UEFA UNDER-19 CHAMPIONSHIP - Italia U19 vs Francia U19 2-0

Ha seguito l'evento per Tutto Nazionali, in diretta su Rai Sport HD, il Direttore ALESSANDRO PAOLI
26.07.2018 16:40 di Alessandro Paoli Twitter:   articolo letto 2179 volte
© Alessandro Paoli
© Alessandro Paoli

Nelle semifinali della fase a eliminazione diretta della fase finale della UEFA European Under-19 Championship Finland 2018 l'Italia Under 19 del CT Paolo Nicolato vince per 2-0 contro la Francia Under 19 del selezionatore Bernard-Thierry Diomède qualificandosi alla finale della manifestazione, che la vedrà affrontare i pari categoria del Portogallo nella giornata di domenica 29 luglio alle ore 18:30 presso l'OmaSP Stadion di Seinajok (Finlandia).
 

UEFA EUROPEAN UNDER-19 CHAMPIONSHIP FINLAND 2018

FASE FINALE

FASE A ELIMINAZIONE DIRETTA

SEMIFINALI
Ore 14:00 - Ucraina U19 vs Portogallo U19 0-5
Ore 18:00 - Italia U19 vs Francia U19 2-0

TABELLINO

UEFA European Under-19 Championship Finland 2018 - Fase a eliminazione diretta - Fase finale - Semifinali

Giovedì 26 Luglio 2018 - ore 18:00

Hietalahti Stadium di Vaasa (Finlandia)

Italia U19 vs Francia U19 2-0

ITALIA U19 (4-2-3-1) : Plizzari; Bellanova, Bettella (C), Zanandrea, Tripaldelli; Frattesi, Tonali; Brignola (74' Mallamo), Zaniolo, Capone (65' Melegoni); Kean (85' Pinamonti).
A disp.: Cerofolini (GK), Candela, Marcucci, Del Prato, Mallamo.
All.: Nicolato.

 

FRANCIA U19 (5-4-1) : Diouf; Sissoko, Dembele (65' Adli), Kamara, Sarr (C), Cozza (29' Niakaté); Diaby, Cuisance, Guitane, Maolida (46' Pintor); Gouiri.
A disp.: Desprez (GK), Nguiamba, Matondo, Basila, Alioui, Soumaré.
All.: Diomède.

 

Arbitro: Jonathan Lardot (Belgio).
Assistente 1: Joakim Amri Nilsson (Svezia).
Assistente 2: Ian Bird (Galles).
Quarto Ufficiale: Andrew Dallas (Scozia).

Marcatori: 27' Capone (Italia U19), 30' Kean (Italia U19).

Ammoniti: 32' Tonali (Italia U19), 59' Tripaldelli (Italia U19), 68' Guitane (Francia U19), 87' Melegoni (Italia U19).
Espulsi: nessuno.

Note: recupero 2'pt,5'st. Calci d'angolo: 4-5. Temperatura: 24°C (Soleggiato).

Spettatori: nd.

CRONACA LIVE DELLA PARTITA

PRIMO TEMPO

0' - Calcio d'inizio: batterà l'Italia.

5' - Bellanova, dal lato corto destro dell'area di rigore avversaria, effettua un cross basso, con il destro, per i propri compagni. Il suggerimento del numero 14 azzurro è intercettato dall'intervento in scivolata di Sarr che, posizionato fronte alla sua porta nei pressi del vertice destro dell'area piccola francese, trae momentaneamente in inganno il proprio estremo difensore, Diouf, il quale, in due tempi, blocca il pallone in uscita bassa.

9'Cuisance, dopo aver ricevuto palla sui 20m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla, si gira e, di sinistro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza a giro del numero 8 francese è bloccata a terra dall'estremo difensore azzurro, Plizzari, distesosi sulla sua destra nei pressi dell'angolino basso.

11' - Diaby, dopo essersi accentrato dal vertice destro dell'area di rigore avversaria, calcia a rete dai 20m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite. Il violento sinistro a giro a mezz'altezza del numero 7 francese è respinto, con la schiena, da Tonali, posizionato a centro area.

