📋 UEFA UNDER-21 CHAMPIONSHIP - Repubblica Ceca U21 vs Italia U21 3-1

Ha seguito l'evento per Tutto Nazionali, in diretta su Rai Sport, il Direttore ALESSANDRO PAOLI
 di Alessandro Paoli Twitter:   articolo letto 1558 volte
© Alessandro Paoli
© Alessandro Paoli

Nella 2ª giornata del Gruppo C della fase a gironi della fase finale della UEFA European Under-21 Championship Poland 2017 l'Italia Under 21 del CT Luigi Di Biagio perde per 3-1 contro la Repubblica Ceca Under 21 del selezionatore Vítězslav Lavička.

UEFA EUROPEAN UNDER-21 CHAMPIONSHIP POLAND 2017

FASE FINALE

FASE A GIRONI

GRUPPO C

1ª GIORNATA (Domenica 18 Giugno 2017)
Ore 18:00 - Germania U21 vs Repubblica Ceca U21 2-0
Ore 20:45 - Danimarca U21 vs Italia U21 0-2

2ª GIORNATA (Mercoledì 21 Giugno 2017)
Ore 18:00 - Repubblica Ceca U21 vs Italia U21 3-1
Ore 20:45 - Germania U21 vs Danimarca U21

CLASSIFICA
1⃣  ​🔵 Germania U21 - 3 punti - PG: 1 - V: 1 - P: 0 - S: 0 - GF: 2 - GS: 0 - DR: +2
2⃣  🔴 Repubblica Ceca U21 - 3 punti - PG: 2 - V: 1 - P: 0 - S: 1 - GF: 3 - GS: 1 - DR: 0
3⃣  🔘 Italia U21 - 3 punti - PG: 2 - V: 1 - P: 0 - S: 1 - GF: 3 - GS: 3 - DR: 0
4⃣  🔘 Danimarca U21 - 0 punti - PG: 1 - V: 0 - P: 0 - S: 1 - GF: 0 - GS: 2 - DR: -2

PG: partite giocate - V: vittorie - P: pareggi - S: sconfitte - GF: gol fatti - GS. gol subiti - DR: differenza reti

🔵 Semifinali
🔴 Semifinali qualora migliore seconda

📋 TABELLINO

UEFA European Under-21 Championship Poland 2017 - Fase finale - Fase a gironi - Gruppo C - 2ª Giornata

Mercoledì 21 Giugno 2017 - ore 18:00

Stadion Miejski di Tychy (Polonia)

Repubblica Ceca U21 vs Italia U21 3-1

REPUBBLICA CECA U21 (4-1-4-1) : Zima; Havel, Lüftner, Simič, Holzer; Hubínek (77' Chorý); Hašek (66' Havlík), Trávník (C), Souček, Jantko; Schick (83' Sáček).
A disp.: Vejmola (GK), Macej (GK), Juliš, Barák, Chorý, Nečas, Stronati, Černý, Ševčík, Kaša.
All.: Lavička.

 

ITALIA U21 (4-3-3) : Donnarumma; Conti, Ferrari A., Rugani (C), Calabria; Grassi (53' Chiesa), Cataldi (83' Cerri), Pellegrini; Berardi, Petagna, Bernardeschi (75' Gagliardini).
A disp.: Cragno (GK), Scuffet (GK), Barreca, Caldara, Biraschi, Benassi, Garritano, Locatelli, Pezzella.
All.: Di Biagio.

 

Arbitro: Benoît Bastien (Francia).
Assistente 1: Frédéric Haquette (Francia).
Assistente 2: Hicham Zakrani (Francia).
Assistente addizionale 1: Benoît Millot (Francia).
Assistente addizionale 2: Jérôme Miguelgorry (Francia).
Quarto Ufficiale: Roy Hassan (Israele).

Marcatori: 23' Trávník (Repubblica Ceca U21), 70' Berardi (Italia U21), 79' Havlík (Repubblica Ceca U21), 85' Lüftner (Repubblica Ceca U21).

Ammoniti: 18' Hubínek (Repubblica Ceca U21), 29' Berardi (Italia U21), 73' Conti (Italia U21), 76' Havlík (Repubblica Ceca U21), 87' Cerri (Italia U21).
Espulsi: nessuno.

Note: recupero 0'pt,3'st. Calci d'angolo: 0-4. Temperatura: 26°C (☀ Soleggiato).

Spettatori: nd.

🔴 LIVE

⏱ PRIMO TEMPO

0' - Calcio d'inizio: batterà l'Italia.

5' - Fase di studio tra le due squadre.

