorni, l'Italia Under 18 del CT Carmine Nunziata vince per 3-0 contro la Slovenia Under 18 del selezionatore Agron Šalja.

Ha seguito l'evento per TuttoNazionali.com, in diretta da Gradisca d'Isonzo (GO), il Direttore ALESSANDRO PAOLI

TABELLINO

Amichevole internazionale

Giovedì 8 Agosto 2019 - ore 19:00

Stadio Comunale "Gino Colaussi" di Gradisca d'Isonzo (GO)

Italia U18 vs Slovenia U18 3-0

ITALIA U18 (4-3-2-1) : Gasparini; Lamanna (57' Moretti), Tripi (46' Spina), Dalle Mura (46' Riccio), Ruggeri (57' Dimarco); Bove (46' Brentan [C]), Panada (C) (46' Squizzato), Sekulov (46' Udogie); Milanese (46' Palumbo), Tongya (46' Rocchi); Merci (46' Capone).
A disp.: Molla (GK).
All.: Nunziata.



 

SLOVENIA U18 (4-1-4-1) : Hvalič (46' Lubej Fink); Majcen (46' Vuković), Dajčman (88' Krašovic), Feratović, Pečnik; Zlatkov (46' Ostrc); Ciglar (73' Vipotnik), Sešlar, Pečar (C) (73' Fogec), Ostojić (46' Panić, 88' Pestotnik); Flakus Bosilj [C].
A disp.: -
All.: Šalja.


 

Arbitro: Davide Santarossa (Italia).
Assistente 1: Davide Santarossa (Italia).
Assistente 2: Marco Munitello (Italia).
Quarto Ufficiale: Piero Marangone (Italia).

Marcatori: 15' Bove (Italia U18), 33' Tongya (Italia U18), 63' Capone (Italia U18).

Ammoniti: 46' Spina (Italia U18).
Espulsi: -

Note: recupero 0'pt, 2'st. Calci d'angolo: 6-1. Temperatura: 29°C (Prevalentemente soleggiato).

Spettatori: -

CRONACA LIVE DELLA PARTITA

PRIMO TEMPO

0' - Calcio d'inizio: batterà la Slovenia.

5' - Fase di studio tra le due squadre.

10' - Prosegue la fase di studio tra le due squadre con l'Italia decisamente più propositiva della Slovenia in fase offensiva.

13' - Tongya, dopo aver ricevuto palla nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola slovena da Milanese, controlla, si accentra liberandosi di un grappolo di avversari e, di destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 10 azzurro termina di pochissimo a lato alla porta slovena.

15' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Tongya, dopo essersi accentrato dal lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria, serve un preciso rasoterra al centro, con il mancino, per Merci che, posizionato centralmente a limite dell'area piccola slovena, svirgola la conclusione con il destro servendo involontariamente l'accorrente Bove, il quale, inseritosi sul secondo palo, trafigge, con un piatto destro rasoterra, l'estremo difensore sloveno, Hvalič, portando in vantaggio gli Azzurrini.

19' - Calcio d'angolo dalla sinistra calciato, con il destro, da Panada per Tripi che, posizionato nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 5 azzurro termina di poco alto a lato alla destra della porta slovena.

21' - Calcio d'angolo dalla sinistra calciato, con il destro, da Panada per i propri compagni. Il suggerimento a mezz'altezza del numero 4 azzurro assume i crismi del tiro in porta prima che un difendente avversario devi il pallone in calcio d'angolo dalla destra.

22'Ostojić, servito nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, di sinistro, calcia a rete. La conclusione rasoterra ad incrociare del numero 17 sloveno è respinta dall'ottima uscita bassa dell'estremo difensore azzurro, Gasparini, attentissimo nella circostanza.

24' - Bove, dai 25m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il destro rasoterra ad incrociare del numero 8 azzurro è bloccato a terra dall'estremo difensore sloveno, Hvalič, distesosi sulla sua destra.

26' - Calcio d'angolo dalla destra calciato, con il destro, da Panada per Tripi che, dai pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 5 azzurro, dopo aver rimbalzato a terra, termina a lato alla sinistra della porta slovena.

27' - Milanese, dopo essersi accentrato dai pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il destro rasoterra a giro del numero 11 azzurro termina a lato alla sinistra della porta slovena.

29' - Tongya, dopo essersi accentrato dai pressi dell'intersezione del lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria con la linea di fondo, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La violenta conclusione a giro del numero 10 azzurro termina di pochissimo alta sopra il sette alla sinistra della porta della slovena.

31' - Tongya, dal lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il mancino, per Bove che, inseritosi a centro area, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 8 azzurro è un docile campanile che l'estremo difensore sloveno, Hvalič, blocca in presa alta.

33' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Tongya, ottimamente servito sul filo del fuorigioco in area di rigore avversaria dal filtrante rasoterra di Sekulov, prende la mira e, con un preciso destro rasoterra, trafigge l'estremo difensore sloveno, Hvalič, in uscita consentendo agli Azzurrini di raddoppiare.

39' - Calcio di punizione dai pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore slovena calciato, con il destro, da Panada. La conclusione a giro del numero 4 azzurro, dopo aver sorvolato la barriera, termina abbondantamente alta sopra la traversa centralmente.

41' - Merci, dai 25m in posizione centrale, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 9 azzurro è respinto dall'ottimo intervento in parata dell'estremo difensore sloveno, Hvalič, posizionato centralmente.

42' - Milanese, dai 25m in posizione centrale, si decentra sulla destra e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza ad incrociare del numero 11 azzurro, dopo essere stata deviata da un avversario, assume i crismi di un pallonetto che esce di pochissimo a lato alla sinistra della porta slovena, quindi in calcio d'angolo per gli Azzurrini.

43' - Tongya, dopo essersi accentrato dal lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria, serve un preciso rasoterra al centro, con il mancino, per Merci che, posizionato a limite dell'area piccola avversaria all'altezza del primo palo, cicca clamorosamente la conclusione a rete lasciando scorrere il pallone.

45' - Termina il primo tempo. L'Italia conduce per 2-0 sulla Slovenia all'intervallo.

SECONDO TEMPO

46' - Cambi da ambo le parti. Nell'Italia: escono Tripi, Dalle Mura, Bove, Panada, Sekulov, Milanese, Tongya e Merci, entrano Spina, Riccio, Brentan, Squizzato, Udogie, Palumbo, Rocchi e Capone. Nella Slovenia: escono Hvalič, Majcen, Zlatkov e Ostojić, entrano Lubej FinkVuković, Ostrc e Panić.

46' - Inizia la ripresa: batterà l'Italia.

46' - Ammonito Spina nell'Italia per un fallo lungo la fascia destra ai danni di Panić.

52' - Lubej Fink, posizionato al centro della propria area di rigore, rinvia maldestramente con il destro centrando in pieno il vicino Rocchi e generando una carambola che esce di pochissimo a lato alla destra della porta slovena.

57' - Doppio cambio Italia: escono Lamanna e Ruggeri, entrano Moretti e Dimarco.

58' - Capone, dai 25m in posizione centrale, calcia a rete. Il destro rasoterra del numero 20 azzurro è rimpallato da un difensore avversario prima di essere bloccato a terra dall'estremo difensore sloveno, Lubej Fink, posizionato centralmente.

63' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Calcio di punizione dai 25m in posizione centrale calciato, con il destro, da Capone. La conclusione a mezz'altezza del numero 20 azzurro si infrange addosso alla barriera prima di rimbalzare a terra e tornare sui piedi dello stesso Capone, il quale, sempre di destro, calcia a rete di prima intenzione. La violentissima conclusione di controbalzo del numero 20 azzurro trafigge l'estremo difensore sloveno, Hvalič, sotto il sette alla destra della porta avversaria portando gli Azzurrini sul 3-0.

69' - Palumbo, dopo essersi accentrato dai pressi del vertice destro dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il sinistro a giro del numero 23 azzurro termina alto a lato alla sinistra della porta slovena.

73' - Doppio cambio Slovenia: escono CiglarPečar, entrano Vipotnik e Fogec.

75' - Dimarco, dai pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il mancino rasoterra ad incrociare del numero 14 azzurro è bloccato a terra, in due tempi, dall'estremo difensore sloveno, Hvalič, distesosi sulla sua sinistra.

83' - Palumbo, dai 30m in posizione centrale, calcia a rete. Il sinistro rasoterra del numero 23 azzurro termina a lato alla sinistra della porta slovena.

85' - Percussione palla al piede da parte di Dimarco che, giunto nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversria, calcia a rete. Il sinistro a mezz'altezza del numero 14 azzurro, eseguit con la punta, termina di poco a lato alla destra della porta slovena.

88' - Doppio cambio Slovenia: escono Panić e Dajčman, entrano PestotnikKrašovic.

90' - Capone, dai 25m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 20 azzurro termina alta a lato alla destra della porta slovena.

90' - L'arbitro, l'italiano Davide Santarossa, assegna due (2) minuti di recupero.

90'+3 - Termina a Gradisca d'Isonzo (GO). L'Italia vince per 3-0 contro la Slovenia nell'amichevole internazionale odierna, la seconda ed ultima in programma in tre giorni.