PAGELLE ITALIA U18 vs ROMANIA U18 0-0 - Corbo solido. Incisivo Merola

13.12.2017 18:50 di Alessandro Paoli Twitter:   articolo letto 3426 volte
© Getty Images
© Getty Images

CARNESECCHI, voto 6 - Difende i pali della porta azzurra non venendo chiamato a particolari interventi (dal 46' GHIDOTTI, voto 6 - Sostituisce Carnesecchi disputando una prestazione pressochè simile).

FERRARINI, voto 6 - Corre diligentemente lungo la fascia destra badando più ad attaccare che a difendere.

CORBO, voto 6,5 - Affianca disciplinatamente Anzolin sfiorando, con un piatto destro al volo, la rete personale.

ANZOLIN, voto 6,5 - Capeggia la retroguardia azzurra andando vicinissimo al gol sugli sviluppi di un corner dalla destra (dal 46' BELLODI, voto 6 - Subentra ad Anzolin giocando coscienziosamente in fase difensiva).

CAMPEOL, voto 6,5 - Sfiora l'eurogol di sinistro percorrendo regolarmente la fascia di sua competenza (dall'87' CORRADO, sv - Prende il posto di Campeol non avendo, per qustioni di tempo, modo di farsi apprezzare).

PORTANOVA, voto 6 - Dona dinamismo ed interdizione al centrocampo azzurro risultato timido negli inserimenti (dal 70' PELI, voto 6 - Sostituisce Portanova svolgendo sufficientemente bene le proprie mansioni).

SCHIRÒ, voto 6 - Distribuisce ordinatamente il gioco lungo la mediana azzurra non prendendosi grosse responsabilità (dal 46' RIZZO PINNA, voto 6 - Subentra a Schirò smistando scolasticamente palla in mezzo al campo).

NICOLUSSI CAVIGLIA, voto 6,5 - Conferisce qualità alla manovra azzurra rendendosi protagonista di diversi assist (dal 46' BIANCU, voto 6 - Prende il posto di Nicolussi Caviglia giocando diligentemente a metà campo).

GAVIOLI, voto 6 - Lavora lungo la fascia destra badando più a difendere che ad attaccare (dal 70' D'AMICO, voto 6 - Sostituisce Gavioli aumentando il potenziale offensivo azzurro).

MEROLA, voto 6,5 - Svaria lungo l'intero fronte d'attacco azzurro colpendo, nel primo tempo, un clamoroso palo (dal 75' BIANCHI F., voto 6 - Subentra a Merola lavorando costantemente a servizio della squadra).

VIGNATO, voto 6 - Gioca largo a sinistra cercando, e non trovando, la via del gol (dal 46' VISCONTI, voto 6,5 - Prende il posto di Vignato sfornando diversi cross interessanti).

All. FRANCESCHINI, voto 6 - Pareggia contro la Romania rivendicando qualcosina in più.