PAGELLE ITALIA U19 vs BELGIO U19 2-2 - Bettella certezza. Esposito cecchino

20.03.2019 18:30 di Alessandro Paoli Twitter:    Vedi letture
© Getty Images
© Getty Images

CARNESECCHI, voto 5 - Manifesta qualche incertezza in uscita incassando, entrambe le volte su calcio di rigore, due reti da Openda.

BELLANOVA, voto 6,5 - Percorre regolarmente lungo la fascia destra servendo a Piccoli l'assist del mancato 3-2 azzurro.

BETTELLA, voto 7 - Dirige sapientemente la retroguardia azzurra sventando, grazie alle sue ottime letture difensive, almeno un paio di reti.

GOZZI IWERU, voto 5,5 - Macchia la sua prestazione, altrimenti sufficiente, causando il primo calcio di rigore dei due assegnati al Belgio.

GRECO, voto 5 - Ricopre anarchicamente il ruolo di terzino sinistro provocando, in maniera maldestra, il secondo rigore in favore dei belgi (dal 60' CORRADO, voto 6 - Subentra a Greco giocando disciplinatamente lungo la corsia di sinistra).

FAGIOLI, voto 6 - Riscatta l'errore dal dischetto recapitando a Raspadori il pallone del 2-1 azzurro (dal 60' GAVIOLI, voto 5,5 - Sostituisce Fagioli non donando la vivacità sperata alla mediana di Guidi).

ESPOSITO, voto 7 - Gestisce un considerevole numero di palloni realizzando, con un calcio di punizione dei suoi, la rete dell'1-0.

PORTANOVA, voto 5,5 - Colpisce un palo da due passi disputando una prova caratterizzata, per lo più, da momenti di anonimato.

RASPADORI, voto 7 - Capitalizza l'unico vero rifornimento offensivo giuntogli firmando, con un piatto destro al volo, la rete del 2-1 azzurro (dall'88' MEROLA sv - Prende il posto di Raspadori nel finale non riuscendo, per questioni di tempi, a farsi notare).

PETRELLI, voto 6 - Lotta contro l'intera retroguardia avversaria impegnando, al primo ed unico rifornimento offensivo ricevuto, l'estremo difensore belga Shinton (dal 76' PICCOLI, voto 5 - Subentra a Petrelli divorandosi, in maniera clamorosa, la palla del 3-2 azzurro).

SALCEDO, voto 6,5 - Crea diversi grattacapi alla difesa belga procurandosi, con destrezza, un calcio di rigore (dal 76' RICCARDI, voto 5,5 - Sostituisce Salcedo giocando, nel tempo concessogli, in maniera piuttosto egoista).

All. GUIDI, voto 6,5 - Pareggia amaramente all'esordio nella fase elite rimanendo incredulo, nel finale, davanti all'errore di Piccoli.