Florenzi: «Bosnia? Sarà una battaglia. Vogliamo fare un grande risultato»

Il difensore azzurro ha parlato alla vigilia della 6ª giornata del Gruppo 1 della Lega A della fase a gironi della UEFA Nations League contro la Bosnia
17.11.2020 18:40 di Alessandro Paoli Twitter:    Vedi letture
Fonte: figc.it
© Getty Images
© foto di TuttoNazionali.com
© Getty Images

Alessandro Florenzi, difensore classe '91 del Paris Saint-Germain FC, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni, come riporta il sito ufficiale della Federazione Italiana Giuoco Calcio (figc.it), durante la conferenza stampa dell'Italia (Nazionale A) del Commissario Tecnico Roberto Mancini svoltasi quest'oggi, martedì 17 novembre, alle ore 17:30 presso la sala stampa dello Stadion "Grbavica" di Sarajevo (Bosnia ed Erzegovina) alla vigilia della 6ª giornata del Gruppo 1 della Lega A della fase a gironi della UEFA Nations League 2020/2021 contro la Bosnia ed Erzegovina in programma domani, mercoledì 18 novembre, alle ore 20:45:

«Non sarà una partita semplice - dichiara il calciatore azzurro -, la Bosnia ci ha messo in difficoltà nell'ultima partita col suo gioco. Sarà una battaglia, ma siamo molto carichi e vogliosi di fare un grande risultato. Tutte le partite devono essere affrontate come delle finali, questo è quello che vuole Mancini e che il nostro staff tecnico ci trasmette tutto il giorno. È l'impronta che abbiamo».