UEFA UNDER-21 CHAMPIONSHIP - Armenia U21 vs Italia U21 0-1

L'Italia Under 21 vince per 1-0 contro l'Armenia Under 21 nella fase di qualificazione alla fase finale della #U21EURO #HungarySlovenia2021
14.10.2019 17:10 di Alessandro Paoli Twitter:    Vedi letture
© Alessandro Paoli
© Alessandro Paoli

Nella 3ª giornata del Gruppo 1 della fase di qualificazione alla fase finale della UEFA European Under-21 Championship Hungary-Slovenia 2021 l'Italia Under 21 del CT Paolo Nicolato vince per 1-0 contro l'Armenia Under 21 del selezionatore Antonio Lozano Flores.

Ha seguito l'evento per TuttoNazionali.com, in diretta su Rai 3, il Direttore ALESSANDRO PAOLI

UEFA EUROPEAN UNDER-21 CHAMPIONSHIP HUNGARY-SLOVENIA 2021

FASE DI QUALIFICAZIONE

GRUPPO 1
Armenia U21
Islanda U21
Italia U21
Lussemburgo U21
Repubblica d'Irlanda U21
Svezia U21

RISULTATI
Domenica 24 Marzo 2019
Ore 17:00 - Repubblica d'Irlanda U21 vs Lussemburgo U21 3-0

Venerdì 6 Settembre 2019
Ore 19:00 - Islanda U21 vs Lussemburgo U21 3-0
Ore 21:00 - Repubblica d'Irlanda U21 vs Armenia U21 1-0

Lunedì 9 Settembre 2019
Ore 19:00 - Islanda U21 vs Armenia U21 6-1

Martedì 10 Settembre 2019
Ore 18:30 - Svezia U21 vs Repubblica d'Irlanda U21 1-3
Ore 18:30 - Italia U21 vs Lussemburgo U21 5-0

Giovedì 10 Ottobre 2019
Ore 21:05 - Repubblica d'Irlanda U21 vs Italia U21 0-0

Venerdì 11 Ottobre 2019
Ore 13:00 - Armenia U21 vs Lussemburgo U21 2-0

Sabato 12 Ottobre 2019
Ore 15:45 - Svezia U21 vs Islanda U21 5-0

Lunedì 14 Ottobre 2019
Ore 18:30 - Armenia U21 vs Italia U21 0-1

CLASSIFICA
1° - Repubblica d'Irlanda U21 - 10 punti - PG: 4 - V: 3 - P: 1 - S: 0 - GF: 7 - GS: 1 - DR: 6
2° - Italia U21 - 7 punti - PG: 3 - V: 2 - P: 1 - S: 0 - GF: 6 - GS: 0 - DR: 6
3° - Islanda U21 - 6 punti - PG: 3 - V: 2 - P: 0 - S: 1 - GF: 9 - GS: 6 - DR: 3
4° - Svezia U21 - 3 punti - PG: 2 - V: 1 - P: 0 - S: 1 - GF: 6 - GS: 3 - DR: 3
5° - Armenia U21 - 3 punti - PG: 4 - V: 1 - P: 0 - S: 3 - GF: 3 - GS: 8 - DR: -5
6° - Lussemburgo U21 - 0 punti - PG: 4 - V: 0 - P: 0 - S: 4 - GF: 0 - GS: 13 - DR: -13

PG: partite giocate - V: vittorie - P: pareggi - S: sconfitte - GF: gol fatti - GS: gol subiti - DR: differenza reti

TABELLINO

UEFA European Under-21 Championship Hungary-Slovenia 2021 | Fase di qualificazione | Gruppo 1 | 3ª Giornata

Lunedì 14 Ottobre 2019 - ore 18:30

FFA Academy Stadium di Yerevan (Armenia)

Armenia U21 vs Italia U21 0-1

ARMENIA U21 (4-2-3-1) : Aslanyan; Mkrtchyan A., Khachumyan, Daniielian, Grigoryan E.; Harutyunyan (80' Movsesyan), Mkrtchyan R. (C); Melkonyan, Bichakhchyan, Nahapetyan (72' Misakyan); Hovhannisyan A.
A disp.: Grigoryan M. (GK), Nazaryan, Vardanyan, Ghubasaryan, Sadoyan, Misakyan, Khamoyan, Asilyan.
All.: Flores.
 

ITALIA U21 (4-3-3) : Carnesecchi; Adjapong, Bastoni, Ranieri, Pellegrini (75' Sala); Frattesi (64' Maggiore), Locatelli (C), Zanellato (86' Carraro); Sottil (86' Bettella), Cutrone, Scamacca (75' Pinamonti).
A disp.: Plizzari (GK), Gabbia, Maistro, Delprato.
All.: Nicolato.


