UEFA UNDER-17 CHAMPIONSHIP - Italia U17 vs Svezia U17 1-0

Ha seguito l'evento per Tutto Nazionali, in diretta su UEFA TV, il Direttore ALESSANDRO PAOLI
13.05.2018 14:00 di Alessandro Paoli Twitter:   articolo letto 2393 volte
© Alessandro Paoli
© Alessandro Paoli

Nei quarti di finale della fase a eliminazione diretta della fase finale della UEFA European Under-17 Championship England 2018 l'Italia Under 17 del CT Carmine Nunziata vince per 1-0 contro la Svezia Under 17 del selezionatore Roger Franzén qualificandosi alle semifinali della manifestazione.

 





 

UEFA EUROPEAN UNDER-17 CHAMPIONSHIP ENGLAND 2018

FASE FINALE

FASE A ELIMINAZIONE DIRETTA

QUARTI DI FINALE
Domenica 13 Maggio 2018
Q1) Ore 15:00 - Italia U17 vs Svezia U17 1-0
Q2) Ore 19:00 - Norvegia U17 vs Inghilterra U17 0-2

Lunedì 14 Maggio 2018
Q3) Ore 14:00 - Belgio U17 vs Spagna U17 2-1
Q4) Ore 20:00 - Olanda U17 vs Repubblica d'Irlanda U17 1-1 (5-4 dtr)

SEMIFINALI (Giovedì 17 Maggio 2018)
S1) Ore 14:00 - Italia U17 vs Belgio U17, Rotherham United Stadium di Rotherham (Inghilterra)
S2) Ore 20:00 - Inghilterra U17 vs Olanda U17, Chesterfield FC Stadium di Chesterfield (Inghilterra)

TABELLINO

UEFA European Under-17 Championship England 2018 - Fase finale - Fase a eliminazione diretta - Quarti di finale

Domenica 13 Maggio 2018 - ore 15:00

Walsall FC Stadium di Walsall (Inghilterra)

Italia U17 vs Svezia U17 1-0

ITALIA U17 (4-3-1-2) : Russo; Barazzetta, Armini [C], Gozzi Iweru, Brogni; Gyabuaa (60' Ricci S.), Leone, Greco J.; Fagioli (66' Rovella); Vergani, Riccardi (C) (78' Vaghi).
A disp.: Gelmi (GK), Mattioli, Ponsi, Semeraro, Colombo L., Cortinovis.
All.: Nunziata.

 

SVEZIA U17 (4-4-2) : Andersson S.; Wikström, Andersson H., Svensson (73' Alexandersson), Olsson; Hammar, Kusu (47' Muajnic), Ackermann (C), Kayembe (47' Lahne); Timossi Andersson, Nygren.
A disp.: Westerberg (GK), Larsson I., Ben Lamin, Stenhagen, Larsson J., Backman.
All.: Franzén.

 

Arbitro: Dennis Higler (Olanda).
Assistente 1: Dan Petur Pauli Højgaard (Fær Øer).
Assistente 2: Péter Kóbor (Ungheria).
Quarto Ufficiale: Horatiu Fesnic (Romania).

Marcatori: 4' Vergani (Italia U17).

Ammoniti: 47' Riccardi (Italia U17), 58' Ackermann (Svezia U17), 61' Ricci S. (Italia U17), 78' Olsson (Svezia U17).
Espulsi: 78' Olsson (Svezia U17), 79' Greco J. (Italia U17).

Note: recupero 0'pt,4'st. Calci d'angolo: 4-4. Temperatura: 17°C (Soleggiato). Al 38' Russo (Italia U17) ha parato un calcio di rigore ad Hammar (Svezia U17).

Spettatori: nd.

CRONACA LIVE DELLA PARTITA

PRIMO TEMPO

0' - Calcio d'inizio: batterà la Svezia.

4' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Percussione palla al piede, lungo la fascia sinistra, da parte di Jean Pascal Freddi Greco che, giunto nei pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, serve un preciso rasoterra al centro, con il sinistro, per Vergani, il quale, posizionato spalle alla porta nei pressi del dischetto del calcio di rigore svedese, controlla, si gira disorientando Helmer Andersson e, di sinistro, calcia a rete. La conclusione del numero 9 azzurro trafigge l'estremo difensore avversario, Simone Andersson, sotto il sette alla sinistra della porta svedese portando gli Azzurrini in vantaggio.

