XI LAZIO CUP - B Italia U17 vs FK Krasnodar 2-1

Ha seguito l'evento per Tutto Nazionali, in diretta da Casalattico (FR), il Direttore ALESSANDRO PAOLI
09.05.2018 17:55 di Alessandro Paoli Twitter:   articolo letto 1453 volte
© Alessandro Paoli
© Alessandro Paoli

Nella 2ª giornata del Girone C della fase a gironi dell'XI Torneo Internazionale Giovanile Lazio Cup la B Italia Under 17 del CT Massimo Piscedda vince per 2-1 contro i russi dell'FK Krasnodar del tecnico Valentin Okorochkov.








 

XI TORNEO INTERNAZIONALE GIOVANILE LAZIO CUP

FASE A GIRONI

GIRONE C

1ª GIORNATA (Martedì 8 Maggio 2018)
Ore 15:00 - B Italia U17 vs Valcomino 4-1
Ore 18:00 - FC Crotone vs FK Krasnodar 1-0

2ª GIORNATA (Mercoledì 9 Maggio 2018)
Ore 15:00 - B Italia U17 vs FK Krasnodar 2-1
Ore 15:00 - FC Crotone vs Valcomino 3-0

CLASSIFICA
1° - B Italia U17 - 6 punti - PG: 2 - V: 2 - P: 0 - S: 0 - GF: 6 - GS: 2 - DR: +4
2° - FC Crotone - 6 punti - PG: 2 - V: 2 - P: 0 - S: 0 - GF: 4 - GS: 0 - DR: +4
3° - FK Krasnodar - 0 punti - PG: 2 - V: 0 - P: 0 - S: 2 - GF: 1 - GS: 3 - DR: -2
4° - Valcomino - 0 punti - PG: 2 - V: 0 - P: 0 - S: 2 - GF: 1 - GS: 7 - DR: -6

PG: partite giocate - V: vittorie - P: pareggi - S: sconfitte - GF: gol fatti - GS: gol subiti - DR: differenza reti

TABELLINO

XI Torneo Internazionale Giovanile Lazio Cup - Fase a gironi - Girone C - 2ª Giornata

Mercoledì 9 Maggio 2018 - ore 15:00

Campo Sportivo di Casalattico (FR)

B Italia U17 vs FK Krasnodar 2-1

B ITALIA U17 (4-3-3) : Cozzella; Cerretti (C), Giordano, Biancon (31' Bellucci), Novella; Beretta (31' Sami, 57' Muscatiello), Belardinelli, Ranocchia; De Rigo (31' Iannone), Bariol, Caricati (44' Buonavoglia).
A disp.: D'Amora (GK), Lo Curto.
All.: Piscedda.

 

FK KRASNODAR (4-1-4-1) : Eshcenko; Konyushin (40' Arzumanov), Litvinov, Pelikh, Vedernikov; Peterson (60'+9 Papikyan); Vorotnikov (36' Vlasov), Molochnikov, Simonov (60'+9 Dashin), Pidlisniak; Shershnev.
A disp.: -
All.: Okorochkov.

Arbitro: Sig. Lorenzo Ruggiero di Frosinone.
Assistente 1: Sig. Alessandro Conti di Frosinone.
Assistente 2: Sig. Valerio Iaboni di Frosinone.
Quarto Ufficiale: -

Marcatori: 27' Shershnev (FK Krasnodar), 60'+6 Ranocchia (B Italia U17), 60'+8 Belardinelli (B Italia U17).

Ammoniti: 53' Buonavoglia (B Italia U17), 58' Vlasov (FK Krasnodar U17), 60'+9 Arzumanov (FK Krasnodar), 60'+11 Vlasov (FK Krasnodar).
Espulsi: 60'+11 Vlasov (FK Krasnodar).

Note: recupero 1'pt,17'st. Calci d'angolo: 0-0. Temperatura: 18°C (Pioggia). Al 52' Sami (B Italia U17) abbandona il campo con la barella a causa di una frattura scomposta all'avanbraccio sinistro.

Spettatori: 100 circa.

CRONACA LIVE DELLA PARTITA

PRIMO TEMPO

0' - Calcio d'inizio: batterà il Krasnodar.

2'Shershnev, ottimamente servito in area di rigore avversaria, controlla il pallone e, dai pressi del dischetto del calcio di rigore azzuro, calcia a rete. Il destro a mezz'altezza del numero 18 neroverde è respinto dall'ottima uscita bassa dell'estremo difensore avversario Cozzella.

4' - Sugli sviluppi di un calcio d'angolo dalla destra per il Krasnodar, si innesca un batti e ribatti in area di rigore azzurra prima che il pallone arrivi a Shershnev, il quale, posizionato nei pressi del lato corto destro dell'area piccola avversaria, calcia a rete di prima intenzione. Il piatto destro di controbalzo del numero 18 neroverde termina a mezz'altezza sull'esterno della rete.

9' - Novella, dal vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, crossa al centro con il destro. Il suggerimento del numero 13 azzurro assume in crismi del tiro in porta uscendo di poco alto a lato del sette alla destra della porta neroverde.

15' - Sugli sviluppi di un calcio d'angolo dalla destra per il Krasnodar, la retroguardia azzurra respinge, in qualche modo, servendo involontariamente l'accorrente Peterson che, posizionato nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete di prima intenzione. Il sinistro al volo del numero 7 neroverde termina alto sopra la traversa centralmente.

