Petrelli: «Vogliamo fare una grande partita»

12.02.2019 19:15 di Alessandro Paoli Twitter:    Vedi letture
Fonte: figc.it
© Getty Images
© Getty Images

Elia Petrelli, attaccante classe 2001 della Juventus FC, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni, come riporta il sito ufficiale della Federazione Italiana Giuoco Calcio (figc.it), in vista dell'amichevole internazionale Italia U19 vs Francia U19 in programma domani, mercoledì 13 febbraio, alle ore 15:00 presso Stadio "Artemio Franchi" di Siena (SI):

«Era il mio obiettivo sin da bambino e aver fatto tutta la trafila, partendo dalla Under 15, mi riempie di orgoglio. Domani - dichiara l'Azzurrino - vogliamo fare una grande partita e, se ripeteremo la prova fornita contro gli spagnoli, potremo battere i francesi. Loro sono molto fisici, ma noi sapremo compensare le differenze con la forza del gruppo e una migliore organizzazione del gioco. La vittoria contro la Spagna, che in pochi si aspettavano, ci ha dato una maggiore consapevolezza».

Sulla Juventus FC: «Avere la possibilità di allenarsi con grandi campioni come Ronaldo, Chiellini e Douglas Costa penso che sia il massimo, data anche la loro disponibilità a fornire consigli su come affrontare i problemi e superarli migliorando».

Sulle sue prestazioni con la maglia azzurra: «Quello che sono riuscito a fare a Caserta è stato possibile perché sono stato messo dalla squadra nelle condizioni di farlo. Siamo un bel gruppo, amici anche fuori dal campo».