­čÄÖ Di Biagio: ┬źLa Spagna va temuta. Caldara? ├ł in forte dubbio┬╗

 di Alessandro Paoli Twitter:   articolo letto 45 volte
Fonte: FIGC.it
© Simone Lorini
© Simone Lorini

Luigi Di Biagio, CT dell'Italia Under 21, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni, come riporta il sito ufficiale della FIGC (figc.it), durante la conferenza stampa odierna in vista delle semifinali della fase finale della UEFA European Under-21 Championship Poland 2017, che vedrà gli Azzurrini affrontare i pari categoria della Spagna nella giornata di domani, martedì 27 giugno, alle ore 21:00 presso lo Stadion Miejski di Tychy (Polonia):

«La Spagna - sottolinea il CT azzurro - si deve temere per tutto quello che è, per la bravura tattica e per il palleggio. Ha delle individualità di altissimo livello, temiamo un po' tutto di loro, ma abbiamo la possibilità di fare un'altra impresa. Non dobbiamo perdere la rabbia agonistica vista con la Germania, solo così possiamo sopperire a qualcosa che ci potrebbe mancare. La condizione fisica del gruppo? Non dobbiamo cercare alibi».

Sulla possibile assenza di Mattia Caldara (Atalanta BC), che andrebbe a sommarsi agli squalificati Domenico Berardi (US Sassuolo Calcio) ed Andrea Conti (Atalanta BC): «È in forte dubbio, ha lavorato a parte e domani, nella rifinitura, valuteremo se è il caso di rischiarlo o no, la salute dei ragazzi vale più di tutto».