Bonucci: «Arrivare a 100 presenze era importante per me»

Il difensore azzurro ha parlato all'intervallo dell'amichevole internazionale Italia vs San Marino momentaneamente sul risultato parziale di 2-0
28.05.2021 21:40 di Alessandro Paoli Twitter:    Vedi letture
Fonte: Rai Sport/figc.it
© Getty Images
© foto di TuttoNazionali.com
© Getty Images

Leonardo Bonucci, difensore classe '87 della Juventus FC, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Rai Sport, come riporta il sito ufficiale della Federazione Italiana Giuoco Calcio (figc.it), all'intervallo dell'amichevole internazionale Italia vs San Marino momentaneamente sul risultato parziale di 2-0:

«Arrivare a 100 presenze era importante per me - dichiara l'azzurro -, ora ci prepariamo per giocare un grande Europeo. Ci sono squadre un gradino sopra di noi, ma non ci sentiamo inferiori a nessuno e vogliamo stupire».

«Veniamo da un anno e mezzo senza sosta - conclude Bonucci -, con pochissime pause e questo mix, mattina l'allenamento e pomeriggio vacanza, ci ha aiutato a ritrovare entusiasmo e il piacere di stare insieme, pronti a disputare un grande Europeo».