UEFA UNDER-19 CHAMPIONSHIP - Italia U19 vs Repubblica Ceca U19 1-1

Ha seguito l'evento per Tutto Nazionali, in diretta su Rai Sport, il Direttore ALESSANDRO PAOLI
27.03.2018 16:00 di Alessandro Paoli Twitter:   articolo letto 2268 volte
© Alessandro Paoli
© Alessandro Paoli

Nella 3ª giornata del Gruppo 3 della fase élite della UEFA European Under-19 Championship Finland 2018 l'Italia Under 19 del CT Paolo Nicolato pareggia per 1-1 contro la Repubblica Ceca Under 19 del selezionatore Luboš Kozel.








 

UEFA EUROPEAN UNDER-19 CHAMPIONSHIP FINLAND 2018

FASE ELITE

GRUPPO 3

1ª GIORNATA (Mercoledì 21 Marzo 2018)
Ore 12:00 - Repubblica Ceca U19 vs Polonia U19 0-0
Ore 15:30 - Grecia U19 vs Italia U19 0-2

2ª GIORNATA (Sabato 24 Marzo 2018)
Ore 12:00 - Repubblica Ceca U19 vs Grecia U19 2-3
Ore 15:30 - Italia U19 vs Polonia U19 4-3

3ª GIORNATA (Martedì 27 Marzo 2018)
Ore 16:30 - Polonia U19 vs Grecia U19 2-1
Ore 16:30 - Italia U19 vs Repubblica Ceca U19 1-1

CLASSIFICA
1° - Italia - 7 punti - PG: 3 - V: 2 - P: 1 - S: 0 - GF: 6 - GS: 4 - DR: +2
2° - Polonia U19 - 4 punti - PG: 3 - V: 1 - P: 1 - S: 1 - GF: 6 - GS: 5 - DR: +1
3° - Grecia U19 - 3 punti - PG: 3 - V: 1 - P: 0 - S: 2 - GF: 4 - GS: 7 - DR: -3
4° - Repubblica Ceca U19 - 2 punti - PG: 3 - V: 0 - P: 3 - S: 1 - GF: 3 - GS: 4 - DR: -1

PG: partite giocate - V: vittorie - P: pareggi - S: sconfitte - GF: gol fatti - GS: gol subiti - DR: differenza reti

TABELLINO

UEFA European Under-19 Championship Finland 2018 - Fase Elite - Gruppo 3 - 3ª Giornata

Martedì 27 Marzo 2018 - ore 16:30

Stadio Friuli di Udine (UD)

Italia U19 vs Repubblica Ceca U19 1-1

ITALIA U19 (4-3-3) : Cerofolini; Bellanova, Candela, Del Prato, Mallamo; Tonali, Marcucci, Melegoni (C); Brignola, Scamacca (83' Pinamonti), Capone C.
A disp.: Plizzari (GK), Tripaldelli, Buongiorno, Gabbia, Bastoni, Frattesi, Bettella, Zaniolo.
All.: Nicolato.


 

REPUBBLICA CECA U19 (4-1-4-1) : Gröger; Kadar, Plechatý, Král (79' Mareš), Dudl; Sadílek (C); Žitný (59' Šípek), Růsek, Krejčí, Frýdek; Drchal (83' Lauko).
A disp.: Bačkovský (GK), Heidenreich, Pfeifer, Vais, Beňo, Štursa.
All.: Kozel.
 

Arbitro: Paul Tierney (Inghilterra).
Assistente 1: Nick Hopton (Inghilterra).
Assistente 2: Mircea Grigoriu (Romania).
Quarto Ufficiale: Radu Petrescu (Romania).

Marcatori: 10' Brignola (Italia U19), 85' Šípek (Repubblica Ceca U19).

Ammoniti: 48' Dudl (Repubblica Ceca U19), 72' Scamacca (Italia U19).
Espulsi: nessuno.

Note: recupero 0'pt,3'st. Calci d'angolo: 3-4. Temperatura: 13°C (Nuvoloso).

Spettatori: nd.

CRONACA LIVE DELLA PARTITA

PRIMO TEMPO

0' - Calcio d'inizio: batterà l'Italia.

5' - Fase di studio tra le due squadre.

7'Žitný, dopo essersi accentrato dalla fascia destra, calcia a rete. Il destro rasoterra ad incrociare del numero 14 ceco, scagliato dai pressi dell'intersezione destra della luinetta con il limite dell'area di rigore avversaria, è bloccato a terra dall'estremo difensore azzurro, Cerofolini, distesosi sulla sua destra.

10' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Christian Capone, dopo essersi accentrato dalla fascia sinistra, crossa al centro, con il destro, trovando il taglio di Brignola che, inseritosi nei pressi del dischetto dell'area di rigore avversaria, conclude a rete. Il colpo di testa in elevazione del numero 20 azzurro è un pallonetto che trafigge l'estremo difensore ceco, Gröger, sotto il sette alla sinistra della porta avversaria portando gli Azzurrini in vantaggio.

12' - Scamacca, dopo aver ricevuto palla sui 20m in posizione centrale, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 11 azzurro è respinta, con i pugni, dall'estremo difensore ceco, Gröger, posizionato centralmente.

17'Frýdek, dopo essersi accentrato dalla fascia sinistra, calcia a rete dai pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria. Il destro a giro del numero 17 ceco è tolto dai pressi del sette alla destra della porta avversaria, quindi deviato in corner dalla destra, dall'ottimo intervento in tuffo dell'estremo difensore azzurro, Cerofolini, distesosi sulla sua sinistra.