 

Arbitro: Ádám Farkas (Ungheria).
Assistente 1: Istvan Albert (Ungheria).
Assistente 2: Balázs Szert (Ungheria).
Quarto Ufficiale: Csaba Pintér (Ungheria).

Marcatori: 20' Scamacca (Italia U21).

Ammoniti: 27' Daniielian (Armenia U21), 35' Pellegrini (Italia U21), 87' Khachumyan (Armenia U21).
Espulsi: -

Note: recupero 0'pt, 5+1'st. Calci d'angolo: 3-7. Temperatura: 16°C (Serata limpida).

Spettatori: -

CRONACA LIVE DELLA PARTITA

PRIMO TEMPO

0' - Calcio d'inizio: batterà l'Italia.

3' - Sottil, dopo aver ricevuto palla sui 25m all'altezza del vertice destro dell'area di rigore avversaria, controlla a seguire e, dai pressi del vertice destro dell'area piccola armena, calcia a rete. Il piatto destro del numero 23 azzurro termina alto a lato alla destra della porta avversaria.

8' - Locatelli, dal lato corto destro dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il destro, per i propri compagni. Il suggerimento del numero 21 azzurro è smanacciato, in uscita alta, dall'estremo difensore armeno, Aslanyan, prima che il pallone arrivi sui piedi di Ranieri, il quale, dai pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, calcia a rete di prima intenzione. Il mancino al volo ad incrociare del numero 13 azzurro è salvato, sulla linea di porta, da Daniielian.

9' - Tentativo dalla distanza da parte di Rudik Mkrtchyan. Il destro del numero 20 armeno, scagliato dai 25m, termina a lato alla destra della porta azzurra.

10' - Bichakhchyan, dai 30m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 11 armeno termina di poco a lato alla sinistra della porta azzurra.

13' - Scamacca, dai 25m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 11 azzurro è murata dalle maglie della retroguardia armena.

16' - Sugli sviluppi di una corta respinta della retroguardia armena, il pallone arriva a Locatelli che, dai 25m in posizione centrale, calcia a rete. Il destro del numero 21 azzurro termina abbondantemente a lato alla destra della porta avversaria.

18' - Sugli sviluppi di una corta respinta della retroguardia armena, il pallone arriva a Cutrone che, dai 20m in posizione centrale, prende la mira e, di destro, calcia a rete di prima intenzione. La conclusione rasoterra del numero 10 azzurro è respinta dall'estremo difensore avversario, Aslanyan, posizionato centralmente.

20' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Sottil, dalla fascia destra all'altezza del lato corto dell'area di rigore avversaria, cross al centro, con il destro, per Scamacca che, inseritosi centralmente a limite dell'area piccola armena, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 11 azzurro trafigge, sulla sinistra, l'estremo difensore avversario, Aslanyan, portando in vantaggio gli Azzurrini.

22' - Cutrone, dai 25m in posizione centrale, prende la mira e, di destro, calcia a rete. Il pallonetto del numero 10 azzurro è bloccato dall'estremo difensore armeno, Aslanyan, posizionato centralmente a limite dell'area della propria area di rigore.

24' - Cutrone, dopo aver ricevuto palla nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione rasoterra ad incrociare del numero 10 azzurro è respinta, con i piedi, dall'estremo difensore armeno, Aslanyan, reattivissimo nella circostanza.

25' - Melkonyan, dopo aver ricevuto palla nei pressi del lato corto sinistro dell'area piccola avversaria, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione del numero 7 armeno termina alto a lato alla sinistra della porta azzurra.

27' - Ammonito Daniielian nell'Armenia per un fallo ai danni di Scamacca a centrocampo.

30' - Percussione palla al piede da parte di Rudik Mkrtchyan che, dai 40m in posizione centrale, prende la mira e, di destro, calcia a rete. Il pallonetto del numero 10 armeno è smanacciato sopra la traversa dall'estremo difensore azzurro, Carnesecchi, posizionato centralmente, che devia il pallone in calcio d'angolo.

35' - Ammonito Pellegrini nell'Italia per proteste nei confronti del direttore di gara.

36' - Calcio di punizione dal limite dell'area di rigore azzurra in posizione centrale calciato, con il mancino, da Bichakhchyan. La conclusione a giro del numero 11 armeno, dopo aver sorvolato la barriera, termina di poco alta sopra il sette alla destra della porta avversaria.

