Vialli: «Se sei azzurro una volta sei azzurro per sempre»

Il capo delegazione della Nazionale A ha parlato durante la conferenza stampa odierna svoltasi presso Auditorium del Centro Tecnico Federale di Coverciano
22.03.2021 18:10 di Alessandro Paoli Twitter:    Vedi letture
Fonte: figc.it
© Getty Images
© foto di TuttoNazionali.com
© Getty Images

Gianluca Vialli, capo delegazione dell'Italia (Nazionale A), ha rilasciato le seguenti dichiarazioni, come riporta il sito ufficiale della Federazione Italiana Giuoco Calcio (figc.it), durante la conferenza stampa svoltasi quest'oggi, lunedì 22 marzo, alle ore 14:00 presso l'Auditorium del Centro Tecnico Federale "Luigi Ridolfi" di Coverciano (FI):

«Ci diciamo sempre che se sei azzurro una volta sei azzurro per sempre - sottolinea Vialli, che si commuove parlando dell'ex compagno di squadra e amico Paolo Rossi, campione del mondo '82 (FIFA World Cup España '82) - il dovere di chi indossa la maglia azzurra è conservare e tramandare il ricordo di chi ha indossato questa maglia prima. C’è la volontà di onorarli al meglio, sia attraverso le prestazioni che attraverso i comportamenti».