18' - Corner dalla destra calciato con il destro da Frýdek per Sadílek che, inseritosi nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, conclude a rete di prima intenzione. Il piatto sinistro al volo del numero 6 ceco termina abbondantemente alto sopra la traversa centralmente.

22' - Calcio di punizione dai 25m, più o meno all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore ceca, calciato con il destro da Melegoni. La conclusione del numero 8 azzurro, dopo aver sorvolato la barriera, termina abbondantemente alto sopra il sette alla sinistra della porta ceca.

24' - Brignola, posizionato nei pressi del vertice destro dell'area di rigore avversaria, si accentra e, di sinistro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza a giro del numero 20 azzurro è deviata in corner dalla sinistra dal numero 5 ceco, Plechatý, posizionato centralmente a limite dell'area piccola avversaria.

30' - Il conteggio relativo ai tiri totali, al momento, recita: Italia 2, Repubblica Ceca 1.

37' - Christian Capone, dopo essersi accentrato dalla fascia sinistra all'altezza della trequarti avversaria, crossa al centro, con il destro, per Tonali che, inseritosi nei pressi del dischetto del calcio di rigore ceco, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 18 azzurro è bloccato dall'estremo difensore ceco, Gröger, posizionato centralmente.

38' - Brignola, posizionato nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. L'esterno sinistro a giro del numero 20 azzurro è un docile pallonetto che viene bloccato sotto la traversa dall'estremo difensore ceco, Gröger, posizionato centralmente.

39' - Percussione palla al piede da parte di Drchal che, giunto nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria, calcia a rete. Il destro a mezz'altezza del numero 20 ceco è respinto in corner dalla destra dall'estremo difensore azzurro, Cerofolini, posizionato nei pressi del primo palo.

44' - Calcio di punizione dai pressi del vertice sinistro dell'area di rigore ceca calciato con il destro da Scamacca. Il destro a giro del numero 11 azzurro sorvola la barriera prima di uscire abbondantemente alto a lato alla sinistra della porta ceca.

45'Žitný, dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il destro a mezz'altezza del numero 14 ceco è respinto dall'estremo difensore azzurro, Cerofolini, posizionato centralmente prima che Drchal, sulla respinta, calci a rete di prima intenzione. Il piatto destro di controbalzo del numero 20 ceco, scagliato dai pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria, termina abbondantemente alto sopra la traversa centralmente.

45' - Termina il primo tempo. L'Italia conduce per 1-0 sulla Repubblica Ceca all'intervallo.

SECONDO TEMPO

46' - Inizia la ripresa: batterà la Repubblica Ceca.

48' - Ammonito Dudl nella Repubblica Ceca per un tackle falloso da dietro a centrocampo ai danni di Brignola.

52' - Conclusione dalla distanza da parte di Krejčí. Il sinistro del numero 11 ceco, scagliato dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, termina abbondantemente alto alla sinistra della porta azzurra.

59' - Primo cambio Repubblica Ceca: esce Žitný, entra Šípek.

62' - Sugli sviluppi di una corta respinta della retroguardia ceca, il pallone arriva a Scamacca che, dai 25m in posizione centrale, calcia a rete. Il destro a mezz'altezza del numero 11 azzurro termina a lato alla destra della porta ceca.

70' - Melegoni, dai 25m all'altezza del vertice destro dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il destro del numero 8 azzurro termina abbondantemente alto sopra la traversa centralmente.

72' - Ammonito Scamacca nell'Italia per un fallo ai danni di Sadílek nei pressi del lato corto destro dell'area di rigore ceca.

79' - Secondo cambio Repubblica Ceca: esce Král, entra Mareš.

80' - Christian Capone, dai pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, calcia a rete. Il sinistro rasoterra ad incrociare del numero 10 azzuro è respinto da un difensore avversaria prima che il pallone arrivi all'accorrente Brignola, il quale, inseritosi nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore ceca, calci a rete di prima intenzione. Il piatto sinistro del numero 20 azzurro termina abbondantemente alto a lato alla sinistra della porta avversaria.

83' - Cambi da ambo le parti. Nell'Italia: esce Scamacca, entra Pinamonti. Nella Repubblica Ceca: esce Drchal, entra Lauko.

85' - GOOOOOOOOOOL REPUBBLICA CECA!!! Sadílek, ottimamente servito in area di rigore avversaria dal destro rasoterra filtrante di Růsek, controlla il pallone e, dal lato corto destro dell'area piccola azzurra, serve un preciso destro rasoterra al centro per Šípek che, inseritosi centralmente a limite dell'area piccola avversaria, realizza, con un piatto destro ravvicinata, il tap in vincente.

89' - Calcio di punizione dai pressi del vertice destro dell'area di rigore ceca calciato con il sinistro da Brignola. La conclusione a giro del numero 20 azzurro, dopo aver sorvolato la barriera, termina alta sopra il sette alla destra della porta avversaria.

90' - L'arbitro, l'inglese Paul Tierney, assegna tre minuti di recupero.

90'+3 - Termina ad Udine (UD). L'Italia pareggia per 1-1 contro la Repubblica Ceca nella 3ª giornata del Gruppo 3 della fase élite della UEFA European Under-19 Championship Finland 2018.