Corradi: «Esperienza fondamentale. I ragazzi sono stati bravi»

Il CT dell'Italia Under 16 parla al termine della doppia amichevole internazionale contro i pari categoria della Svizzera andata in scena ad Ascona
26.09.2019 16:35 di Alessandro Paoli Twitter:    Vedi letture
Fonte: figc.it
© Getty Images
© Getty Images

Bernardo Corradi, CT dell'Italia Under 16, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sul sito ufficiale della Federazione Italiana Giuoco Calcio (figc.it) al termine della doppia amichevole internazionale contro i pari categoria della Svizzera, che ha visto gli Azzurrini vincere per 4-1 la prima (Svizzera U16 vs Italia U16 1-4, 24 settembre 2019) e perdere per 3-1 la seconda partita (Svizzera U16 vs Italia U16 3-1, 26 settembre 2019) presso Stadio Comunale di Ascona (Svizzera):

«È stata un’esperienza fondamentale - dichiara il Commissario Tecnico azzurro - che insegnerà ai ragazzi come gestire due gare ravvicinate. In questa seconda partita, disputata a due giorni di distanza dalla prima, la stanchezza ha giocato un ruolo fondamentale, ma nonostante questo i ragazzi sono stati bravi a cercare di fare sempre un gioco propositivo, partendo dalla propria area. I nostri avversari, dopo la prima sconfitta, hanno condotto la partita cercando di contenere il nostro gioco e hanno saputo approfittare delle ripartenze. Sono comunque soddisfatto perché queste amichevoli internazionali rappresentano un momento di crescita e aumentano il bagaglio d’esperienza necessario per lo sviluppo delle doti individuali e di squadra».