Stoppa: «L'esordio è stata un'emozione incredibile»

 di Alessandro Paoli Twitter:   articolo letto 1377 volte
© legab.it
© legab.it

 

Matteo Stoppa, centrocampista classe 2000 del Novara Calcio, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni al termine dell'amichevole internazionale odierna, che ha visto la B Italia pareggiare per 2-2 contro la FNL Russia (B Italia vs FNL Russia 2-2, 28 novembre 2017) presso lo Stadio "Ottavio Bottecchia" di Pordenone (PN):

«L'esordio è stata un'emozione incredibile - afferma l'Azzurrino -. Sono contento perché il mister (Massimo Piscedda, ndr) mi ha dato fiducia e mi ha fatto entrare, anche se per solo cinque minuti. Sono molto contento anche per aver avuto la possibilità di giocare insieme a calciatori più esperti da i quali ho potuto imparare molto al fine di migliorarmi».

«Conosco bene il mister - prosegue Stoppa - perché, circa tre mesi fa, siamo andati a fare una tourneé in Giappone con la B Italia Under 19 dove ho fatto tre go in due partite: un'esperienza incredibile».