­čôő FIFA U-20 WORLD CUP - Uruguay U20 vs Italia U20 1-4 dtr

Ha seguito l'evento per Tutto Nazionali, in diretta su Eurosport 1, il Direttore ALESSANDRO PAOLI
 di Alessandro Paoli Twitter:   articolo letto 2653 volte
© Alessandro Paoli
© Alessandro Paoli

Nella finale 3°/4° posto della fase finale della FIFA U-20 World Cup Korea Republic 2017 l'Italia Under 20 del CT Alberigo Evani vince per 4-1 dopo i tiri di rigore contro l'Uruguay Under 20 del selezionatore Fabián Coito.
Gli Azzurrini chiudono così la manifestazione al 3° posto per la prima volta nella loro storia.

FIFA U-20 WORLD CUP KOREA REPUBLIC 2017

FINALI (Domenica 11 Giugno 2017)

1°/2° POSTO
Ore 19:00 locali (Ore 12:00 italiane) - Venezuela U20 vs Inghilterra U20

3°/4° POSTO
Ore 15:30 locali (Ore 08:30 italiane) - Uruguay U20 vs Italia U20 0-0 (1-4 dtr)

­čôő TABELLINO

FIFA U-20 World Cup Korea Republic 2017 - Fase finale - Finale 3°/4° posto

Domenica 11 Giugno 2017 - ore 15:30 locali (ore 08:30 italiane)

Suwon World Cup Stadium di Suwon (Corea del Sud)

Uruguay U20 vs Italia U20 0-0 (1-4 dtr)

URUGUAY U20 (4-3-3) : Mele; José Rodríguez, Rogel, Viña, Mathías Olivera; Viera, Valverde, Bentancur; Canobbio (61' De La Cruz), Ardaiz (77' Boselli), Amaral (C).
A disp.: Tinaglini (GK), Bueno, Gularte, Saracchi, Benavidez, Schiappacasse, Waller, Freitas (GK).
All.: Coito.



 

ITALIA U20 (4-4-2) : Plizzari; Sernicola, Romagna (72' Coppolaro), Marchizza, Pezzella; Orsolini (57' Bifulco), Cassata (87' Vido), Pessina, Mandragora (C); Favilli, Panico.
A disp.: Scalera, Dimarco, Zaccagno (GK), Vitale, Ghiglione, Perisan (GK).
All.: Evani.

 

Arbitro: César Arturo Ramos Palazuelos (Messico).
Assistente 1: Marvin Cesar Torrentera Rivera (Messico).
Assistente 2: Miguel Ángel Hernández Paredes (Messico).
Quarto Ufficiale: Kim Jong-Hyeok (Corea del Sud).
Video Assistente Arbitrale 1: Felix Zwayer (Germania).
Video Assistente Arbitrale 2: Redouane Achik (Marocco).
Assistente Video Assistente Arbitrale: Ricardo Montero (Costa Rica).

Marcatori: nessuno.
Tiri di rigore: Valverde (Uruguay U20) gol, Vido (Italia U20) gol, Marchizza (Italia U20) gol, Amaral (Uruguay 20) parato, Boselli (Uruguay U20) parato, Mandragora (Italia U20) gol, Panico (Italia U20) gol.

Ammoniti: 43' Viera (Uruguay U20), 79' Favilli (Italia U20).
Espulsi: nessuno.

Note: recupero 1'pt,2'st. Calci d'angolo: 5-5. Temperatura: 28°C (ÔśÇ Soleggiato).

Spettatori: nd.

­čö┤ LIVE

ÔĆ▒ PRIMO TEMPO

0' - Calcio d'inizio: batterà l'Uruguay.

3' - Sugli sviluppi di un errato disimpegno di Pessina, Amaral riconquista il pallone e, dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, serve un preciso destro rasoterra a Canobbio che, dai pressi del vertice destro dell'area piccola azzurra, calcia a rete. Il destro a mezz'altezza ad incrociare, di prima intenzione, del numero 19 uruguaiano termina sull'esterno della rete.

10' - Fase di studio tra le due squadre.

15' - Valverde, dopo uno scambio palla avanti-palla indietro con Ardaiz a limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete di prima intenzione. Il destro del numero 16 uruguaiano, scagliato dai 25m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, termina abbondantemente alto sopra la traversa della porta azzurra.

17' - Cassata, dai pressi del vertice destro dell'area di rigore avversaria, crossa al centro di prima intenzione con il destro per Panico che, inseritosi nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola uruguaiana, calcia a rete. Il piatto destro al volo del numero 17 azzurro, dopo aver rimbalzato a terra, è alzato sopra la traversa centralmente dall'estremo difensore uruguaiano Mele consentendo agli Azzurrini di guadagnare un calcio d'angolo.