6' - Batti e ribatti a limite dell'area di rigore svedese, in posizione centrale, prima che il pallone arrivi a Riccardi che, dai pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite, calcia a rete. Il destro al volo del numero 10 azzurro termina alto a lato alla sinistra della porta avversaria.

11' - Corner dalla destra battuto corto da Riccardi per Fagioli che, dopo aver triangolato con il numero 10 azzurro, crossa al centro, con il destro, dal lato corto destro dell'area di rigore avversaria. Il suggerimento del numero 17 azzurro è deviato in corner dalla sinistra dall'intervento difensivo, di testa in elevazione, del numero 4 svedese, Helmer Andersson, il quale, posizionato fronte alla propria porta nei pressi del vertice destro dell'area piccola svedese, rischia l'autorete mandando il pallone di poco a lato alla sinistra del sette della propria porta.

12' - Corner dalla sinistra calciato con il destro da Riccardi per Fagioli che, posizionato sui 25m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il destro al volo del numero 17 azzurro, eseguito svirgolando, termina abbondantemente a lato alla destra della porta svedese.

16' - Vergani, dopo aver ricevuto palla involontariamente da Riccardi, controlla il pallone e, dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il destro rasoterra del numero 9 azzurro termina di poco a lato alla sinistra della porta svedese.

21' - Il conteggio relativo ai tiri totali, al momento, recita: Italia 3, Svezia 0.

27' - Sugli sviluppi di un rimessa laterale lungo la fascia destra, eseguita da Barazzetta, all'altezza della trequarti avversaria, il pallone arriva a Gyabuaa che, dai 25m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla e, di sinistro, calcia a rete. La conclusione di controbalzo del numero 8 azzurro è bloccato dall'estremo difensore svedese, Simon Andersson, posizionato centralmente.

30' - Calcio di punizione dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore svedese calciato, con il destro, da Vergani. La potente conclusione a giro del numero 9 azzurro supera la barriera sulla sinistra prima di terminare abbondantemente alta sopra la traversa centralmente.

33' - Gyabuaa, ottimamente servito in area di rigore avversaria dal destro a mezz'altezza filtrante di Fagioli, calcia a rete, di prima intenzione, dai pressi del vertice destro dell'area piccola svedese. Il destro a mezz'altezza ad incrociare del numero 8 azzurro è murato dall'ottima uscita bassa dell'estremo difensore avversario Helmer Andersson.

37' - Timossi Andersson, ottimamente servito in area di rigore avversaria, calcia a rete di prima intenzione. Il destro a mezz'altezza ad incrociare del numero 9 svedese, scagliato dai pressi del lato corto destro dell'area piccola italiana, è respinto dall'estremo difensore azzurro, Russo, posizionato sul primo palo.

37' - RIGORE SVEZIA!!! Armini sgambetta goffamente Nygren in area di rigore azzurra, più o meno nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite. L'arbitro, l'olandese Dennis Higler, non ha dubbi e decreta il calcio di rigore per la Svezia.

38' - Dal dischetto si presenta Hammar... PARATO!!! Il destro rasoterra ad incrociare del numero 7 svedese è respinto dall'ottimo intervento in tuffo dell'estremo difensore azzurro, Russo, distesosi sulla sua destra.

40' - Fagioli, dopo aver ricevuto palla nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria da Riccardi, controlla e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 17 azzurro termina alta sopra la traversa centralmente.

40' - Termina il primo tempo. L'Italia conduce per 1-0 sulla Svezia all'intervallo.

SECONDO TEMPO

41' - Inizia la ripresa: batterà l'Italia.

43' - PALO ITALIA!!! Fagioli, dopo aver ricevuto palla nei pressi del dischetto del centrocampo, avanza di un paio di metri e, di destro, calcia a rete. Il destro del numero 17 azzurro, scagliato più o meno da metà campo, scavalca l'estremo difensore svedese, Helmer Andersson, prima di stamparsi sul palo alla sinistra della porta avversaria a pochi centrimetri dal sette.

47' - Ammonito Riccardi nell'Italia per aver calciato a rete dopo che l'arbitro, l'olandese Dennis Higler, aveva fischiato per interrompere il gioco ed assegnare una rimessa laterale in favore della Svezia.

47' - Doppio cambio Svezia: escono Kusu e Kayembe, entrano Mujanic e Lahne.

