VERSIONE MOBILE
 Lunedì 3 Agosto 2015
UNDER 19
XXVIII UNIVERSIADE - L'ITALIA BATTE PER 3-0 CONTRO LA COREA DEL SUD. CHI È STATO IL MIGLIORE IN CAMPO?
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

UNDER 19

PAGELLE ITALIA U19 VS TURCHIA U19 2-0 - Straripante Sabelli. Gioie personali per Belotti e De Silvestro

28.03.2012 18:30 di Alessandro Paoli  articolo letto 2376 volte
© foto di Federico De Luca
PAGELLE ITALIA U19 VS TURCHIA U19 2-0 - Straripante Sabelli. Gioie personali per Belotti e De Silvestro

LEALI, voto 6 - Il numero 1 Azzurro è impegnato pochissimo in 45'. Dopo un'uscita incerta ad inizio gara, si fa perdonare sbrogliando al meglio i pochissimi tentativi velleitari della Turchia. Per lui oggi, solo compitino (dal 46' PIGLIACELLI, voto 6,5 - Rispetto a Leali ha ben più da fare. Risponde, come al solito presente, e, al 81', nega la rete allo splendido tentativo di Akçakın con il destro grazie ad un grande riflesso).

SABELLI, voto 8 - Prestazione sontuosa del difensore laterale giallorosso prestato quest'oggi all'Azzurro. Praticamente perfetto in fase difensiva, si fa apprezzare per la personalità con cui padroneggia la fascia di competenza. L'assist al 30' per il raddoppio Azzuro di De Silvestro è una perla di rara bellezza, per precisione e forza, sulla quale era scritto a chiare lettere 'basta spingere' (dal 71' BARBA, voto 6 - Entra diligentemente in partita nel ruolo non propriamente suo di terzino sinistro. Si mette a disposizione di Evani intento a sperimentare soluzioni al centro della difesa. Soldato perfetto)
 
ZAMPANO, voto 6,5 - Schierato a sinistra, non fa assolutamente brutta figura. Gioca con personalità saltando spesso il diretto avversario. Qualche problema all'inizio in fase difensiva gli si perdona visto che solitamente agisce a destra (dal 82' CASIRAGHI, sv - Tocca pochi palloni in maniera diligente ma non abbastanza per attribuirgli una valutazione).

BUSELLATO, voto 6 - Smista bene un paio di palloni a centrocampo e si sacrifica per la squadra in fase di copertura. Non è certamente la sua giornata ma la cosiddetta 'pagnotta' la porta sempre a casa (dal 46' SCHIAVONE, voto 6 - Mette muscoli in un centrocampo un po' in calo nella ripresa. Il suo 100% alla causa Azzurra è una costante)

ELY, voto 6 - Argina con buon mestiere le poche iniziative turche senza affannarsi neanche troppo. La fascia di capitano al braccio lo responsabilizza tanto da vederlo richiamare agli ordini i compagni. Quando il ritmo aumenta soffre un pochino la velocità dei turchi (dal 82' MARCHIORI, sv - Evani gli regala l'esordio in Azzurro a due metri da casa sua. Se lo ricorderà)

RUBIN, voto 6 - Come il compagno di reparto Ely, gestisce nel migliore dei modi le pochissime sortite offensive dei turchi e, quando il ritmo sale, ci mette quasi sempre lui una pezza in velocità (dal 82' ORCHI, voto 6 - La sufficienza è d'uopo. Torna a vestire l'Azzurro dopo il brutto infortunio dell'8 settembre in amichevole contro la Francia. Ha anche il tempo di regalare qualche bel disimpegno).

IMPROTA, voto 6 - Sulla fascia non incide. Salta pochissime volte l'uomo e, rispetto a quando gioca centralmente, è troppo lontano dalla porta per mettere in mostra le sue doti di bomber. S'impegna e lotta su ogni pallone ma, in una giornata negativa, non riesce ad impressionare più della striminzita sufficienza (dal 55' FIAMOZZI, voto 6 - Il jolly Azzurro di provenienza Varese entra subito nella gara. Prima come esterno alto, poi come esterno basso, per lui non fa differenza poiché si fa trovare comunque pronto. Per Evani è fondamentale).

