AMICHEVOLE - Italia U21 vs Germania U21 1-2

Ha seguito l'evento per Tutto Nazionali, in diretta su Rai 2 + HD, il Direttore ALESSANDRO PAOLI
19.11.2018 17:45 di Alessandro Paoli Twitter:   articolo letto 2672 volte
© Alessandro Paoli
© Alessandro Paoli

Nell'amichevole internazionale odierna, l'Italia Under 21 del CT Luigi Di Biagio perde per 2-1 contro la Germania Under 21 del selezionatore Stefan Kuntz.







 

TABELLINO

Amichevole internazionale

Lunedì 19 Novembre 2018 - ore 18:30

Mapei Stadium-Città del Tricolore di Sassuolo (RE)

Italia U21 vs Germania U21 1-2

ITALIA U21 (4-3-3) : Audero; Calabresi, Bastoni (61' Bonifazi), Romagna, Pezzella; Mandragora (C), Locatelli (70' Pessina), Zaniolo (70' La Gumina); Orsolini (83' Verde), Cutrone, Parigini (61' Castrovilli).
A disp.: Plizzari (GK), Valzania, Dickmann, Depaoli, Scuffet (GK), Murgia.
All.: Di Biagio.


 

GERMANIA U21 (4-3-3) : Nübel; Klostermann, Baumgartl, Uduokhai, Henrichs; Neuhaus (81' Sabiri), Dahoud, Eggestein (73' Stenzel); Richter (61' Öztunali), Serra (61' Knöll), Waldschmidt (81' Ochs).
A disp.: Körber (GK), Anton, Mittelstadt, Serdar, Koch, Brodersen (GK).
All.: Kuntz.
 

Arbitro: Luís Miguel Branco Godinho (Portogallo).
Assistente 1: Paulo Alexandre Santos Soares (Portogallo).
Assistente 2: Nélson Moniz (Portogallo).
Quarto Ufficiale: Michael Fabbri (Italia).

Marcatori: 21' Parigini (Italia U21), 42' rig. Waldschmidt (Germania U21), 47' Waldschmidt (Germania U21).

Ammoniti: -
Espulsi: -

Note: recupero 0'pt,4'st. Calci d'angolo: 5-6. Temperatura: 4°C (Nuvoloso).

Spettatori: nd.

CRONACA LIVE DELLA PARTITA

PRIMO TEMPO

0' - Calcio d'inizio: batterà la Germania.

3' - Percussione palla al piede da parte di Richter che, giunto nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il destro del numero 21 tedesco è tolto da sotto la traversa dall'estremo difensore azzurro, Audero, posizionato centralmente, che concede un corner dalla sinistra alla Germania.

5' - Sugli sviluppi di un corner dalla sinistra per la Germania, il pallone arriva a Dahoud che, posizionato a centro area, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 8 tedesco è bloccato dall'estremo difensore azzurro, Audero, posizionato centralmente.

6' - Percussione centrale, palla al piede, da parte di Neuhaus. Il destro rasoterra del numero 19 tedesco, scagliato dai 25m, è bloccato a terra dall'intervento in parata bassa dell'estremo difensore azzurro, Audero, posizionato centralmente.

11' - Orsolini, dopo aver ricevuto palla da Cutrone nei pressi del vertice destro dell'area di rigore avversaria, si accentra eludendo l'intervento del diretto marcatore e, dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite, calcia a rete. Il mancino a mezz'altezza a giro del numero 16 azzurro termina di pochissimo a lato alla sinistra della porta tedesca.

16' - Parigini, dal lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il mancino, per Orsolini che, posizionato spalle alla porta, calcia a rete di prima intenzione. Il destro del numero 16 azzurro, eseguito in rovesciata, termina ampiamente alto a lato alla destra della porta tedesca.

21' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Parigini, ottimamente servito in area di rigore avversaria da Cutrone, calcia a rete, di prima intenzione, dai pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria. Il destro rasoterra ad incrociare del numero 11 azzurro trafigge l'estremo difensore tedesco, Nübel, nell'angolino basso alla sinistra della porta avversaria portando in vantaggio gli Azzurrini.

30' - Fase di studio tra le due squadre.

32'Neuhaus, dopo essersi accentrato dall'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il destro rasoterra a giro del numero 19 tedesco è tolto dall'angolino basso alla destra della porta avversaria dall'ottimo intervento in parata bassa dell'estremo difensore azzurro, Audero, distesosi sulla sua sinistra.