11' - Rimessa laterale lungo la fascia destra, più o meno all'altezza del vertice destro dell'area di rigore ceca, effettuata da Conti per Petagna che, posizionato nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, serve, con un piatto destro al volo, Lorenzo Pellegrini, il quale, dopo aver controllato in corsa il pallone, si accentra dai pressi del vertice destro dell'area piccola ceca e, di sinistro, calcia a rete. La conclusione del numero 6 azzurro è murata da un difensore ceca finendo sui piedi di Bernardeschi che, posizionato nei pressi del dischetto del calcio di rigore avversaria, calcia a rete di prima intenzione. Il sinistro di controbalzo del numero 10 azzurro è respinto centralmente sotto la traversa dall'estremo difensore ceco, Zima, che blocca in due tempi.

18' - Ammonito Hubínek nella Repubblica Ceca per un tackle falloso, nei pressi del vertice sinistro dell'area di rigore azzurra, ai danni di Lorenzo Pellegrini.

21' - Havel, dalla fascia destra all'altezza della trequarti azzurra, crossa al centro con il destro. Il suggerimento a mezz'altezza del numero 19 ceco è respinto, nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola azzurra, dal colpo di testa di Rugani, il quale, involontariamente, serve l'accorrente Hašek. Il numero 20 ceco, dall'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete di prima intenzione. Il destro di controbalzo di Hašek termina alto a lato alla destra della porta azzurra.

23' ⚽ GOOOOOOOOOOL REPUBBLICA CECA!!! Trávník, ottimamente servito sui 25m in posizione centrale dal colpo di testa in elevazione di Schick lungo la fascia sinistra, approfitta del goffo scivolone di Rugani per puntare la porta e trafiggere, con un destro rasoterra ad incrociare, un non irreprensibile Donnarumma nell'angolino basso alla sinistra della porta avversaria.

25' - Calcio di punizione dai 30m, più o meno all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore ceca, calciato con il mancino da Berardi. Il sinistro a giro del numero 7 azzurro sorvola la barriera prima di uscire di pochissimo a lato alla destra della porta avversaria a mezz'altezza.

26' - Schick, dal lato corto sinistro dell'area piccola avversaria, calcia a rete. Il sinistro rasoterra ad incrociare del numero 14 ceco è bloccato a terra dall'estremo difensore azzurro, Donnarumma, all'altezza del primo palo.

29' - Ammonito Berardi nell'Italia per un fallo ai danni di Holzer lungo la fascia destra all'altezza del vertice destro dell'area di rigore ceca.

33' - Petagna, dopo aver ricevuto palla da Berardi nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla il pallone e, di destro, calcia a rete. Il rasoterra del numero 11 azzurro termina di poco a lato alla sinistra della porta ceca.

34' - Ammonito Cataldi nell'Italia per proteste nei confronti del direttore di gara Benoît Bastien dopo un piccolo battibecco con i cechi.

38' - Bernardeschi, dopo essersi accentrato dalla destra, calcia a rete. Il sinistro a mezz'altezza del numero 10 azzurro, dopo aver rimbalzato a terra, è letteralmente tolto dall'angolino basso alla sinistra della porta ceca dall'ottimo intervento dell'estremo difensore avversario, Zima, bravvissimo a distendersi sulla sua destra.

43' - Calabria, dalla fascia sinistra all'altezza della trequarti avversaria, crossa al centro con il destro per Bernardeschi che, posizionato nei pressi del dischetto del calcio di rigore ceco, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa del numero 10 azzurro termina ampiamente a lato alla destra della porta avversaria.

45' - Calcio di punizione dai 25m, più o meno all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore ceca, calciato con il mancino da Bernardeschi. Il sinistro a mezz'altezza a giro del numero 10 azzurro si infrange sulla barriera.

45' - Termina il primo tempo. L'Italia è sotto per 1-0 contro la Repubblica Ceca all'intervallo.

⏱ SECONDO TEMPO

46' - Inizia la ripresa: batterà la Repubblica Ceca.

48' - Conti, dai pressi del vertice destro dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il destro del numero 12 azzurro termina abbondantemente alto a lato alla destra della porta ceca.

49' - Berardi, dopo essersi accentrato dalla fascia destra, calcia a rete dai 25m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria. Il mancino a mezz'altezza del numero 7 azzurro è murato dalle maglie della retroguardia ceca.

50' - Tentativo dalla lunghissima distanza da parte di Schick che, da oltre 35m, calcia a rete. Il tentativo del numero 15 ceco termina alto a lato alla destra della porta azzurra.