VERRE, voto 7 - Partita di grande sostanza condida dalla solita qualità nel palleggio. In tutte le azioni dell'Italia c'è la sua firma. A centrocampo lotta come un mastino alla caccia del pallone oltre ad orchestrare al meglio la manovra Azzurra. Per questa squadra è semplicemente imprescindibile (dal 71' STURARO, voto 6 - Buon impatto sulla partita. Prova timidamente anche a farsi notare in fase conclusiva ma gli riesce meglio quella d'interdizione. Un primo passo per tornare ai suoi livelli).

BELOTTI, voto 7 - L'attaccante bergamasco non si fa notare moltissimo nella manovra Azzurra dalla quale spesso è avulso. Appena gli arriva un palla in area però veste i panni del bomber e, come di consueto, non perdona. 1° gol ufficiale in Azzuro per lui (dal 67' PADOVAN, voto 6 - Si da un gran da fare per la squadra ma, quest'oggi, non incide come al solito sulla gara).

POLITANO, voto 6,5 - Parte in posizione di trequartista ma si scambia continuamente con De Silvestro. Sulla fascia destra regala le cose migliori tra le quali l'assist  volante d'esterno sinistro a Belotti per il vantaggio Azzurro al 28'. Per la difesa turca è una spina nel fianco. Esordio ufficiale in Azzurro più che soddisfacente (dal 46' PISCITELLA, voto 6,5 - Entra benissimo in partita facendo venire il malditesta al malcapitato difensore turco di turno. Inventa un paio di cross interessanti che hanno la sola sfortuna di non trovare un compagno pronto per la zampata vincente).

DE SILVESTRO, voto 7,5 - Velocità, tecnica e fantasia. Il numero 11 Azzurro si mette a disposizione del collettivo riuscendo anche a farsi notare con pregevoli assoli sulla fascia destra. Si scambia spesso di posizione con Politano e, in un di queste circostanze, capitalizza al meglio lo strepitoso assist che Sabelli gli confezione dalla destra (dal 67' BELTRAME, voto 6,5 - Nella ripresa è, insieme a Piscitella, il più vivace dell'attacco Azzurro. Mette in mostra la propria classe con alcune giocate sulla trequarti avversaria tanto da diventare il bersaglio di svariati tackle da parte dei turchi. Oggi non segna ma fa comunque la sua figura).


Altre notizie - Under 19
Altre notizie
 

NON SI CRESCE CON QUESTE SCONFITTE

Non si cresce con queste sconfitte“Queste sconfitte aiutano a crescere”, ha dichiarato il CT Antonio Conte, intervistato al termine del match contro il Portogallo. Un refrain che, specialmente in amichevole, spesso viene utilizzato e che poche volte come questa sera ha assunto le sembianze di un luogo...
Festeggiamenti a Berlino per i Mondiali

CANNAVARO: "RUGANI-ROMAGNOLI? IO E NESTA ERAVAMO PIÙ PRONTI"

Cannavaro: "Rugani-Romagnoli? Io e Nesta eravamo più pronti"Fabio Cannavaro ha rilasciato una lunga intervista sulle colonne dell'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport. Di...

UNGHERIA-ITALIA IL 12 AGOSTO

Ungheria-Italia il 12 agostoLa FIGC, tramite il proprio sito ufficiale (figc.it), ha reso noto che la stagione sportiva 2015/2016 dell'Italia...

ITALIA-REPUBBLICA D'IRLANDA IL 7 SETTEMBRE

Italia-Repubblica d'Irlanda il 7 settembreLa FIGC, tramite il proprio sito ufficiale (figc.it), ha reso noto che l'Italia Under 19 del CT Paolo...

UFFICIALIZZATO ALESSANDRO DAL CANTO

Ufficializzato Alessandro Dal CantoLa FIGC, attraverso il proprio sito ufficiale (figc.it), ha reso ufficialmente noto che il nuovo CT dell'Italia Under...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 3 Agosto 2015.
   Tutto Nazionali Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI