Tonali: «Fa male perdere così. Pensiamo subito al Belgio»

L'azzurrino commenta la sconfitta per 1-0 contro la Polonia nella 2ª giornata del Gruppo A della fase a gironi della fase finale di #U21EURO #Italy2019
19.06.2019 23:30 di Alessandro Paoli Twitter:    Vedi letture
Fonte: Rai Sport
© Getty Images
© Getty Images

Sandro Tonali, centrocampista classe 2000 del Brescia Calcio, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Rai Sport nella 2ª giornata del Gruppo A della fase a gironi della fase finale della UEFA European Under-21 Championship Italy 2019, che ha visto l'Italia Under 21 del CT Luigi Di Biagio perdere per 1-0 contro i pari categoria della Polonia (Italia U21 vs Polonia U21 0-1, 19 giugno 2019) presso lo Stadio "Renato Dall'Ara" di Bologna (BO):

«Sicuramente è stata una partita molto difficile - dichiara l'azzurrino - perché, una volta preso gol, loro si sono messi tutti dietro la linea della palla. Abbiamo avuto molte difficoltà, un passo indietro sicuramente sì, però fa male perdere così perché abbiamo giocato una grande partita ed abbiamo dimostrato di essere una squadra. Fa male, fa male perdere».

«Il primo tempo, nella prima mezz'ora, abbiamo avuto tantissime occasioni che non abbiamo sfruttato - prosegue Tonali -. Forse è stato il momento in cui abbiamo avuto più occasioni della partita. Le partite vanno così: o lo fai o lo prendi. Una volta preso è stato il doppio più difficile creare quelle occasioni, però siamo rimasti sempre in partita contro una squadra molto difensiva».

Sulla qualificazione alle semifinali: «Adesso, sicuramente, testa al Belgio, che è una partita che dev'essere vinta per forza. Pensiamo subito a quella partita».