Nicolato: «Girone complesso. Partiamo con tanto entusiasmo»

18.05.2019 20:00 di Alessandro Paoli Twitter:    Vedi letture
Fonte: figc.it
© Getty Images
© Getty Images

Paolo Nicolato, CT dell'Italia Under 20, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sul sito ufficiale della Federazione Italiana Giuoco Calcio (figc.it) alla vigilia della fase finale della FIFA U-20 World Cup Poland 2019 in programma dal 23 maggio al 15 giugno in Polonia:

«Partiamo con tanto entusiasmo - dichiara il Commissario Tecnico azzurro -, contenti del lavoro fatto finora ma consapevoli delle difficoltà che incontreremo: d'altronde non si ottiene nulla di importante senza superare le difficoltà. Il gruppo ha lavorato bene e gli Under 19 dello scorso anno hanno funzionato da traino per gli altri, favorendo l'inserimento dei nuovi e facilitando la coesione del gruppo. Siamo entusiasti e insieme curiosi: si tratta di un Mondiale, manifestazione che ha dato la ribalta a molti grandi talenti. Abbiamo voglia di fare bene e aggiungere un'espierienza importante al nostro bagaglio».

Sul Gruppo B della fase a gironi, che vedrà gli Azzurrini affrontare i pari categoria di Messico, Giappone ed Ecuador: «È un girone complesso, dove non ci sono squadre materasso: due finaliste continentali quali Messico, Giappone che hanno perso rispettivamente contro Stati Uniti e Arabia Saudita e l'Ecuador che contro l'Argentina ha conquistato il titolo sudamericano. Nel primo match incontreremo i messicani e avremo di fronte giocatori che in collegiale dal 23 marzo scorso; hanno affrontato diverse amichevoli e quindi dovremo fare i conti con una squadra che ha rodato i propri meccanismi di gioco».