AMICHEVOLE - Italia U16 vs Germania U16 2-0

Ha seguito l'evento per Tutto Nazionali, in diretta da Albano Laziale (RM), il Direttore ALESSANDRO PAOLI
23.03.2019 14:25 di Alessandro Paoli Twitter:    Vedi letture
© Alessandro Paoli
© Alessandro Paoli

Nell'amichevole internazionale odierna, la prima delle due in programma in tre giorni, l'Italia Under 16 del CT Daniele Zoratto affronta la Germania Under 16 del selezionatore Christian Wück.









 

TABELLINO

Amichevole internazionale

Sabato 23 Marzo 2019 - ore 14:30

Stadio Comunale "Pio XII" di Albano Laziale (RM)

Italia U16 vs Germania U16 2-0

ITALIA U16 (4-3-1-2) : Zacchi; Mulazzi, Moraschi [C], Fontanarosa (75' Cepele), Ceresoli; Miretti (41' Maugeri), Casolari, Casadei (58' Pisapia); Zuccon (58' Peschetola); Gnonto (73' Marinacci), Magazzù (C) (73' De Nipoti).
A disp.: Gerardi (GK), Zanotti, Citi, Scandurra.
All.: Zoratto.


 

GERMANIA U16 (4-2-3-1) : Schulze; Semic, Rosenfelder (41' Denk), Reinelt, Schröder (68' Lässig); Rhein (C), Krahn (68' Allgaier); Suchanek (41' Barata), Wirtz, Asante (56' Atty); Sieb (56' Knappe).
A disp.: Lord (GK).
All.: Wück.
 

Arbitro: Andrea Bianchini (Italia).
Assistente 1: Matteo Ticani (Italia).
Assistente 2: Federico Fratello (Italia).
Quarto Ufficiale: Davide Giacometti (Italia).

Marcatori: 24' Casadei (Italia U16), 70' rig. Magazzù (Italia U16).

Ammoniti: 52' Ceresoli (Italia U16), 60' Denk (Germania U16),80'+1 Cepele (Italia U16).
Espulsi: 

Note: recupero 1'pt,4'st. Calci d'angolo: 4-2. Temperatura: 18°C (Prevalentemente soleggiato).

Spettatori: -

CRONACA LIVE DELLA PARTITA

PRIMO TEMPO

0' - Calcio d'inizio: batterà la Germania.

4' - Calcio di punizione dalla fascia sinistra all'altezza del vertice dell'area di rigore azzurra calciato, con il destro, da Wirtz per Schröder che, inseritosi centralmente a limite dell'area piccola avversaria, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 3 tedesco termina alto sopra la traversa centralmente.

9' - Calcio di punizione dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore azzurra calciato, con il destro, da Wirtz. La conclusione a giro del numero 10 tedesco, dopo aver sorvolato la barriera, termina di poco alta sopra il sette alla sinistra della porta avversaria.

14' - Sugli sviluppi di un calcio di punizione dalla fascia destra all'altezza del vertice dell'area di rigore tedesca calciato, con il destro, da Zuccon respinto dalla retroguardia avversaria, il pallone arriva all'accorrente Casolari che, dal limite dell'area di rigore tedesca in posizione centrale, calcia a rete di prima intenzione. Il destro a mezz'altezza di controbalzo del numero 4 azzurro termina di poco a lato alla destra della porta tedesca.

21' - Fase di studio tra le due squadre.

24' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Gnonto, dall'intersezione del lato corto destro dell'area di rigore avversaria con la linea di fondo, crossa al centro, con il destro, per Casadei che, inseritosi a limite dell'area piccola tedesca all'altezza del primo palo, conclude a rete di prima intenzione. La conclusione di coscia destra al volo del numero 7 azzurro trafigge l'estremo difensore avversario, Schulze, a fil di palo sulla destra portando in vantaggio gli Azzurrini.

29' - Prosegue la fase di studio tra le due squadre.

34' - Nuova fase di studio tra le due squadre con l'Italia più propositiva della Germania in fase offensiva.

40' - L'arbitro, l'italiano Andrea Bianchini, assegna un (1) minuto di recupero.

40'+1 - Termina il primo tempo. L'Italia conduce per 1-0 sulla Germania all'intervallo.

SECONDO TEMPO

41' - Cambi da ambo le parti. Nell'Italia: esce Miretti, entra Maugeri. Nella Germania: escono Rosenfelder e Suchanek, entrano Denk e Barata.

41' - Inizia la ripresa: batterà l'Italia.

46' - Barata, dopo essersi accentrato dalla fascia destra, calcia a rete. Il violento sinistro a mezz'altezza del numero 19 tedesco, scagliato dai pressi del vertice destro dell'area di rigore avversaria, è bloccato, in due tempi, dall'estremo difensore azzurro, Zacchi, posizionato a copertura del primo palo.

50' - Calcio di punizione dalla fascia sinistra all'altezza della trequarti tedesca calciato, con il destro, da Zuccon. La conclusione a mezz'altezza a giro del numero 10 azzurro si infrange addosso alla barriera.

52' - Ammonito Ceresoli nell'Italia per un fallo lungo la fascia sinistra all'altezza della trequarti tedesca ai danni di Barata.

56' - Doppio cambio Germania: escono Asante e Sieb, entrano Atty e Knappe.

58' - Doppio cambio Italia: escono Casadei e Zuccon, entrano Pisapia e Peschetola.

60' - Ammonito Denk nella Germania per un fallo, da dietro, a centrocampo ai danni di un avversario.

65' - Nuova fase di studio tra le due squadre con la Germania più propositiva dell'Italia in fase offensiva.

67' - Peschetola, posizionato spalle alla porta nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, serve un preciso rasoterra all'indietro per l'accorrente Casolari che, dai 20m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore tedesca, calcia a rete di prima intenzione. Il piatto destro a mezz'altezza del numero 4 azzurro è murato dall'intervento difensivo di Reinelt a centro area.

68' - Doppio cambio Germania: escono Schröder e Krahn, entrano Lässig e Allgaier.

69' - RIGORE ITALIA!!! Atty stende Gnonto in area di rigore avversaria nei pressi dell'intersezione del lato corto sinistro con la linea di fondo. L'arbitro, l'italiano Andrea Bianchini, non ha dubbi e decreta il calcio di rigore in favore degli Azzurrini.

70' - Dal dischetto si presenta Magazzù... GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Il violento destro rasoterra ad incrociare del numero 9 azzurro trafigge, nell'angolino basso alla sinistra, l'estremo difensore tedesco, Schulze, che, pur intuendo, non riesce a neutralizzare.

73' - Doppio cambio Italia: escono Magazzù e Gnonto, entrano Marinacci e De Nipoti.

75' - Sesto cambio Italia: esce Fontanarosa, entra Cepele.

80' - L'arbitro, l'italiano Andrea Bianchini, assegna quattro (4) minuti di recupero.

80'+1 - Ammonito Cepele nell'Italia per un fallo a centrocampo ai danni di Rhein.

80'+3 - Calcio di punizione dai 30m, più o meno all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore tedesca, calciato, con il sinistro, da De Nipoti. La conclusione del numero 21 azzurro, dopo aver sorvolato la barriera sulla sinistra, termina alta sopra la traversa centralmente.

80'+4 - Termina ad Albano Laziale (RM). L'Italia vince per 2-0 contro la Germania nell'amichevole internazionale odierna, la prima delle due in programma in tre giorni.