Mandragora: «Non siamo riusciti a finalizzare. Dobbiamo migliorare»

L'azzurrino commenta la sconfitta per 1-0 contro la Polonia nella 2ª giornata del Gruppo A della fase a gironi della fase finale di #U21EURO #Italy2019
19.06.2019 23:20 di Alessandro Paoli Twitter:    Vedi letture
Fonte: Rai Sport
© Getty Images
© Getty Images

Rolando Mandragora, centrocampista classe '97 dell'Udinese Calcio, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Rai Sport al termine della 2ª giornata del Gruppo A della fase a gironi della fase finale della UEFA European Under-21 Championship Italy 2019, che ha visto l'Italia Under 21 del CT Luigi Di Biagio perdere per 1-0 contro i pari categoria della Polonia (Italia U21 vs Polonia U21 0-1, 19 giugno 2019) presso lo Stadio "Renato Dall'Ara" di Bologna (BO):

«Ho avuto un'occasione e, purtroppo, non è andata come volevo - dichiara l'azzurrino -. Siamo dispiaciuti, abbiamo fatto una buona prestazione, ma non ci è bastata. Dobbiamo continuare a lavorare, pensare alla prossima partita, fare un risultato importante e sperare».

«Nel primo tempo abbiamo creato tanto - prosegue Mandragora -. Purtroppo, però, non siamo riusciti a finalizzare come dovevamo e, nel secondo tempo, c'è stata un po' di confusione. Volevamo riprendere la partita, ma non ci siamo riusciti. Siamo dispiaciuti».

Sulle tante occasioni non concretizzate: «Non può essere solo sfortuna. C'è qualcosa che dobbiamo migliorare, ne siamo consapevoli. Da domani ci metteremo a lavoro e speriamo di fare una grande partita».