AMICHEVOLE - Italia U21 vs Belgio U21 0-1

Ha seguito l'evento per Tutto Nazionali, in diretta su Rai 2, il Direttore ALESSANDRO PAOLI
11.10.2018 18:15 di Alessandro Paoli Twitter:   articolo letto 5769 volte
© Alessandro Paoli
© Alessandro Paoli

Nell'amichevole internazionale odierna, l'Italia Under 21 del CT Luigi Di Biagio perde per 1-0 contro il Belgio Under 21 del selezionatore Johan Walem.










 

TABELLINO

Amichevole internazionale

Giovedì 11 Ottobre 2018 - ore 18:30

Stadio "Friuli" di Udine (UD)

Italia U21 vs Belgio U21 0-1

ITALIA U21 (4-3-3) : Scuffet; Adjapong (60' Pellegrini), Mancini, Romagna (60' Bastoni), Calabria; Locatelli (72' Valzania), Mandragora (C), Murgia (60' Zaniolo); Parigini (83' Edera), Kean (60' Favilli), Vido (60' Orsolini).
A disp.: Audero (GK), Montipò (GK), Calabresi, Marchizza, Bonazzoli, Pessina.
All.: Di Biagio.

 

BELGIO U21 (4-2-3-1) : De Wolf; Cools (61' Vanlerberghe), Vanheusen (46' Bornauw), Faes (46' Bushiri Kisanga), De Norre (46' Wouters); Heynen (46' Schryvers), De Sart (46' Mangala); Lukebakio (46' Omeonga), Schrijvers (C) (46' Dimata [C]), Ngoy; Leya Iseka (61' Amuzu).
A disp.: Teunckens (GK).
All.: Walem.

Arbitro: Novak Simović (Serbia).
Assistente 1: Vladimir Jovanović (Serbia).
Assistente 2: Dejan Petrović (Serbia).
Quarto Ufficiale: Pietro Giacomelli (Italia).

Marcatori: 81' Amuzu (Belgio U21).

Ammoniti: 78' Zaniolo (Italia U21), 89' Omeonga (Belgio U21).
Espulsi: -

Note: recupero 0'pt,4'st. Calci d'angolo: 6-3. Temperatura: 24°C (Soleggiato).

Spettatori: 4.500.

CRONACA LIVE DELLA PARTITA

PRIMO TEMPO

0' - Calcio d'inizio: batterà l'Italia.

2' - Corner dalla destra calciato, con il destro, da Parigini per Romagna che, posizionato a centro area, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 19 azzurro termina ampiamente a lato alla destra della porta belga.

3' - Kean, dopo aver ricevuto palla nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La debole conclusione ad incrociare del numero 9 azzurro è bloccata dall'estremo difensore belga, De Wolf, posizionato centralmente.

8' - Percussione palla al piede da parte di Parigini che, giunto sui 25m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore belga, calcia a rete. Il violento destro del numero 11 azzurro termina abbondantemente alto sopra la traversa centralmente.

9' - Batti e ribatti in area di rigore azzurra prima che Schrijvers, posizionato all'altezza del dischetto del calcio di rigore avversario, controlli il pallone e, di destro in scivolata, calci a rete. La conclusione del numero 10 belga è deviata in corner dalla destra dal ripiegamento difensivo di Mancini.

10' - Sugli sviluppi di una corta respinta delle retroguardia belga, il pallone arriva a Parigini che, dai pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. Il violento destro rasoterra del numero 11 azzurro termina di poco a lato alla sinistra della porta belga.

15' - Sugli sviluppi di una corta respinta della difesa belga, il pallone arriva a Locatelli che, dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il sinistro di controbalzo del numero 21 azzurro termina ampiamente alto sopra la traversa centralmente.