25' - Amaral, dall'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il mancino a mezz'altezza del numero 10 uruguaiano è murato dall'ottima chiusura difensiva di Romagna.

30' - Sernicola, dopo aver puntato nell'uno contro uno Mathías Olivera nei pressi del vertice destro dell'area di rigore avversaria, crossa al centro con il destro dal lato corto. Il suggerimento del numero 13 azzurro è provvidenzialmente smanacciato, con la mano destro in uscita alta, dall'estremo difensore uruguaiano, Mele, che anticipa Favilli al centro della propria area piccola.

32' - Batti e ribatti in area di rigore azzurro con protagonista Amaral prima che il pallone, respinto in qualche modo dalla retroguardia azzurra, arrivi all'accorrente Bentancur, il quale, dal limite dell'area di rigore avversaria, calci a rete. Il destro al volo del numero 20 uruguaiano termina alto sopra la traversa.

40' - Viera, dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. L'interno destro a giro rasoterra del numero 13 uruguaiano è maldestramente bloccato in due tempi dall'estremo difensore azzurro, Plizzari, nei pressi dell'angolino basso alla destra della porta avversaria.

43' - Ammonito Viera nell'Uruguay per un fallo a centrocampo ai danni di Sernicola.

43' - Calcio di punizione dai 30m, più o meno all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore uruguaiana, calciato con il destro da Cassata. Il suggerimento del numero 16 azzurro è provvidenzialmente intercettato da Mathías Olivera che, dai pressi del vertice sinistro della propria area piccola, scarica all'indietro, di testa in tuffo, al compagno di squadra Mele, che blocca comodamente il pallone, impedendo a Romagna di concludere a rete.

45+1' - Termina il primo tempo. Italia ed Uruguay vanno a riposo all'intervallo sul risultato parziale di 0-0.

ÔĆ▒ SECONDO TEMPO

46' - Inizia la ripresa: batterà l'Italia.

46'Mathías Olivera, ottimamente servito dal filtrante rasoterra con il mancino di Amaral, crossa al centro di prima intenzione dal lato corto sinistro dell'area di rigore azzurra. Il piatto sinistro rasoterra all'indietro del numero 5 uruguaiano trova l'accorrente Valverde che, dal dischetto del calcio di rigore avversario, calcia a rete di prima intenzione. Il piatto destro a mezz'altezza del numero 16 uruguaiano termina ampiamente a lato alla destra della porta azzurra.

54' - Amaral, dopo uno scambio palla avanti-palla indietro con Ardaiz nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. L'interno sinistro rasoterra ad incrociare del numero 10 uruguaiano termina di pochissimo a lato dell'angolino alla destra della porta azzurra.

55'José Rodríguez, dal vertice destro dell'area di rigore avversaria, effettua un cross basso che, dopo aver attraversato pericolosamente tutta l'area piccola azzurra, trova l'accorrente Ardaiz, il quale, dal lato corto sinistro dell'area piccola avversaria, calcia a rete di prima intenzione. Il piatto sinistro a mezz'altezza ad incrociare del numero 7 uruguaino è respinto, in corner dalla sinistra, dall'estremo difensore azzurro Plizzari.

56' - Corner dalla sinistra calciato con il destro da Valverde per Amaral che, dal lato corto sinistro dell'area piccola avversaria, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione ad incrociare del numero 10 uruguaiano termina alto sopra la traversa.

57' - Primo cambio Italia: esce Orsolini, entra Bifulco.

58' - Tentativo dalla distanza da parte di Amaral. Il mancino del numero 10 uruguaiano, scagliato dai 25m in posizione centrale, termina abbondantemente alto sopra la traversa della porta azzurra.

59' - GOL ANNULLATO ITALIA!!! Panico, servito in area di rigore dal sinistro rasoterra di Mandragora, calcia a rete di prima intenzione dai pressi del vertice sinistro dell'area piccola uruguaiana. Il destro a giro del numero 17 azzurro trafigge l'estremo difensore avversario, Mele, sotto il sette alla destra della porta uruguaiana prima che l'arbitro, César Arturo Ramos Palazuelos, su segnalazione del primo assistente, Marvin Cesar Torrentera Rivera, annulli tutto per una posizione di fuorigioco di Panico.

61' - Primo cambio Uruguay: esce Canobbio, entra De La Cruz.

63' - Favilli, dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il destro a mezz'altezza del numero 9 azzurro è respinto centralmente, con i pugni, dall'estremo difensore uruguaiano Mele.

66' - Sugli sviluppi di un corner dalla sinistra per l'Uruguay, la retroguardia azzurra respinge con Cassata prima che il pallone arrivi all'accorrente Mathías Olivera, il quale, di prima intenzione, calcia a rete. Il destro del numero 5 uruguaino termina di poco alto a lato del sette alla destra della porta azzurra.