12'Guitane, dai 20m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 10 francese termina alta sopra la traversa centralmente.

15' - TRAVERSA FRANCIA!!! Corner dalla sinistra calciato, con il sinistro, da Cuisance per Sarr che, inseritosi nei pressi del dischetto del calcio di rigore avversario, calcia a rete di prima intenzione. Il piatto sinistro al volo del numero 5 francese, dopo aver rimbalzato a terra, si stampa sulla traversa a pochi centimetri dal sette alla sinistra della porta azzurra.

15' - Sulla respinta della traversa colpita da Sarr, il pallone arriva sui piedi di Gouiri che, posizionato nei pressi del dischetto del calcio di rigore avversario, controlla e, di destro dopo una deviazione di sinistro di Zanandrea, calcia a rete. La violenta conclusione rasoterra del numero 19 francese termina a lato alla destra della porta azzurra.

17' - Corner dalla sinistra calciato, con il sinistro, da Cuisance per Dembele che, inseritosi nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in corsa ed in elevazione del numero 2 francese termina alto a lato alla sinistra della porta azzurra.

22' - Fase di studio tra le due squadre.

23' - Cuisance, dopo aver ricevuto palla a limite dell'area di rigore avversaria in posizione centrale, controlla e, di sinistro, inventa un lob filtrante per l'inserimento di Maolida che, dai pressi del vertice sinistro dell'area piccola azzurra, calcia a rete, di prima intenzione, con il piatto destro. Il rasoterra ad incrociare del numero 9 francese è respinto dall'ottimo intervento in parata bassa dell'estremo difensore avversario, Plizzari, posizionato nei pressi del primo palo.

25' - Tentativo dalla distanza da parte di Guitane. Il sinistro del numero 10 francese, scagliato dai 25m in posizione centrale, termina di pochissimo a lato alla destra della porta azzurra.

25' - COOLING BREAK!!! L'arbitro, il belga Jonathan Lardot, ferma il gioco per un minuto per consentire ad entrambe le squadre di bere.

27' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Bellanova, dal lato corto destro dell'area di rigore avversaria, serve un preciso rasoterra al centro per Capone che, posizionato nei pressi del vertice destro dell'area piccola francese, controlla e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza ad incrociare del numero 10 azzurro trafigge l'estremo difensore avversario, Diouf, portando gli Azzurrini in vantaggio.

29' - Primo cambio Francia: esce Cozza, entra Niakaté.

30' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Zaniolo, posizionato nei pressi dell'intersezione sinistra del cerchio di centrocampo con la linea di centrocampo, effettua un lancio filtrante, con l'esterno sinistro, per Kean che, partito sul filo del fuorigioco, controlla, entra in area di rigore avversaria e, dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite, calcia a rete. Il piatto destro rasoterra del numero 20 azzurro trafigge l'estremo difensore francese, Diouf, sotto le gambe consentendo agli Azzurrini di raddoppiare.

32' - Ammonito Tonali nell'Italia per un fallo a centrocampo ai danni di Diaby.

33' - Calcio di punizione dai 25m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore azzurra calciato, con il sinistro, da Cuisance. La conclusione a giro del numero 8 francese, dopo aver sorvolato la barriera, rimbalza a terra prima di essere comodamente bloccata dall'estremo difensore azzurro, Plizzari, posizionato centralmente.

38' - Il conteggio relativo ai tiri totali, al momento, recita: Italia 3, Francia 11.

41' - TRAVERSA FRANCIA!!! Calcio di punizione dai 20m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore azzurra calciato, con il sinistro, da Cuisance. La conclusione a giro del numero 8 francese, dopo aver sorvolato la barriera, si stampa sulla traversa a pochi centimetri dal sette alla destra della porta avversaria prima di uscire.

42' - Percussione palla al piede da parte di Maolida che, giunto nei pressi del lato corto sinistro dell'area piccola avversaria, serve un preciso rasoterra al centro, con il sinistro, per Gouiri che, posizionato nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola azzurra, calcia a rete di prima intenzione. Il piatto sinistro rasoterra del numero 19 francese termina di pochissimo a lato alla sinistra della porta avversaria.

