Immobile: «Partita complicata. Il gol? È stata un po' una liberazione»

L'attaccante azzurro parla al termine dell'incontro vinto 2-0 contro l'Irlanda del Nord valevole per la 1ª giornata del Gruppo C dell'European Qualifiers
25.03.2021 23:50 di Alessandro Paoli Twitter:    Vedi letture
Fonte: uefa.com
© Getty Images
© foto di TuttoNazionali.com
© Getty Images

Ciro Immobile, attaccante classe '90 della SS Lazio, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni, come riporta il sito ufficiale della Union of European Football Associations (UEFA) [uefa.com], al termine della 1ª giornata del Gruppo C del round one delle European Qualifiers alla fase finale della FIFA World Cup Qatar 2022™, che ha visto l'Italia (Nazionale A) del Commissario Tecnico Roberto Mancini vincere 2-0 contro l'Irlanda del Nord (Italia vs Irlanda del Nord 2-0, 25 marzo 2021) presso lo Stadio "Ennio Tardini" di Parma (PR):

«Il gol è un po' una liberazione - dichiara il calciatore azzurro -, soprattutto pensando al momento visto che non segnavo da un anno e mezzo in Nazionale e anche per le due occasioni fallite prima della rete. Nella prima sono scivolata, nella seconda il portiere ha fatto una bella parata, poi è arrivato il gol che è stato importante in una partita complicata. La Nazionale è così, la concorrenza è normale e in questo caso aumenta anche la voglia di far bene. Sono orgoglioso del percorso che stiamo facendo, stiamo facendo bene anche noi attaccanti, l’ultima partita aveva segnato il "Gallo" (Belotti, ndr), oggi l’ho fatto io bisogna avere fiducia in noi e nel lavoro che stiamo portando avanti».