PAGELLE ARMENIA vs ITALIA 1-3 - Belotti trascinatore

L'Italia vince per 3-1 contro l'Armenia grazie alla doppietta di Belotti (Torino) ed alla rete di Lorenzo Pellegrini (Roma)
05.09.2019 21:30 di Alessandro Paoli Twitter:    Vedi letture
© Getty Images
© Getty Images

DONNARUMMA, voto 6 - Protegge coscienziosamente i pali della porta di Mancini risultando incolpevole in occasione del gol armeno.

FLORENZI, voto 6 - Controlla diligentemente la fascia destra attaccando e difendendo con la medesima abnegazione.

BONUCCI, voto 7 - Capeggia sapientemente la difesa azzurra servendo a Pellegrini l'assist dell'2-1 azzurro.

ROMAGNOLI, voto 6 - Gioca disciplinatamente al fianco di Bonucci non commettando grosse sbavature sotto l'aspetto difensivo.

EMERSON PALMIERI, voto 7 - Percorre regolamente la fascia sinistra recapitando a Belotti l'assist dell'1-1 azzurro.

VERRATTI, voto 6 - Veste i panni della mezzala svolgendo, in maniera sufficiente, entrambe le fasi di gioco.

JORGINHO, voto 6,5 - Gestisce un cospicuo numero di palloni sfornando, il più delle volte, suggerimento degni di nota.

BARELLA, voto 6 - Lavora generosamente in mezzo al campo abbinando piacevolmente quantità e qualità (dal 69' SENSI, voto 6,5 - Subentra a Barella propiziando, nel tempo concessogli, la rete del definitivo 3-1 azzurro).

CHIESA, voto 6 - Corre costantemente lungo la fascia di sua competenza cercando, e non trovando, la giocata decisiva (dal 61' PELLEGRINI LO., voto 7,5 - Sostituisce Chiesa realizzando, con un colpo di testa in elevazione, la rete del 2-1 per gli uomini di Mancini).

BELOTTI, voto 8,5 - Svaria sistematicamente lungo il fronte d'attacco azzurro firmando due reti e vedendose annullare altrettante.

BERNARDESCHI, voto 6,5 - Cerca, più e più volte, la via del gol colpendo, dopo una bella percussione personale, un clamoroso incorcio (dall'83' LASAGNA, sv - Prende il posto di Bernardeschi nel finale non avendo né tempo né modo di farsi valutare adeguatamente).

All. MANCINI R., voto 8 - Vince in rimonta contro la tenace Armenia centrando la sua quinta vittoria consecutiva in altrettanti incontri.