45'Kamara, dai 30m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il violento destro a mezz'altezza del numero 4 francese termina a lato alla destra della porta azzurra.

45' - L'arbitro, il belga Jonathan Lardot, assegna due minuti di recupero.

45'+2 - Zaniolo, posizionato nei pressi dell'intersezione sinistra del cerchio di centrocampo con la linea di centrocampo, effettua un lancio filtrante, con l'esterno sinistro, per Kean che, partito sul filo del fuorigioco, controlla il pallone in corsa, dribbla l'estremo difensore francese, Diouf, sulla sinistra, più o meno all'altezza della trequarti avversaria, entra in area di rigore e, di sinistro, calcia a rete. La conclusione del numero 20 azzurro, eseguita dai pressi del vertice sinistro dell'area piccola francese, termina clamorosamente alta a lato del sette alla sinistra della porta avversaria.

45'+2 - Termina il primo tempo. L'Italia conduce per 2-0 sulla Francia all'intervallo.

SECONDO TEMPO

46' - Secondo cambio Francia: esce Maolida, entra Pintor.

46' - Inizia la ripresa: batterà la Francia.

47' - Corner dalla sinistra calciato, con il destro, da Tonali per l'accorrente Frattesi che, dai pressi del vertice destro dell'area di rigore avversaria, calcia a rete di prima intenzione. Il destro al volo del numero 7 azzurro, dopo aver rimbalzato a terra, è bloccato dall'estremo difensore francese, Diouf, posizionato nei pressi dell'angolino basso alla destra della porta avversaria.

49' - Diaby, dal lato corto destro dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il destro, per Gouiri che, posizionato nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola azzurra, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 19 francese, disturbato al momento della conclusione da Bettella, termina a lato alla sinistra della porta azzurra.

54' - Il conteggio relativo ai tiri in porta, al momento, recita: Italia 4, Francia 3.

55' - Percussione palla al piede da parte di Gouiri che, giunto nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, calcia a rete. La conclusione del numero 19 francese, eseguita con la punta del piede destro, attraversa l'intero specchio della porta azzurra prima di termina in fallo laterale.

57' - Brignola, posizionato nei pressi dell'intersezione del lato corto destro dell'area di rigore avversaria con la linea di fondo, crossa al centro, con il sinistro, per Frattesi che, posizionato nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola francese, conclude a rete di prima intenzione. Il destro al volo del numero 7 azzurro, eseguito in mezza rovesciata, rimbalza a terra prima di essere respinto, con il torace, da Sarr, posizionato al centro dell'area piccola francese.

59' - Ammonito Tripaldelli nell'Italia per un fallo tattico ai danni di Diaby lungo la fascia destra all'altezza della trequarti francese.

60' - Cuisance, posizionato nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il sinistro a giro del numero 8 francese termina di poco a lato del sette alla sinistra della porta azzurra.

62' - GOL ANNULLATO FRANCIA!!! Diaby, dal lato corto destro dell'area di rigore avversaria, serve un preciso rasoterra al centro, con il destro, per Pintor che, inseritosi nei pressi del secondo palo, conclude a rete di prima intenzione. Il piatto destro, da due passi, del numero 11 francese trafigge l'estremo difensore azzurro, Plizzari, nell'angolino basso alla sinistra della porta avversaria prima che l'arbitro, il belga Jonathan Lardot, su segnalazione del secondo assistente, il gallese Ian Bird, annulli per fuorigioco.

64' - Cuisance, dai pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria, serve un preciso rasoterra al centro, con il destro, per Pintor che, dal limite dell'area piccola azzurra in posizione centrale, anticipa sia Tripaldelli che Plizzari e, di destro, calcia a rete di prima intenzione. La conclusione in corsa del numero 11 francese termina alta sopra il sette alla destra della porta avversaria.