39' - Pellegrini, dopo aver aggirato in bello stile Arman Mkrtchyan, crossa al centro, con il mancino, dal lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria. Il suggerimento del numero 3 azzurro trova Scamacca che, dal limite dell'area piccola armena, calcia a rete di prima intenzione. Il piatto destro a mezz'altezza del numero 11 azzuro, eseguito di controbalzo, termina abbondantemente a lato alla destra della porta avversaria.

40' - Percussione palla al piede da parte di Adjapong che, giunto nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra ad incrociare del numero 2 azzurro è bloccata a terra dall'estremo difensore armeno, Aslanyan, posizionato centralmente.

45' - Termina il primo tempo. L'Italia conduce per 1-0 contro l'Armenia all'intervallo.

SECONDO TEMPO

46' - Inizia la ripresa: batterà l'Armenia.

48' - Percussione palla al piede da parte di Cutrone che, giunto nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra ad incrociare del numero 10 azzurro è deviata in calcio d'angolo dalla sinistra dall'estremo difensore armeno, Aslanyan, distesosi sulla sua destra.

49' - Cutrone, dopo essersi accentrato dall'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, di destro, calcia a rete. Il fendente del numero 10 azzurro è deviato in calcio d'angolo dalla destra dall'intervento in tuffo dell'estremo difensore armeno, Aslanyan, disteosi sulla sinistra.

58' - Harutyunyan, dai 25m in posizione centrale, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 8 armeno è respinta da un difendente azzurro, posizionato a centro area.

61' - Percussione palla al piede da parte di Bichakhchyan che, giunto nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 11 armeno è deviata in calcio d'angolo dalla sinistra da un difensore azzurro.

64' - Primo cambio Italia: esce Frattesi, entra Maggiore.

66' - Cutrone, posizionato spalle alla porta a centro area dal lancio dalle retrovie da parte di Bastoni, controlla e, dai pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, calcia a rete. Il mancino rasoterra ad incrociare del numero 10 azzurro è respinto, con il piede destro, dall'estremo difensore armeno, Aslanyan, posizionato a copertura del primo palo.

71' - Scamacca, servito nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra ad incrociare del numero 11 azzurro è murata dall'intervento in scivolata di Daniielian.

72' - Primo cambio Armenia: esce Nahapetyan, entra Misakyan.

74' - Scamacca, dal lato corto destro dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il destro, per Cutrone che, posizionato a centro area, prolunga, con un colpo di testa in elevazione, per l'accorrente Pellegrini, il quale, dai pressi del vertice sinistro dell'area piccola armena, controlla con il mancino e, di destro, calcia clamorosamente alto sopra la traversa centralmente da due passi.

75' - Doppio cambio Italia: escono Pellegrini e Scamacca, entrano Sala e Pinamonti.

80' - Sugli sviluppi di una corta respinta della retroguardia armena, il pallone arriva a Pinamonti che, dal limite dell'area di rigore avversaria in posizione centrale, calcia a rete di prima intenzione. Il destro di controbalzo del numero 9 azzurro termina alto sopra la traversa centralmente.

80' - Secondo cambio Armenia: esce Harutyunyan, entra Movsesyan.

86' - Doppio cambio Italia: escono Zanellato e Sottil, entrano Carraro e Bettella.

87' - Ammonito Khachumyan nell'Armenia per un fallo ai danni di un avversario nei pressi del vertice destro dell'area di rigore armena.

90' - L'arbitro, l'ungherese Ádám Farkas, assegna cinque minuti di recupero.

90'+1 - Calcio di punizione dalla fascia destra, più o meno all'altezza della trequarti azzurra, calciato, con il mancino, da Bichakhchyan. Il suggerimento del numero 11 armeno, dopo aver rimbalzato a terra, pesca Khachumyan che, posizionato spalle alla porta a centro area, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa del numero 4 armeno termina di pochissimo a lato del sette alla sinistra.

90'+4 - TRAVERSA ARMENIA!!! Bichakhchyan, dopo aver ricevuto palla sui 20m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione a giro del numero 11 armeno supera l'estremo difensore avversario, Carnesecchi, prima di stamparsi sulla traversa a pochi centimetri dal sette alla sinistra.

90'+5 - Percussione palla al piede da parte di Cutrone che, giunto nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, viene provvidenzialmente chiuso dall'intervento in scivolata di Daniielian.

90'+5+1 - Termina a Yerevan (Armenia). L'Italia vince per 1-0 contro l'Armenia nella 3ª giornata del Gruppo 1 della fase di qualificazione alla fase finale della UEFA European Under-21 Championship Hungary-Slovenia 2021.