Cutrone: «Vogliamo andare il più avanti possibile. Ci servirà fortuna»

L'azzurrino commenta la vittoria per 3-1 contro il Belgio nella 3ª giornata del Gruppo A della fase a gironi della fase finale di #U21EURO #Italy2019
22.06.2019 23:10 di Alessandro Paoli Twitter:    Vedi letture
Fonte: Rai Sport
© Getty Images
© Getty Images

Patrick Cutrone, attaccante classe '98 dell'AC Milan, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Rai Sport al termina della 3ª giornata del Gruppo A della fase a gironi della fase finale della UEFA European Under-21 Championship Italy 2019, che ha visto l'Italia Under 21 del CT Luigi Di Biagio vincere per 3-1 contro i pari categoria del Belgio (Belgio U21 vs Italia U21 1-3, 22 giugno 2019) presso il Mapei Stadium - Città del Tricolore di Reggio Emilia (RE):

«È stata una grandissima emozione segnare - dichiara l'azzurrino -, quasi mi veniva da piangere perché, sinceramente, non ho passato un bel momento a causa del poco minutaggio. Sono contento di essere tornato a segnare e, adesso, speriamo che la Francia faccia il suo contro la Romania (in caso di pareggio gli Azzurrini non sarebbero più la Miglior Seconda, ndr)».

«Purtroppo la Spagna ha fatto più gol di quelli che dovevano fare per farci arrivare primi - continua Cutrone -. Adesso, purtroppo, dobbiamo affidarci alle altre squadre. Speriamo bene».

Sulle ambizioni: «Noi vogliamo andare il più avanti possibile. Siamo qua in Italia, con la nostra gente. Non ci ricapita più un'occasione del genere. Speriamo che la fortuna sia dalla nostra parte».