Evani: «Il girone non è tra i più semplici. Uruguay? Avversaria temibile»

 di Alessandro Paoli Twitter:   articolo letto 511 volte
Fonte: FIGC.it
© Getty Images
© Getty Images

Alberigo Evani, CT dell'Italia Under 20, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sul sito ufficiale della FIGC (figc.it) al termine del sorteggio ufficiale della fase finale della FIFA U-20 World Cup Korea Republic 2017, che ha visto gli Azzurrini inseriti nel Gruppo D insieme ai pari categoria della Giappone, Sudafrica ed Uruguay:

«Il girone non è tra i più semplici - sottolinea il Commissario Tecnico azzurro - ma tutto dipenderà dalla condizione psico-fisica in cui arriveremo al Mondiale. Esordiremo con l’Uruguay, che ha tanta qualità e che è probabilmente l’avversaria più pericolosa, sappiamo bene quanto conti la prima partita in competizioni come questa è sarà molto importante partire bene».

Sul prossimo impegno ufficiale dell'Italia Under 20 contro i pari categoria della Polonia in programma giovedì 23 marzo: «In Polonia valuteremo tutti i ragazzi del ’97 e questa partita, così come l’amichevole in programma ad aprile con la Danimarca, ci permetterà di avere le idee più chiare per il Mondiale».