52' - Berardi, dai pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria, controlla il pallone, finta l'esecuzione di tiro con il mancino eludendo l'intervento dei Holzer e, di destro, calcia a rete. Il tentativo a mezz'altezza ad incrociare del numero 7 azzurro è bloccato, in due tempi, dall'estremo difensore ceco, Zima, all'altezza del primo palo.

53' - Primo cambio Italia: esce Grassi, entra Chiesa.

56' - Berardi, dai pressi del vertice destro dell'area di rigore avversaria, serve un preciso sinistro rasoterra al centro per Bernardeschi che, posizionato a limite dell'area di rigore ceca, controlla il pallone e, di destro, calcia a rete. Il tentativo rasoterra del numero 10 azzurro è respinto centralmente da un reattivissimo Zima in parata bassa.

58' - Holzer, dalla fascia sinistra all'altezza della trequarti azzurra, calcia a rete. ll mancino del numero 21 ceco termina debolmente, e abbondantemente, a lato alla sinistra della porta avversaria.

63' - Calcio di punizione dai 20m, più o meno all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore ceca, calciato con il mancino da Berardi. Il sinistro a mezz'altezza del numero 7 azzurro supera la barriera avversaria sulla sinistra prima di essere respinto da un reattivo Zima, il quale, involontariamente, serve sulla ribattuta Rugani che, al momento della conclusione dai pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, viene provvidenzialmente anticipato da Simič, che regala un corner dalla sinistra agli Azzurrini.

66' - Primo cambio Repubblica Ceca: esce Hašek, entra Havlík.

67' - Jantko, dal lato corto destro dell'area di rigore avversaria, scucchiaia con il mancino per Souček che, dai pressi del vertice destro dell'area piccola azzurra, calcia a rete di prima intenzione. Il destro di controbalzo ad incrociare del numero 5 ceco termina alto a lato alla sinistra della porta avversaria.

70' ⚽ GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Cataldi, dai pressi dell'intersezione sinistra del cerchio di centrocampo con la linea di centrocampo, inventa un lancio filtrante per il taglio centrale di Berardi che, a tu per tu con Zima, calcia a rete di prima intenzione. Il tentativo di controbalzo del numero 7 azzurro è respinto dall'estremo difensore ceco prima che nuovamente Berardi, di testa in caduta, realizzi il tap in vincente dal limite dell'area piccola avversaria.

71' - Jantko, dopo essersi accentrato dall vertice destro dell'area di rigore avversaria, calcia a rete dall'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore azzurra. Il sinistro del numero 11 ceco, deviato dall'intervento in scivolata con il destro di Calabria, è murato, nei pressi del vertice destro dell'area piccola azzura, dal petto di Alex Ferrari.

73' - Ammonito Conti nell'Italia per un fallo lungo la fascia destra ai danni di Havlík.

75' - Secondo cambio Italia: esce Bernardeschi, entra Gagliardini.

76' - Sugli sviluppi di una palla recuperata da Chiesa a centrocampo, il pallone arriva a Berardi che, sulla trequarti avversaria all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore ceca, serve un passaggio rasoterra, con l'esterno del piede sinistro, per l'accorrente Petagna che, dai pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore ceca, calcia a rete di prima intenzione. Il pallonetto mancino in corsa del numero 11 azzurro termina clamorosamente alto sopra la traversa.

76' - Ammonito Havlík nella Repubblica Ceca per un fallo ai danni di Chiesa durante la precedente azione azzurra.

77' - Secondo cambio Repubblica Ceca: esce Hubínek, entra Chorý.

79' ⚽ GOOOOOOOOOOL REPUBBLICA CECA!!! Chorý, dopo essersi accentrato dal vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, serve un preciso rasoterra al centro per l'accorrente Havlík che, in corsa, controlla il pallone a limite dell'area di rigore azzurra e, di destro, trafigge l'estremo difensore azzurro, Donnarumma, sulla sinistra a mezz'altezza.

83' - Cambi da ambo le parti. Nell'Italia: esce Cataldi, entra Cerri. Nella Repubblica Ceca: esce Schick, entra Sáček.

85' ⚽ GOOOOOOOOOOL REPUBBLICA CECA!!! Percussione palla al piede da parte di Lüftner che, dai 30m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, trafigge, a fil di palo sulla destra. l'estremo difensore azzurro, Donnarumma, con un destro a mezz'altezza.

87' - Ammonito Cerri nell'Italia per un fallo in attacco ai danni di Lüftner.

90+3' - Termina a Tychy (Polonia). L'Italia perde per 3-1 contro la Repubblica Ceca nella 2ª giornata del Gruppo C della fase a gironi della fase finale della UEFA European Under 21 Championship Poland 2017.