65' - Cambi da ambo le parti. Nell'Italia: esce Capone, entra Melegoni. Nella Francia: esce Dembele, entra Adli.

68' - Ammonito Guitane nella Francia per un tackle fallosso in attacco ai danni di Bettella, posizionato nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore azzurra.

70' - COOLING BREAK!!! L'arbitro, il belga Jonathan Lardot, ferma il gioco per un minuto per consentire ad entrambe le squadre di bere.

72' - Diaby, ottimamente servito in area di rigore avversaria dal lob filtrante mancino di Cuisance, controlla il pallone nei pressi del lato corto destro dell'area piccola azzurra, si accentra e, di sinistro, calcia a rete. La violenta conclusione a mezz'altezza del numero 7 francese è respinta dall'ottimo intervento in parata bassa dell'estremo difensore azzurro, Plizzari, posizionato sul primo palo, che concede un corner dalla destra ai francesi.

73' - Diaby, dai 20m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il violento sinistro a mezz'altezza del numero 7 francese è respinto dall'ottimo intervento dell'estremo difensore azzurro, Plizzari, distesosi sulla sua destra.

74' - Secondo cambio Italia: esce Brignola, entra Mallamo.

75' - Gouiri, ottimamente servito in area di rigore avversaria dall'esterno sinistro rasoterra filtrante di Guitane, calcia a rete, di prima intenzione, dai pressi del vertice sinistro dell'area piccola azzurra. Il debole piatto destro rasoterra del numero 19 francese è bloccato a terra dall'estremo difensore avversario, Plizzari, posizionato centralmente.

77' - Niakaté, dai 20m all'altezza del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il violento sinistro rasoterra ad incrociare del numero 3 francese termina di poco a lato alla destra della porta azzurra.

82' - Percussione palla al piede da parte di Kean che, giunto nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, calcia a rete. Il violento destro a mezz'altezza del numero 20 azzurro termina sull'esterno della rete sul primo palo.

84' - Kean, dai pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il destro a giro del numero 20 azzurro termina abbondantemente alto a lato alla destra della porta francese.

85' - Terzo ed ultimo cambio Italia: esce Kean, entra Pinamonti.

87' - Ammonito Melegoni nell'Italia per un fallo lungo la fascia destra, più o meno all'altezza della trequarti azzurra, ai danni di Sissoko.

90' - L'arbitro, il belga Jonathan Lardot, assegna cinque minuti di recupero.

90'+1 - Adli, dal lato corto destro dell'area di rigore avversaria, serve un cross basso, con una piatto destro al volo in elevazione, per l'inserimento di Pintor che, inseritosi a limite dell'area piccola avversaria all'altezza del secondo palo, conclude a rete di prima intenzione. La deviazione con il destro in scivolata del numero 11 francese termina di pochissimo a lato alla sinistra della porta azzurra.

90'+2 - Cuisance, dai 20m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il sinistro a mezz'altezza del numero 8 francese, dopo aver rimbalzato a terra, termina a lato alla destra della porta azzurra.

90'+2 - Melegoni, ottimamente servito in area di rigore avversaria, calcia a rete. Il piatto destro rasoterra a giro del numero 8 azzurro, scagliato dai pressi del vertice sinistro dell'area piccola francese, termina di pochissimo a lato alla destra della porta avversaria.

90'+3 - Conclusione dalla distanza da parte di Gouiri. Il tentativo del numero 19 francese non inquadra lo specchio della porta azzurra.

90'+5 - Tentativo dalla distanza da parte di Pinamonti. La conclusione del numero 9 azzurro, scagliata dai 25m in posizione centrale, termina alta sopra la traversa centralmente.

90'+5 - Termina a Vaasa (Finlandia). L'Italia vince per 2-0 contro la Francia nella semifinali della fase a eliminazione diretta della fase finale della UEFA European Under-19 Championship Finland 2018 qualificandosi alla finale della manifestazione, che la vedrà affrontare i pari categoria del Portogallo nella giornata di domenica 29 luglio alle ore 18:30 presso l'OmaSP Stadion di Seinajok (Finlandia).​​​​​​