PAGELLE FINLANDIA vs ITALIA 1-2 - Immobile rapace

L'Italia vince 2-1 contro la Finlandia grazie alle rete di Immobile (Lazio) ed al calcio di rigore messo a segno da Jorginho (Chelsea)
09.09.2019 00:50 di Alessandro Paoli Twitter:    Vedi letture
© Getty Images
© Getty Images

DONNARUMMA, voto 6 - Sorveglia i pali della porta azzurra, senza troppe preoccupazioni, risultando incolpevole in occasione del rigore avversario.

IZZO, voto 6 - Ricopre diligentemente il ruolo di terzino non commettendo grosse sbavature sotto l'aspetto difensivo.

BONUCCI, voto 6 - Guida la retroguardia azzurra facendosi particolarmente apprezzare in fase d'impostazione.

ACERBI, voto 6,5 - Gioca diligentemente al fianco di Bonucci sfiorando, nella ripresa, la rete personale.

EMERSON PALMIERI, sv - Disputa appena otto minuti uscendo anzitempo a causa di un guaio muscolare (dall'8' FLORENZI, voto 6,5 - Subentra all'infortunato Emerson Palmieri andando vicino, più e più volte, alla giocata decisiva).

SENSI, voto 5,5 - Macchia indelebilmente la sua prestazione, altrimenti più che sufficiente, provocando, dopo aver perso palla, un goffo calcio di rigore.

JORGINHO, voto 7 - Distribuisce ordinatamente il gioco lungo la mediana azzurra realizzando, con precisione, il calcio di rigore per definitivo 2-1.

BARELLA, voto 6,5 - Conferisce dinamismo ed intraprendenza al centrocampo di Mancini attaccando e difendendo con la medesima abnegazione.

CHIESA, voto 7 - Corre generosamente lungo la fascia di competenza propiziando, con uno dei suoi innumerevoli cross, l'1-0 azzurro (dal 72' BERNARDESCHI, voto 6 - Sostituisce Chiesa regalando energie fresche alla manovra offensiva italiana).

IMMOBILE, voto 7,5 - Lavora certosinamente lungo il fronte d'attacco azzurro realizzando, con un colpo di testa, la rete dell'1-0 azzurro (dal 76' BELOTTI, voto 6,5 - Prende il posto di Immobile impegnando, diverse volte, l'estremo difensore avversario Hradecky).

PELLEGRINI LO., voto 6,5 - Interpreta intelligentemente il ruolo di attaccante esterno atipico aiutando la squadra in entrambe le fasi di gioco.

All. MANCINI R., voto 8 - Centra la sesta vittoria consecutiva in altrettanti incontri battendo, fuori casa, un'ostica Finlandia.