72' - Secondo cambio Italia: esce Romagna per infortunio, entra Coppolaro.

76' - Viera, dai 35m all'altezza dell'intersezione destra del vertice destro dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il destro a mezz'altezza del numero 13 uruguaiano, dopo aver rimbalzato a terra, termina di poco a lato alla destra della port azzurra.

77' - Secondo cambio Uruguay: esce Ardaiz, entra Boselli.

79' - Ammonito Favilli nell'Italia per un fallo lungo la fascia destra ai danni di Mathías Olivera.

80' - Tentativo dalla distanza da parte di Valverde. Il destro del numero 16 uruguaino, scagliato dai 25m, termina ampiamente alto sopra la traversa.

82' - Valverde, dai 25m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete di prima intenzione. Il destro rasoterra ad incrociare del numero 16 uruguaiano termina di poco al lato alla sinistra della porta azzurra.

84' - Tentativo dalla distanza da parte di Amaral. Il mancino del numero 10 uruguaiano, scagliato dai 35m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, termina abbondantemente alto sopra la traversa.

85'José Rodríguez, dopo essersi accentrato dalla fascia destra liberandosi di diversi Azzurrini con una veronica ed un gioco di suola, calcia a rete dai 20m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria. Il destro a mezz'altezza ad incrociare del numero 4 uruguaiano termina abbondantemente alto a lato alla sinistra della porta azzurra.

87' - Terzo ed ultimo cambio Italia: esce Cassata, entra Vido.

88' - Sugli sviluppi di un contropiede uruguaiano, Boselli, dopo aver ricevuto un preciso rasoterra da De La Cruz, controlla il pallone e, dal limite dell'area di rigore avversaria in posizione centrale, calcia a rete. Il sinistro del numero 14 uruguaiano è smanacciato centralmente sopra la traversa dall'estremo difensore azzurro Plizzari.

90+2'José Rodríguez, dopo essersi accentrato dal lato corto destro dell'area di rigore avversaria, calcia a rete dai pressi del vertice destro dell'area piccola azzurra. Il sinistro a mezz'altezza a giro del numero 4 uruguaiano è respinto dall'ottimo intervento in tuffo dell'estremo difensore azzurro Plizzari.

90+2' - Mandragora, dai 20m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il sinistro a mezz'altezza a giro del numero 8 azzurro termina di poco a lato alla sinistra della porta uruguaiana.

90+2' - Termina il secondo tempo. Italia ed Uruguay vanno a riposo sul risultato parziale di 0-0 rendendo necessari i tiri di rigori al fine di assegnare il 3° posto nella manifestazione.

ÔĆ▒ TIRI DI RIGORE

 - Dal dischetto si presenta Valverde...  ÔÜŻ GOL! Il numero 16 uruguaiano calcia con il destro ad incrociare sotto il sette alla sinistra della porta avversaria spiazzando l'estremo difensore azzurro Plizzari.

- Dal dischetto si presenta Vido ...  ÔÜŻ GOL! Il numero 10 azzurro calcia rasoterra con il destro spizzando l'estremo difensore uruguaiano, Mele, sulla destra.

 - Dal dischetto si presenta Marchizza...  ÔÜŻ GOL! Il numero 19 azzurro calcia rasoterra ad incrociare trafiggendo, nell'angolino basso alla destra della porta avversaria, l'estremo difensore uruguaiano, Mele, che, pur intuendo, non può nulla.

- Dal dischetto si presenta Amaral... ÔŁî PARATO!!! Il numero 10 uruguaiano calcia con il mancino rasoterra ad incrociare venendo respinto dall'ottimo intervento in tuffo dell'estremo difensore azzurro Plizzari.

- Dal dischetto si presenta Boselli... ÔŁî PARATO!!! Il numero 14 uruguaiano calcia con il mancino rasoterra ad incrociare venendo respinto ancora una volta dall'ottimo intervento in tuffo dell'estremo difensore azzurro Plizzari.

 - Dal dischetto si presenta Mandragora...  ÔÜŻ GOL! Il numero 8 azzurro calcia rasoterra ad incrociare trafiggendo, nell'angolino basso alla destra della porta avversaria, l'estremo difensore uruguaiano, Mele, che, pur intuendo, non può nulla.

 - Dal dischetto si presenta Panico... ÔÜŻ GOL! Il numero 17 azzurro calcia a mezz'altezza con l'interno destro spiazzando sulla destra l'estremo difensore uruguaiano Mele.

Termina a Suwon (Corea del Sud). L'Italia batte per 4-1 dopo i tiri di rigore l'Uruguay nella finale 3°/4° posto della fase finale della FIFA U-20 World Cup Korea Republic 2017 conquistando uno storico 3° posto nella manifestazione.