48' - Riccardi, dopo essersi accentrato dal centro-sinistra, calcia a rete. Il destro del numero 10 azzurro, scagliato dai 25m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, termina ampiamente alto a lato alla destra della porta svedese.

52' - Timossi Andersson, dopo aver ricevuto palla da Wikström, controlla e, dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il sinistro del numero 9 svedese termina alto sopra la traversa centralmente.

54' - Riccardi, dal lato sinistro dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il sinistro, per Vergani che, inseritosi nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola svedese, calcia a rete di prima intenzione. Il destro al volo in spaccata del numero 9 azzurra termina a lato alla sinistra della porta avversaria.

58' - Ammonito Ackermann nella Svezia per una visto simulazione sulla trequarti azzurra.

59' - Sugli sviluppi di una corta respinta della retroguardia azzurra, nello specifio un anticipo di Gozzi Iweru, con l'esterno sinistro, nei pressi del dischetto del calcio di rigore azzurro, il pallone arriva all'accorrente Lahne che, dai pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore azzurra, calcia a rete di prima intenzione. Il violento destro a giro a mezz'altezza del numero 11 svedese, dopo aver rimbalzato a terra, termina di pochissimo a lato alla destra della porta azzurra.

60' - Primo cambio Italia: esce Gyabuaa, entra Samuele Ricci.

61' - Ammonito Samuele Ricci nell'Italia per uno sgambetto da dietro a centrocampo ai danni di Lahne.

62'Mujanic, dopo aver ricevuto palla a limite dell'area di rigore avversaria in posizione centrale, controlla e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 13 svedese, dopo aver rimbalzato a terra, è bloccato dall'estremo difensore azzurro, Russo, posizionato centralmente.

62' - Jean Pascal Freddi Greco, dai 20m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il sinistro a mezz'altezza del numero 16 azzurro termina a lato alla destra della porta svedese.

64' - Ammonito Olsson nella Svezia per un fallo lungo la fascia sinistra all'altezza della propria trequarti ai danni di Barazzetta.

65' - Fagioli, dopo essersi accentrato dal lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria, lascia sul posto un paio di avversari e, dal dischetto del calcio di rigore svedese, calcia a rete. Il violento destro del numero 17 azzurro termina alto sopra la traversa centralmente.

66' - Secondo cambio Italia: esce Fagioli, entra Rovella.

68'Nygren, dopo aver ricevuto palla sui 20m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 7 svedese è bloccata dall'estremo difensore azzurro, Russo, posizionato centralmente.

73' - Terzo ed ultimo cambio Svezia: esce Svensson, entra Alexandersson.

74' - Vergani, dopo aver ricevuto palla nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria da Riccardi, controlla e, di destro, calcia a rete. Il piatto destro rasoterra del numero 9 azzurro è respinto da un difensore svedese prima che il pallone arrivia

76' - ESPULSO SVEZIA!!! Svensson stende fallosamente Jean Pascal Freddi Greco lungo la fascia sinistra all'altezza della trequarti svedese. L'arbitro, l'olandese Dennis Higler, estrae il cartellino giallo, il secondo per il numero 20 della Svezia, quindi il rosso lasciando i ragazzi di Roger Franzén in dieci contro undici.

77' - Samuele Ricci, dai 20m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il destro del numero 7 azzurro termina alto a lato alla sinistra della porta svedese.

78' - Terzo ed ultimo cambio Italia: esce Riccardi, entra Vaghi.

79' - Ammonito Jean Pascal Freddi Greco nell'Italia per un fallo ai danni di Nygren sui 25m all'altezza del vertice destro dell'area di rigore azzurra.

79' - Calcio di punizione dai 25m all'altezza del vertice destro dell'area di rigore azzurra calciato, con il destro, da Nygren. Il suggerimento del numero 7 svedese innesca un batti e ribatti in area di rigore avversaria prima che Timossi Andersson, posizionato spalle alla porta nei pressi del vertice destro dell'area piccola azzurra, calci a rete di prima intenzione. Il destro al volo del numero 9 svedese, eseguito in rovesciata, termina alto a lato alla destra della porta avversaria.

80' - Il Quarto Ufficiale, il rumeno Horatiu Fesnic, segnala che saranno quattro i minuti di recupero.

80'+4 - Termina a Walsall (Inghilterra). L'Italia vince per 1-0 contro la Svezia nei quarti di finale della fase a eliminazione diretta della UEFA European Under-17 Championship England 2018 qualificandosi alle semifinali della manifestazione.