Sirigu: «Cerco di dare il meglio. Sento il supporto dei miei compagni»

Il portiere azzurro ha parlato al termine di Liechtenstein-Italia 0-5 valevole per l'8ª giornata del Gruppo J delle #EuropeanQualifiers #UEFAEuro2020
15.10.2019 23:20 di Alessandro Paoli Twitter:    Vedi letture
Fonte: uefa.com
© Getty Images
© Getty Images

Salvatore Sirigu, portiere classe '87 del Torino FC, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni, come riporta il sito ufficiale della Union of European Football Associations (uefa.com), al termine dell'8ª giornata del Gruppo J del Round 1 delle European Qualifiers a UEFA Euro 2020, che ha visto l'Italia (Nazionale A) del CT Roberto Mancini vincere per 5-0 contro il Liechtenstein (Liechtenstein vs Italia 0-5, 15 ottobre 2019) presso il Rheinpark Stadion di Vaduz (Liechtenstein):

«Quando gioco cerco di dare il meglio e vengo supportato dagli altri compagni che sono fuori - dichiara l'azzurro -. Per Donnarumma (AC Milan, ndr) sicuramente è importante sapere che ci sono altri portieri che spingono da dietro, questo ti porta a dare sempre il meglio e migliorarti sapendo che alle spalle ai portieri della qualità di Gollini (Atalanta BC, ndr), Meret (SSC Napoli, ndr) e tutti gli altri».