27' - GOOOOOOOOOOL KRASNODAR!!! Sugli sviluppi di un cross proveniente dalla fascia sinistra, si innesca un batti e ribatti in area di rigore azzurra prima che il pallone arrivi sui piedi di Shershnev, il quale, posizionato nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, trafigge, con un piatto destro al volo, l'estremo difensore azzurro, Cozzella, nell'angolino basso alla sinistra della porta avversaria. 

29' - Calcio di punizione dai 25m, più o meno all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calciato con il destro da Belardinelli. La conclusione a giro del numero 6 azzurro, dopo aver sorvolato la barriera, termina abbondantemente alta sopra la barriera centralmente.

30' - L'arbitro, il Sig. Lorenzo Ruggiero di Frosinone, assegna un minuto di recupero.

30'+1 - Termina il primo tempo. La B Italia è sotto per 1-0 contro il Krasnodar all'intervallo.

SECONDO TEMPO

31' - Triplo cambio B Italia: escono Biancon, Beretta e De Rigo, entrano Bellucci, Sami e Iannone.

31' - Inizia la ripresa: batterà la B Italia.

32' - Ranocchia, dopo aver ricevuto palla da Belardinelli, controlla con il petto e, di sinistro, calcia a rete. La conclusione al volo del numero 5 azzurro, scagliata dai 20m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, termina alta a lato alla sinistra della porta neroverde.

35' - Belardinelli, dai 20m in posizione centrale, controlla il pallone e, di destro, calcia a rete. La violenta conclusione a mezz'altezza del numero 6 azzurro è miracolosamente respinta, nei pressi del sette alla sinistra della porta avversaria, dall'ottimo intervento in tuffo dell'estremo difensore neroverde Eshcenko.

36' - Primo cambio Krasnodar: esce Vorotnikov, entra Vlasov.

40' - Secondo cambio Krasnodar: esce Kornyushin, entra Arzumanov.

43' - Ranocchia, posizionato nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il destro del numero 5 azzurro termina di poco alto a lato alla sinistra della porta neroverde.

44' - Quarto cambio B Italia: esce Caricati, entra Buonavoglia.

48' - Sugli sviluppi di una corta respinta della retroguardia del Krasnodar, il pallone arriva all'accorrente Giordano che, dai 30m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete di prima intenzione. Il piatto destro al volo del numero 4 azzurro termina alto a lato alla destra della porta neroverde.

52' - Sami, dopo un contrasto a centrocampo con Vlasov, rimane a terra dolorante costringendo l'arbitro, il Sig. Lorenzo Ruggiero di Frosinone, ad interrompere il gioco per permette l'ingresso in campo della barella.

53' - Ammonito Buonavoglia nella B Italia per veementi proteste nei confronti del direttore di gara, reo, secondo il numero 11 azzurro, di non aver minimamente sanzionato l'intervento di Vlasov sul compagno di squadra Sami.

57' - Quinto cambio B Italia: esce Sami per infortunio, entra Muscatiello.

58' - Ammonito Vlasov nel Krasnodar per proteste nei confronti del direttore di gara, il Sig. Lorenzo Ruggiero, reo, secondo il numero 16 neroverde, di non aver ancora ripreso il gioco in seguito all'infortunio dell'azzurro Sami.

60'+4 - L'arbitro, il Sig. Lorenzo Ruggiero di Frosinone, fischia ufficialmente la ripresa del gioco.

60'+5 - Iannone, dopo aver ricevuto palla da Ranocchia nei pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, si accentra e, di destro, calcia a rete. La conclusione a giro del numero 18 azzurro termina alta a lato rispetto al sette alla destra della porta neroverde.

60'+6 - GOOOOOOOOOOL B ITALIA!!! Sugli sviluppi di una corta respinta delle retroguardia del Krasnodar, il pallone arriva all'accorrente Ranocchia che, dai pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete di prima intenzione. Il violento destro del numero 5 azzurro trafigge l'estremo difensore neroverde, Eshcenko, sotto il sette alla sinistra della porta avversaria consentendo agli Azzurrini di pareggiare.

60'+8 - GOOOOOOOOOOL B ITALIA!!! Sugli sviluppi di un cross basso proveniente dalla fascia destra, il pallone arriva all'accorrente Belardinelli, il quale, posizionato nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete di prima intenzione. Il violento destro rasoterra del numero 6 azzurro trafigge l'estremo difensore neroverde, Eshcenko, nell'angolino basso alla sinistra della porta avversaria portando in vantaggio gli Azzurrini.

60'+9 - Doppio cambio Krasnodar: escono Peterson e Simonov, entrano Papikyan e Dashin.

60'+11 - ESPULSO KRASNODAR!!! Vlasov sgambetta, da dietro, Belardinelli a centrocampo. L'arbitro, il Sig. Lorenzo Ruggiero di Frosinone, estrae il secondo giallo all'indirizzo del numero 16 neroverde, quindi il rosso, lasciando la formazione russa in dieci contro undici.

60'+17 - Termina a Casalattico (FR). La B Italia vince per 2-1 contro i russi del Krasnodar nella 2ª giornata del Girone C della fase a gironi dell'XI Torneo Internazionale Giovanile Lazio Cup conquistando, con un turno di anticipo, la qualificazione ai quarti di finale della manifestazione.