39' - Orsolini, ottimamente servito sul filo del fuorigioco dall'esterno destro rasoterra filtrante di Cutrone, controlla, entra in area di rigore avversaria e, dai pressi del dischetto del calcio di rigore tedesco, calcia a rete. Il sinistro a mezz'altezza del numero 16 azzurro è murato dall'ottima uscita dell'estremo difensore avversario, Nübel, attentissimo nella circostanza.

40' - Eggestein, dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 22 tedesco termina alta sopra la traversa centralmente.

41' - RIGORE GERMANIA!!! Calcio di punizione dai 20m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore azzurra calciato, con il sinistro, da Waldschmidt. La conclusione del numero 10 tedesco è respinta dal braccio scomposto di Cutrone schierato in barriera. L'arbitro, il portoghese Luís Miguel Branco Godinho, non ha dubbi e assegna il calcio di rigore in favore della Germania.

42' - Dal dischetto si presenta Waldschmidt... GOOOOOOOOOOL GERMANIA!!! Il mancino a mezz'altezza ad incrociare del numero 10 tedesco trafigge l'estremo difensore azzurro, Audero, che, pur intuendo, non riesce a neutralizzare.

45' - Termina il primo tempo. Italia e Germania vanno a riposo all'intervallo sul risultato parziale di 1-1.

SECONDO TEMPO

46' - Inizia la ripresa: batterà l'Italia.

47' - GOOOOOOOOOOL GERMANIA!!! Waldschmidt, dopo essersi accentrato dal vertice destro dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il sinistro rasoterra al giro del numero 10 tedesco, scagliato dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite, trafigge l'estremo difensore azzurro, Audero, nell'angolino basso alla sinistra portando avanti la Germania.

51' - Zaniolo, dopo aver ricevuto palla da Orsolini sui 20m in posizione centrale, controlla, prende la mira e, di sinistro, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 24 azzurro è respinto, con il piatto destro, dall'ottimo intervento difensivo a centro area di Baumgartl.

55' - Dahoud, dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 8 tedesco termina di poco a lato alla destra della porta azzurra.

61' - Cambi da ambo le parti. Nell'Italia: escono Bastoni e Parigini, entrano Bonifazi e Castrovilli. Nella Germania: escono Serra e Richter, entrano Knöll ed Öztunali.

62' - Eggestein, dai 25m in posizione centrale, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 22 tedesco è deviata in corner dalla destra dall'ottimo intervento in tuffo dell'estremo difensore azzurro, Audero, distesosi sulla sua sinistra.

67'Öztunali, ottimamente servito nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, controlla, prende la mira e, di sinistro, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 7 tedesco è respinta dall'estremo difensore azzurro, Audero, attentissimo a protezione del primo palo.

68'Neuhaus, dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il destro del numero 19 tedesco termina alto sopra la traversa centralmente.

70' - Doppio cambio Italia: escono Locatelli e Zaniolo, entrano Pessina e La Gumina.

73' - Terzo cambio Germania: esce Eggestein, entra Stenzel.

77' - Orsolini, ottimamente servito nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria, calcia a rete di prima intenzione. Il sinistro al volo ad incrociare del numero 16 azzurro termina di pochissimo a lato alla sinistra della porta tedesca.

80' - Calcio di punizione dai pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore tedesca toccato, con il sinistro, da Mandragora per Cutrone che, di prima intenzione, calcia a rete. La violenta conclusione del numero 9 azzurro è tolta letteralmente dal sette alla destra della porta avversaria dallo strepitoso intervento in tuffo dell'estremo difensore tedesco, Nübel, che devia miracolosamente il pallone in corner dalla destra.

81' - Doppio cambio Germania: escono Waldschmidt e Neuhaus, entrano Ochs e Sabiri.

83' - Quinto cambio Italia: esce Orsolini, entra Verde.

90' - Verde, dai 30m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla, prende la mira e, di sinistro, calcia a rete. La conclusione del numero 7 azzurro termina alto a lato alla sinistra della porta tedesca.

90' - L'arbitro, il portoghese Luís Miguel Branco Godinho, assegna quattro minuti di recupero.

90'+4 - Termina a Sassuolo (RE). L'Italia perde per 2-1 contro la Germania nell'amichevole internazinale odierna.