16' - Sugli sviluppi di un cross proveniente dal lato corto sinistro dell'area di rigore azzurra, respinto dalla retroguardia italiana, il pallone arriva all'accorrente Schrijvers che, dai pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete di prima intenzione. Il violento sinistro del numero 10 belga è murato dal corpo di Locatelli, posizionato a centro area.

17' - Percussione centrale, palla al piede, da parte di Lukebakio che, giunto sui 25m, calcia a rete. Il violento sinistro rasoterra del numero 11 belga termina di pochissimo a lato alla destra della porta azzurra.

18' - Adjapong, ottimamente servito lungo la fascia destra dal rasoterra filtrante di Parigini, controlla e, giunto nei pressi del lato corto dell'area piccola avversaria, serve un preciso rasoterra al centro, con il destro, per Vido. Il suggerimento del numero 15 azzurro è respinto dalla parata a terra, con i piedi, dell'estremo difensore belga, De Wolf, posizionato sul primo palo, che devia la palla in corner dalla destra.

24'Lukebakio, dal lato corto destro dell'area dei rigore avversaria, serve un preciso rasoterra al centro, con il destro, per Cools che, posizionato spalle alla porta nei pressi del vertice destro dell'area piccola azzurra, effettua una sponda di prima intenzione, con un piatto destro rasoterra all'indietro, per l'accorrente Schrijvers, il quale, dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite, calcia alto sopra la traversa centralmente con il sinistro.

28' - Kean, dai pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, serve un preciso rasoterra, con l'esterno destro, per l'accorrente Calabria che, dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite, calcia a rete, di prima intenzione, con il destro. La conclusione del numero 2 azzurro termina abbondantemente alta sopra la traversa centralmente.

34' - PALO BELGIO!!! Percussione palla al piede, lungo la fascia sinistra, da parte di Ngoy che, giunto nei pressi del lato corto dell'area piccola avversaria, crossa al centro, con il mancino. Il suggerimento del numero 7 belga è deviato dall'intervento in scivolata, con il destro, da parte di Mandragora, il quale genera involontariamente un campanile che supera l'estremo difensore azzurro, Scuffet, facendo carambolare il pallone sulla parte interna del palo alla destra della porta italiana.

34' - Sulla respinta del palo colpito da Ngoy, il pallone arriva, in qualche modo, a Leya Iseka che, posizionato nei pressi del vertice destro dell'area piccola azzura, manca clamorosamente la conclusione a rete con il destro.

35'Lukebakio, dopo essersi accentrato dalla fascia destra, calcia a rete dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria. Il violento sinistro rasoterra del numero 11 belga è bloccato a terra dall'estremo difensore azzurro, Scuffet, posizionato centralmente.

37' - Mandragora, dopo aver ricevuto palla da Kean, calcia a rete, di prima intenzione, dai 20m in posizione centrale. Il piatto sinistro a giro del numero 10 azzurro termina di poco alto sopra il sette alla sinistra della porta belga.

39' - Sugli sviluppi di un calcio di punizione calciato, con il destro, da Locatelli nei pressi del lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria respinto, con i pugni in uscita alta, dall'estremo difensore belga, De Wolf, il pallone arriva all'accorrente Parigini che, dai pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite, controlla e, di sinistro, calcia a rete. La violenta conclusione a mezz'altezza ad incrociare del numero 11 azzurro termina di poco a lato alla destra della porta belga.

41' - De Sart, dopo aver ricevuto palla sui 25m in posizione centrale, calcia a rete, di prima intenzione, con il destro. La conclusione a giro del numero 8 belga termina ampiamente alta sopra la traversa centralmente.

43' - Calabria, dai pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il destro, per Murgia che, inseritosi a centro area, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 23 azzurro termina debolmente a lato alla sinistra della porta belga.

45' - Mandragora, dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore belga, controlla il pallone, prende la mira e, di sinistro, termina abbondantemente alto a lato alla sinistra della porta belga.

45' - Termina il primo tempo. Italia e Belgio vanno a riposo all'intervallo sul risultato parziale di 0-0.

SECONDO TEMPO

46' - Settuplo cambio Belgio all'intervallo: escono Vanheusden, Faes, De Sart, Schrijvers, LukebiakoDe Norre ed Heynen, entrano Bornauw, Bushiri Kisanga, Mangala, Dimata, OmeongaWouters e Schryvers.

46' - Inizia la ripresa: batterà il Belgio.

47'Omeonga, dopo aver ricevuto palla da Leya Iseka nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 21 belga termina di poco alta sopra il sette alla destra della porta avversaria.

54' - Parigini, ottimamente servito lungo la fascia destra da Vido, controlla a seguire e, giunto nei pressi del vertice destro dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il violento destro a mezz'altezza di controbalzo del numero 11 azzurro termina sull'esterno della rete sul primo palo.

56' - Kean, dopo aver ricevuto palla sui 25m in posizione centrale da Locatelli, controlla a seguire e, di destro, calcia a rete. La violenta conclusione del numero 9 azzurro termina ampiamente alta sopra la traversa.

57' - Parigini, dopo essersi accentrato dal vertice destro dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il violento sinistro a giro del numero 11 azzurro termina di poco alto sopra la traversa centralmente.

60' - Quintuplo cambio Italia: escono Kean, Vido, AdjapongRomagna e Murgia, entrano Favilli, Orsolini, Pellegrini, Bastoni e Zaniolo.

61' - Doppio cambio Belgio: escono Cools e Leya Iseka, entrano Vanlerberghe e Amuzu

63' - Calcio di punizione dai 25m in posizione centrale calciato, con il sinistro, da Mandragora. La conclusione a giro del numero 10 azzurro, dopo aver sorvolato la barriera, termina abbondantemente alta sopra la traversa centralmente.

72' - Sesto cambio Italia: esce Locatelli, entra Valzania.

75' - Amuzu, dopo aver ricevuto palla nei pressi del lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza a giro del numero 6 belga è bloccata, in due tempi, dall'estremo difensore azzurro, Scuffet, posizionato centralmente.

78' - Ammonito Zaniolo nell'Italia per un fallo ai danni di Vanlerberghe a centrocampo.

79' - Parigini, dai 25m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. Il violento destro rasoterra del numero 11 azzurro è bloccato a terra dall'estremo difensore belga, De Wolf, posizionato centralmente.

81' - GOOOOOOOOOOL BELGIO!!! Amuzu, dopo essersi accentrato dal vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. La violenta conclusione a mezz'altezza a giro del numero 6 belga trafigge l'estremo difensore azzurro, Scuffet, sulla destra a fil di palo.

82' - Orsolini, dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il sinistro a mezz'altezza a giro del numero 16 azzurro è deviato in corner dalla sinistra da un difensore belga.

83' - Corner dalla sinistra calciato, con il destro, da Parigini per Bastoni che, posizionato centralmente, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 6 azzurro termina a lato alla destra della porta belga.

83' - Settimo cambio Italia: esce Parigini, entra Edera.

89' - Ammonito Omeonga nel Belgio per aver allontanato il pallone impedendo all'Italia di battere velocemente un calcio di punizione a centrocampo.

90' - L'arbitro, il serbo Novak Simović, assegna quattro minuti di recupero.

90'+3 - PALO ITALIA!!! Valzania, dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La violenta conclusione rasoterra ad incrociare del numero 4 azzurro, dopo una deviazione di un calciatore belga, si stampa sulla base del palo alla sinistra della porta avversaria prima di attraversa lo specchio della porta belga e uscire in corner dalla destra.

90'+3 - Corner dalla destra calciato, con il sinistro, da Orsolini per Favilli che, posizionato nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa del numero 17 azzurro termina alto a lato alla destra della porta belga.

90'+4 - Termina ad Udine (UD). L'Italia perde per 1-0 contro il Belgio nell'amichevole internazionale odierna.